Sapiens… Fase terminale?

Dott. Roberto Slaviero

A metà agosto, Vladimir Putin ha destato stupore nel pianeta, annunciando che la madre Russia, aveva già pronto il vaccino per il corona!

German Government says Vladimir Putin opponent Alexei Navalny 'without doubt' poisoned by Novichok nerve agent - ABC News

Le ipotesi che si possono azzardare sono due, la prima interessantemente positiva e la seconda un po’ meno. Prima ipotesi: mossa interna per assicurare la popolazione, su eventuali onde di ritorno coroniche, e mossa esterna per dire a Oms e false democrazie occidentali, che non rompano le palle alla Russia… a casa nostra ci pensiamo noi!

Seconda ipotesi: anche Vladimir Putin fa parte della banda speculatrice ed assassina del pianeta e vuole contribuire allo spopolamento della Terra, spopolamento più volte annunciato, negli ultimi anni, dai malthusiani Gates e soci.

Viste le prime reazioni dei media mondiali, propenderei per adesso per la prima. Ma cosa avranno messo, gli scienziati russi, nel vaccino? Come più volte detto, fare un vaccino per un virus corona a Rna, in continua modifica strutturale, è praticamente impossibile. Montagnier docet… non solo lui, i ricercatori onesti lo dicono!! Presumibilmente, mi viene in mente che ci possa essere nel vaccino, una soluzione fisiologica (acqua e sale) o glucosata, con aggiunta di Vit C e D ed altre sostanze naturali, per stimolare le difese immunitarie. Qualcuno scherzosamente dice… con una piccola aggiunta di vodka… che non guasterebbe! Nell’ipotesi malevola invece, si potrebbe pensare ad un cocktail di vari ceppi di corona, virulenti ed estremamente pericolosi, per ciò che potrebbero attivare nel sistema immune umano.

Libri e varie...

L’anno scorso, rimasi abbastanza sorpreso nel vedere che – credo per la prima volta – i vaccini antinfluenzali per la stagione 2019-20, contenevano, alcuni tre ceppi virali, ed altri quattro ceppi virali. Come al terno al Lotto… chissà se ci azzecchiamo… Le previsioni e la produzione dei vaccini, viene infatti programmata necessariamente mesi prima della loro immissione in commercio, di solito in ottobre.

L’anno scorso, vennero effettuate, soprattutto nelle provincie di Bg e Bs, vaccinazioni a tappeto sugli anziani, insieme ad una sul meningococco. Nel foglietto illustrativo dei vaccini, veniva riportata una avvertenza assai interessante, ovvero che tali vaccini potrebbero innescare ed attivare in modo virulento, ceppi virali CORONA! Vi viene in mente qualche accaduto recente?

Bene, bene… Stanno ora programmando per l’autunno, vaccinazioni antinfluenzali sui giovani, oltre ad averli già vaccinati in alcune regioni italiane quest’estate per altre malattie, ad oggi inesistenti o senza alcun valore statistico epidemiologico. Infatti avrete notato che, ridotti gli anziani a persone inutili alla società, la futura mossa è cercare di abbassare la soglia dell’età dei Sapiens, in modo tale che, anche loro possano ammalarsi con virus conclamati e dimostrati, dai famosi tamponi spaccanaso!

Ho già spiegato come avvengono le cose e perché bisogna stare molto attenti ai falsi positivi (https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?goccioline)

E così, possono andare avanti all’infinito con le loro porcate. Siccome molti, non sono più idiotizzati dai media e sono meno impauriti dai camion militari, con sacchi di cadaveri, cosa stanno facendo in realtà? Una riprogrammazione su scala mondiale del genere umano, questo è il loro obbiettivo.

Prendono due piccioni con una fava:

distruzione della piccola economia del ceto medio, in modo tale che il 98% della popolazione mondiale, sia loro schiava;

avendo praticamente mappato il Dna di tutte le razze presenti sul pianeta, attraverso inoculazioni di strutture,  cosiddette virali, anche nei computer li chiamano virus, saranno in grado di produrre, ad esempio, infertilità maschile o femminile, ai soggetti che loro riterranno meno idonei alla loro agenda Transumanista.

freeskies: Terapie geniche e Transumanesimo

Il Sapiens che sopravviverà, sarà molto simile ai vegetali, che vengono potati e mescolati per creare, ad esempio, uno splendido chicco di uva da Prosecco… per la felicità dei veneti ed del loro odierno Governatore. Gli umani maschi o femmine, sceglieranno la loro prole, come per le auto… occhi verdi… capelli biondi, etc etc. usando semi ed uteri in affitto, o meglio a pagamento! E l’Italia è stata presa, dai deviati mentali al comando nel mondo, come apripista mondiale, per la sperimentazione ed applicazioni delle leggi vaccinali.

L’ex ministro della Salute Lorenzin, dice che i figli non sono proprietà dei genitori e cita la “Carta del fanciullo” (https://www.ildolomiti.it/cronaca/2020/non-vaccina-il-figlio-perde-la-patria-potesta-in-trentino-lorenzin-i-figli-non-sono-proprieta-dei-genitori-sentenza-esemplare). Infatti, oltre 5000 minori spariscono in Italia… Chi se li prende?… Sporchi pedofili assassini!

I più non ci credono e deridono chi da anni mette in guardia le persone, ma… tic-tac… sta arrivando tut! Vi hanno messo le maschere sul viso, togliendovi l’aria e l’espressione del volto umano; vi stanno facendo perdere il lavoro e vi rinchiudono in quarantena quando vogliono… nel mentre, ospedali e rianimazioni vuote…

Sperando in un evento naturale terrestre catastrofico, che ponga fine a questo abominio dei pochi ricchi deviati mentali, che si credono Dio in Terra, sui miseri Sapiens, invito tutti a riscoprire, nel vostro Dna, le tracce rimaste dell’impavido antenato nomade Neaderthal, che calpestava le pianure e le montagne della Madre Terra… oggi ancora per poco, in scacco di questi farabutti!

Ogni vostra singola azione di reazione ad un sistema marcio, corrotto ed assassino, potrà amplificare una necessaria risposta di massa, che non tarderà molto ad arrivare, comunque!

Loro amplificano i virus con il sistema della Rna polimerasi inversa… e voi amplificate le vostre reazioni di disubbidienza civile di fronte agli abomini che vi proporranno o a cui vi vorranno obbligare nel futuro…

Homus erectus… un colpo di reni e di orgoglio, dunque, di fronte alla morte terminale della tua razza!

Articolo del Dott. Roberto Slaviero

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: http://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?sapiensfaseterminale

Libri e varie...
IL GIALLO DEL CORONAVIRUS
Una pandemia nella società del controllo
di Sonia Savioli

Il Giallo del Coronavirus

Una pandemia nella società del controllo

di Sonia Savioli

"Il Giallo del Coronavirus" di Sonia Savioli è un'indagine sui retroscena più inquietanti.

Proviamo ad andare oltre ciò che la Grande Comunicazione ci prospetta e, con un pò di buon senso, proviamo a informarci su una lettura alternativa di quello che ci sta accadendo.

È una pandemia organizzata ad arte? Qual è stato il ruolo giocato dai media? Chi trae vantaggio dalla crisi economica e finanziaria? Come si è trasformata la nostra vita quotidiana? Stiamo entrando in una società del controllo?

È appena uscito "Il Giallo del Coronavirus", un libro che cerca di rispondere a queste domande raccontando l'epidemia e i suoi effetti.

Questo libro si pone con grande originalità su diversi piani di lettura, che convergono però nella capacità di immunizzarci dalla unilateralità e ottusità del presente, per cui c'è solo la paura del virus che fa ancora da schermo alla presa di coscienza della realtà, ma non per tutti e sempre meno.

Si tratta di un giallo che si contamina con il romanzo storico.

Il libro sostiene che siamo tutti minacciati, non da un virus ma da una dittatura globale, da un progetto disumanizzante e autocratico chiamato dalle oligarchie mondialiste "Quarta Rivoluzione Industriale".

Questo progetto prevede l'annichilimento di ogni qualità e comunità umana, il dominio assoluto sulla natura e sugli esseri viventi da parte di un manipolo di multinazionali e dai loro padroni.

Ma gli interessi e gli interessati dall'altra parte della barricata sono innumerevoli. Come le stelle in cielo. Ci siamo noi, le persone e i popoli, che con la ricchezza di una irrinunciabile diversità dobbiamo fare fronte comune.

"Le mascherine che si vedono ovunque sono perfettamente inutili. Alcune sono comiche... dovrebbero essere quanto meno sconsigliate... Leggiamo questo libro e meditiamo." - Dott. Stefano Montanari

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *