Ombre del Presente

Il vero mistero è l’animo umano…

In questi ultimi 3 anni, non ho conosciuto nessuno deceduto o gravemente inficiato nella salute dal “coviddi”, invero ho purtroppo conosciuto parecchie persone uccise o gravemente menomate dai sieri sperimentali a terapia genica.

Sovente si trattava di persone sommamente inconsapevoli che mai avrebbero correlato le loro vicende sanitarie o funerarie con i sieri dei miracoli.

Il vero mistero sotteso a questa amnesia di massa è quindi proprio l’animo umano. Come abbia potuto cedere ad un inganno tanto malfermo quanto visibile resta un mistero. Pulsione di morte?

Nell’incapacità di rispondere a tale enigma, pur avendoci speso mesi di osservazioni e deduzioni, facciamo correre la memoria ai tempi che furono, verso le masse adoranti il Duce in Piazza Venezia, oppure ai milioni di saluti a mano tesa a Berlino nel ’39, oppure alla compravendita delle indulgenze papali… altrettanti fenomeni misteriosi della natura umana.

Le masse invocano un leader, una cosmologia semplice e comprensibile, una protezione di tipo paterno o materno, anche sadica ma presente e continua. A Napoli si dice: cornuti e mazziati.

Inutile dire come l’unica via d’uscita sia rappresentata dall’anarchia nel suo significato più aureo e letterale del termine. Un disinteresse sommo per il potere e le sue miserrime seduzioni.

Fonte: http://offskies.blogspot.com/2022/12/ombre-del-presente.html

ATTACCO ALL'EUROPA
L'altra faccia della guerra in Ucraina
di Marco Pizzuti

Attacco all'Europa

L'altra faccia della guerra in Ucraina

di Marco Pizzuti

Cosa non ci stanno dicendo della guerra in Ucraina? E se esistesse un'altra faccia del conflitto? Quali sono state le trame USA per colpire la Russia e destabilizzare il Vecchio Continente?

In questo libro "Attacco all'Europa" è riportata una vera e propria indagine controcorrente dal golpe a Kiev del 2014, ai bio-laboratori segreti e alle provocazioni della NATO, usando l’Ucraina come esca, sull’abisso della Terza guerra mondiale.

Nel 2008 nove Paesi europei, tra cui l’Italia, votarono contro la proposta di Bush di annettere la Georgia e l’Ucraina alla NATO e optarono invece per lasciare uno Stato cuscinetto ai confini con la Russia.

I britannici avevano obiettato agli USA l’inopportunità di andare allo scontro diretto con la Russia, dato che il caso Kosovo era ancora fresco. Oggi invece assistiamo all’esatto contrario, con gli Stati europei asserviti al volere americano e coinvolti nel conflitto, mentre le dichiarazioni del Presidente USA con uno dei tassi di gradimento più bassi della storia gettano benzina sul fuoco e istigano allo scontro diretto.

Con questa indagine sovversiva, corredata da prove e documenti inconfutabili, ripercorrendo le tappe di un’operazione iniziata diversi anni fa, Marco Pizzuti svela i retroscena di questa pericolosa macchinazione, che mette a repentaglio non solo la sicurezza dei Paesi europei, ma anche la loro economia e la loro integrità, mentre la Cina osserva con attenzione e i poteri occulti muovono le pedine del gioco.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *