“San Vaccino”: il Dio protettore delle “Chiese massonizzate”

di Giuseppe Piredda

Le Chiese massonizzate hanno un nuovo protettore, si chiama “San Vaccino”, che le protegge dai virus.

Hanno piena fiducia in esso, e non ammettono che qualcuno parli contro di esso. Sono pronte a qualsiasi forma di scomunica contro coloro che metteranno in dubbio la potenza e l’efficacia del loro protettore. Chi non confiderà in “San Vaccino” sarà deriso, beffato, minacciato, cacciato dalle Chiese, e presentato come qualcuno che non ama il suo prossimo come se stesso.

Sappiate però questo: che “l’ira di Dio si rivela dal cielo contro ogni empietà ed ingiustizia degli uomini che soffocano la verità con l’ingiustizia” (Romani 1:18). Per cui sappiate che queste Chiese massonizzate non rimarranno impunite da parte di Dio. Se ne fate parte, uscite e separatevi da esse immediatamente. Esse non hanno fiducia in Dio, ma in un altro dio, che si chiama “San Vaccino”. (Dalla bacheca facebook di Giacinto Butindaro)

A causa della dichiarata pandemia del covid-19, in ambito delle comunità evangeliche riconosciute dallo stato italiano (ma anche tra i cattolici è la stessa cosa… vedi promozione continua del vaccino da parte di Bergoglio – ndr), stiamo assistendo a fatti e discorsi che dal punto di vista biblico sono vergognose, sono offensive oltremodo contro Dio e la Sua Parola.

In pratica, sta avvenendo che molti di questi cosiddetti credenti, mostrano di credere ciecamente alla scienza e agli uomini che producono e propagandano i vaccini contro il covid-19, ma non credono a quello che sta scritto nella Bibbia. Cioè, credono che il vaccino li possa guarire, ma non credono che Dio possa preservarli dalla malattia, ed eventualmente ne siano colpiti, non credono che Dio possa guarirli.

In pratica, questo virus sta manifestando i cuori e la fede di tutti i credenti. Persino gli increduli dubitano della scienza che è inglobata in questi vaccini e li ritiene dannosi, mentre i cristiani delle denominazioni evangeliche (ma appunto anche gli altri…), a cominciare dai pastori, li propagandano come fossero la salvezza per tutti.

Guardiamo cosa è scritto nella Bibbia a riguardo della scienza: “O Timoteo, custodisci il deposito, schivando le profane vacuità di parole e le opposizioni di quella che falsamente si chiama SCIENZA, della quale alcuni facendo professione, si sono sviati dalla fede. La grazia sia con voi.” (1 Timoteo 6:20-21) Vedete, dunque, che quelli che si fidano ciecamente e che si affidano alla scienza, si danno prima di tutto a fare dei discorsi vacui, vuoti, senza senso dal punto di vista di Dio e biblico, poi manifestano chiaramente che sono sviati quanto alla fede, infatti non hanno fede in Dio, ma nel vaccino. Si fidano degli uomini e non di Dio, se non è essere sviati questo, risulta molto difficile determinare chi è uno sviato. Tutti quelli che abbandonano la fede in Dio per abbracciare la fede in qualcosa d’altro, si sono sviati, se non addirittura hanno apostatato dalla fede. Sono passati da Dio ad un altro dio.

Ringraziamo Dio che anche con la manifestazione di questa pestilenza, vera o falsa che sia, i cuori di molti si sono manifestati per quello che sono realmente. Costoro prima parlavano di fede in Dio in tutti i modi, di affidarsi a Lui perché fonte di protezione da ogni male, e dopo quando s’è creata l’occasione, la Prova per mettere in pratica gli insegnamenti, costoro hanno iniziato a “predicare” il “dio vaccino”, mostrando che prima avevano predicato cose in cui non credevano e che non hanno mai creduto.

Ma vi rendete conto di quello che sono realmente i pastori a cui voi state affidando la vostra vita, permettendo loro di guidarvi? A me vengono in mente queste parole dette da Gesù: “Ed egli rispose loro: Ogni pianta che il Padre mio celeste non ha piantata, sarà sradicata. Lasciateli; sono ciechi, guide di ciechi; or se un cieco guida un altro cieco, ambedue cadranno nella fossa. (Matteo 15:13-14)

Volete veramente cadere nel burrone insieme alle vostre guide cieche? Se non volete cadere, allora lasciateli, allontanateli, perché così dice Gesù Cristo. Nessuno vi seduca con vani ragionamenti…

Articolo di Giuseppe Piredda

Fonte: https://destatevi.org/san-vaccino-dio-protettore-delle-chiese-massonizzate/

Libri e varie...
FAKE NEWS
Come il potere controlla i media e censura l'informazione indipendente per ottenere il consenso
di Enrica Perucchietti

Fake News

Come il potere controlla i media e censura l'informazione indipendente per ottenere il consenso

di Enrica Perucchietti

Impoverire la lingua, distruggere la libertà, cancellare la Storia, manipolare l'informazione, distrarre l'opinione pubblica, abolire la verità, reprimere il pensiero critico: riprendendo e attualizzando le tematiche portanti del capolavoro di George Orwell, 1984, l'autrice mostra come l'attuale battaglia contro le fake news intenda censurare l'informazione alternativa, per orientare il consenso e garantire gli interessi delle élite.

L'emergenza sanitaria per il Covid-19 ha infatti permesso l'oscuramento di numerosi contenuti in Rete, legittimando la creazione di task force e l'approvazione di una Commissione parlamentare d’inchiesta sulle fake news che rievocano il Ministero della Verità orwelliano.

Che cosa è cambiato nei decenni e come si sono evolute le tecniche del controllo sociale?

In che modo il potere fabbrica il consenso e orienta le nostre scelte?

Si sta cercando di censurare l'informazione indipendente?

Come ci si può difendere dal tentativo degli spin doctors di manipolarci?

I contenuti extra del libro

VIDEO DI APPROFONDIMENTO CON L'AUTRICE

  • L'INFORMAZIONE AI TEMPI DEL COVID-19 E LA STRATEGIA DELLA PAURA
  • LA PROPAGANDA COME INGEGNERIA DEL CONSENSO
  • COME DIFENDERSI DALLA DISINFORMAZIONE
  • LE 10 REGOLE DELLA MANIPOLAZIONE SOCIALE
  • TEORIA DELLO SHOCK: LA STRUMENTALIZZAZIONE DELL'EMERGENZA SANITARIA E LA CENSURA DELLA RETE
  • COME FARE? IL RUOLO DEL GIORNALISMO OGGI

DOCUMENTI PDF

  • JACQUES ATTALI SOGNA UN MONDO NUOVO
  • ANALISI DEL LINGUAGGIO DI BARACK OBAMA

...E TANTO ALTRO!

...

Un commento

  1. Il Covid ci è stato mandato (naturalmente o artificialmente poi ognuno deve essere libero di pensarla come vuole) per farci comprendere la verità sulle persone e sul sistema.
    Tutto quello che era: (veramente) onesto, generoso, altruista, attento, disincantato ecc. prima, lo è ancor di più adesso come tutto quello che era: disonesto, speculatore, succube, egoista, ecc. lo è maggiormente adesso!
    Mai come in questa occasione abbiamo constatato che istituzioni che ci regolano e governano, specie in paesi schiavi come l’Italia, si sono dimostrate per la stragrande maggioranza, dipendenti da interessi di parte e non al servizio dell’interesse pubblico!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *