La Tribù dei Bishnoi: i “Guardiani della Terra”

Viaggio tra i Bishnoi, un popolo di sei milioni di “Guardiani della Terra”. I Bishnoi sono considerati i precursori indiani degli ecologisti, pronti a morire per salvare un’albero.

bishnoi

In passato si fecero massacrare abbracciati alle loro piante. E ancora oggi sono martiri di chi fa violenza alla Natura. Hanno regole severe di disciplina vegetariana e ambientalista: evitano persino di scavare per non rischiare di schiacciare lombrichi e insetti.

Il sole non è ancora sorto oltre le basse dune già visibili all’orizzonte. Una luce intensa tra il rosa e il viola proietta al centro della pianura l’ombra dei solitari alberi di khejadi, alti come tre uomini. Sembrano sentinelle in allerta tra i cespugli di questo angolo del deserto di Thar, regno dei Bishnoi.

A mezz’ora dall’antica città di Jodhpur, nella sua linda casa di mattoni con larghe stanze ariose e una veranda all’aperto, Shri Dholaram Beniwal si è già lavato da capo a piedi e prega a testa coperta per qualche minuto Lord Vishnu e Jambaji Bhagawan, incarnazione del Dio hindu che fondò la sua sètta cinque secoli fa.

Davanti alle immagini sacre e a una candela simbolo del fuoco, dove si dice riflessa l’essenza del Guru, Dholaram ripete alcuni dei 29 Comandamenti che danno il nome alla tribù Bishnoi. Bish (venti) e noi (nove), tante quante furono le rigide prescrizioni fissate nel XVI secolo dal guru Jambeshwar, per preservare la vita dei discepoli, degli altri uomini, degli animali e delle piante.

Libri e varie...

Creature di Dio

Gli animali dei boschi Italiani

di Marcus Parisini

CREATURE DI DIO
Gli animali dei boschi Italiani
di Marcus Parisini

Questo è un libro di disegni e di parole, nato dall'amore e dal rispetto che l'autore prova per i nostri fratelli animali. In esso ha raccolto anche aforismi "sacri". 
 Testi "sacri", perché oggi va inteso come sacro ogni tentativo di salvare gli animali, la natura, il pianeta. Chi se non la natura, gli animali e gli alberi, racchiude in sé il mistero della vita e della bellezza? 
 Chi deve essere difeso se non loro, i più deboli, i quali costituiscono la base della piramide di priorità umane? 
 Da questa consapevolezza nascono questi libri, perché parole e immagini possono cambiare il mondo....

Il Grande Libro della Terra

Guida pratica all'ecologia - dai 10 ai 15 anni

di Eric Luyckx, Marianne Lambrechts

IL GRANDE LIBRO DELLA TERRA  - LIBRO
Guida pratica all'ecologia - dai 10 ai 15 anni
di Eric Luyckx, Marianne Lambrechts

100 argomenti di attualità: i grandi cicli naturali, l'aria, l'acqua, il suolo, il clima, la biodiversità, l'ambiente dove vivi, l'ecosfera.
 Il Grande Libro della Terra, tra le pagine di questo volume potrai scoprire:
 
 - tutte le informazioni sui grandi cicli naturali, con tante curiosità e notizie aggiornate;
 - come sfruttare al meglio le risorse naturali, le nuove scoperte e le nuove tecnologie senza degradare l'ambiente;
 - che ogni gesto dell'uomo ha una conseguenza, grande o piccola che sia, sull'ambiente;
 - come combattere i cambiamenti climatici;
 - quali sono le soluzioni e i gesti da compiere per aiutare la Terra ogni giorno
  Se impariamo a rispettare e a prenderci cura della Terra, tutti insieme potremo godere delle risorse del nostro meraviglioso pianeta.
 La Terra su cui viviamo contiene le più incredibili risorse naturali, che però non sono illimitate. L'uomo invece da millenni usa e consuma queste risorse, senza preoccuparsi delle conseguenze. In questo modo, l'ambiente dove viviamo si è gradualmente degradato, fino a conseguenze insostenibili come l'aumento della siccità, la perdita di ambienti naturali diversi, l'estinzione di molte specie animali e l'aumento dell'inquinamento.
 La nuova grande sfida per noi è quella di riuscire a conciliare l'espansione dell'uomo con le limitate risorse del pianeta, nel rispetto della sua salvaguardia. Da più parti in tutto il mondo si stanno portando avanti esempi concreti per lo sfruttamento delle risorse naturali che non abbiano però un impatto devastante sul nostro pianeta.
 Il Grande Libro della Terra è un viaggio, pieno di informazioni, approfondimenti, disegni e grafici, per conoscere il mondo che ci circonda e le diverse strategie verso uno sviluppo sostenibile che deve diventare il nostro stile di vita. E a poco a poco scopriremo che non è così difficile prendersi cura della Terra!
 «Vivo su questa Terra assieme agli animali e alle piante: grazie a questi esseri viventi, mangio, respiro, mi mantengo in buona salute... ma gli equilibri naturali della Terra sono in pericolo!
Posso agire per la biodiversità, rispettando l'ambiente e gli ecosistemi. Ovunque vado faccio attenzione a non danneggiare la natura che mi circonda: è la dimora di un universo vivente estremamente prezioso».
 Uno sfruttamento irresponsabile è causa della scomparsa anche della specie umana: non siamo quindi immuni da questo pericolo. Eppure, bastano pochi piccoli gesti per prendersi cura della Terra e di tutte le specie che ci vivono, uomo compreso, e per fare in modo che fra le diverse specie ci sia armonia e si possa vivere in equilibrio.
 Scopri una nuova materia: l'ora di prendersi cura della Terra! Educativo e divertente al tempo stesso, questo libro permette di scoprire come diventare i guardiani di un mondo migliore.
 Età di lettura: dai 10 ai 15 anni...

La Danza degli Alberi

di Marcus Parisini

LA DANZA DEGLI ALBERI
di Marcus Parisini

Questo libro è una raccolta di poesie, frasi, riflessioni, pensieri e disegni. 
 "Disegnare gli alberi mi ha condotto alla verticalità: con gli occhi ho seguito le rughe di vita del tronco fino al ciclo, poi con la matita ho raccontato questo ponte tra terra e infinito, e ogni albero solitario si è offerto al mio salire. Un camminare con lo spirito non più in senso orizzontale, non più soltanto per raccogliere i frutti della loro generosità, castagne come noci, ma verticale, obbligato così a vedere la crescita paziente e faticosa, simile a quella umana, dove il protendere i rami come le braccia al sole rispecchia il più antico modo per nutrirsi di vita. 
 Vedere il volto di questi meravigliosi soggetti immutato da millenni è disegnare, un atto della mente; accarezzare un tronco un impulso del cuore. Fare le due cose insieme un inizio di conoscenza, una esigenza "contemplativa" per imparare ad amare la natura e la bellezza, non l'unica, ma la mia." Marcus Parisini...

Incontri con lo Spirito degli Alberi

13 messaggi dalla foresta

di Hubert Bösch, Lucilla Satanassi

INCONTRI CON LO SPIRITO DEGLI ALBERI
13 messaggi dalla foresta
di Hubert Bösch, Lucilla Satanassi

L'esempio degli alberi per un mondo migliore.
 Grazie a quest'opera ricca, attuale e suggestiva, abbiamo un'opportunità a cui, oggi più che mai, non possiamo sottrarci: il ritorno in Natura attraverso l'incontro profondo con gli alberi. Impareremo a guardare e sentire queste generose creature con occhi nuovi e con loro stringeremo una vera e propria amicizia.
 Gli autori, ricercatori appassionati e veri praticanti del regno vegetale, ci accompagnano a ricontattare lo Spirito eloquente di 13 specie di alberi passandone in rassegna storia, mitologia, aspetti botanici, simbologia e impiego per poi svelarne con lucido stupore il messaggio specifico dal quale lasciarci adottare.
 Ascolteremo inoltre la voce di questi alberi, leggeremo col cuore il loro modo di stare, di essere, di esprimere talenti precisi, scoprendoli gemelli esemplari di una parte essenziale e preziosa di noi stessi, nonché modelli virtuosi per la realizzazione di una auspicabile e armoniosa "foresta umana"....

Dalla parte degli animali

Etologia della mente e del cuore

di Marc Bekoff

DALLA PARTE DEGLI ANIMALI
Etologia della mente e del cuore
di Marc Bekoff

L'intelligenza, le emozioni, la capacità di soffrire... degli animali. Un libro appassionato e coinvolgente per imparare a renderci responsabili di loro e a convivere in armonia con tutte le forme di vita nella compassione, nel reciproco rispetto e nell'amore....

Le Quattro Rivelazioni

Saggezza, potere e spiritualità dei custodi della Terra

di Alberto Villoldo

LE QUATTRO RIVELAZIONI  - LIBRO
Saggezza, potere e spiritualità dei custodi della Terra
di Alberto Villoldo

Questo volume include gli insegnamenti di saggezza rimasti sotto la protezione delle società segrete dei Custodi della Terra, degli uomini e donne di medicina delle Americhe.
 Le quattro rivelazioni affermano che tutto il creato, dagli esseri umani alle balene e perfino alle stelle, è fatto di luce che viene manifestata attraverso il potere dell'intenzione.  I Custodi della Terra usarono queste conoscenze per guarire malattie, eliminare la sofferenza emotiva, e perfino per sviluppare nuovi corpi fisici che invecchiano e guariscono diversamente.
 Insieme a Alberto Villoldo, esperto di medicina energetica e profondo conoscitore delle pratiche di guarigione dei popoli dell'Amazzonia e delle Ande, puoi imparare a conoscere Le Quattro Rivelazioni:
 
 - Trasforma le tue ferite in una fonte di potere
 - Supera la paura e la rabbia
 - Cammina con delicatezza sulla Terra e sogna il tuo destino
 - Risvegliati dalla trance culturale nella quale sei inquadrato, crea gioia e abbondanza e dai significato alla tua vita 
  La prima rivelazione ti insegna come lasciare andare le ferite emotive del tuo passato allo stesso modo in cui un serpente cambia pelle: in un sol colpo. ti insegna che non sei il tuo vissuto personale o la tua storia, bensì l'eroe della tua stessa vita.
 La seconda rivelazione ti insegna come andare oltre la paura e la rabbia per vivere e mettere in pratica la grazia.
 La terza rivelazione ti mostra come fare per uscire dal tempo ed entrare nell'infinito, per aggiustare le cose prima che nascano e per guarire il destino.
 Infine la quarta rivelazione descrive come manifestare la realtà attraverso il sogno, risvegliandoti dalla trance culturale nella quale sei stato inquadrato, per poter creare gioia e abbondanza, e dare significato alla tua vita.
  Questo libro rivela le antiche tecnologie che possiamo mettere in pratica per diventare esseri di luce, dotati della capacità di percepire l'energia e la vibrazione di cui è fatto il mondo fisico a un livello molto superiore!
 Se desideri cominciare a vivere diversamente la tua vita e a percepire le tue esperienze con occhi nuovi, conosci le potenti rivelazioni presenti in queste pagine e inizia a seguirne concretamente le pratiche.
 Anteprima - Le Quattro Rivelazioni di Alberto Villoldo Per millenni le società segrete degli uomini e delle donne di medicina nativo-americani hanno accuratamente protetto i loro insegnamenti di saggezza, agendo da guardiani della natura. Questi “Custodi della Terra” sono esistiti in molte nazioni sotto varie denominazioni; nelle Ande e in Amazzonia, ad esempio, erano conosciuti come i “Laika”. 
 Nel 1950 un gruppo di Laika dalle alte Ande si recò a un raduno annuale di sciamani che si svolgeva ai piedi di una delle montagne sacre. I nativi del luogo nell’osservare i poncho indossati dai Laika riconobbero immediatamente i segni distintivi dell’alto sacerdozio sciamanico. Si resero dunque conto che avevano di fronte un gruppo di guaritori e guaritrici che tutti ormai ritenevano scomparsi fin dai tempi della conquista spagnola. Quegli alti sacerdoti dello sciamanesimo, ben sapendo che l’umanità era sull’orlo di un vasto sommovimento, erano infine riemersi dal loro isolamento per offrire a tutti gli esseri umani la conoscenza che ci avrebbe sostenuti attraverso i mutamenti epocali che stavamo per affrontare e che ci avrebbero aiutati ad alterare la nostra realtà e a dar vita a un mondo migliore. 
 I Conquistadores e gli occultamenti 
 I Custodi della Terra insegnano che tutto il creato, dalla Terra agli esseri umani, dalle balene alle pietre e perfino alle stelle, è fatto di vibrazione e di luce. Niente di ciò che percepiamo in quanto oggetto materiale e reale esiste, se non sotto forma di sogno che noi stessi proiettiamo sul mondo.
  Continua a leggere - Anteprima - Le Quattro Rivelazioni di Alberto Villoldo...

Jambeshwar non solo impose di difendere e mantenere puri il corpo e l’ambiente, ma attraverso preghiera e azioni positive insegnò a eliminare dalla mente ogni carico inutile, frutto dell’avidità e del desiderio di possedere i oltre il minimo per il fabbisogno. Da allora il suo panth, la comunità dei devoti che conta attualmente sei milioni di stretti vegetariani disseminati tra il Rajasthan e le regioni limitrofe, è entrato di diritto tra le leggende del subcontinente.

Oggi in India i Guardiani della Terra sono la più ammirata, ma anche la più i temuta tribù dell’Asia. Temuta dai cacciatori, dagli organizzatori di safari e dai loro ricchi clienti, dai commercianti di legno e speculatori edili, perfino dai politici che hanno bisogno dei loro voti. Il loro guru Jambeshwar aveva intuito cinquecento anni fa ciò che il mondo sta cominciando a capire solo adesso. La sua filosofia non ha influenzato solo la politica degli ambientalisti indiani. Intere tribù e caste come i pastori Raikas del Rajastan settentrionale si sono convinte a interrompere pratiche spesso cruente come il sacrificio di bufali, capre e polli agli dèi.

La mistica missione dei Bishnoi è cominciata sul pianeta Terra ben prima che gli scienziati scoprissero le cause dell’effetto serra. “I Bishnoi conoscono le conseguenze dello squilibrio naturale” ha scritto un antropologo della Delhi University, Vinay Kumar Srivastava. “Sanno che la relazione tra esseri e ambiente è sinergica e che gli uomini devono garantire questo equilibrio e non alterarlo”.

Perfino i re dovettero cedere di fronte alla caparbia di questo popolo. La storia narra che quando seppe del sacrificio di Amrita Devi, delle sue tre fìglie e degli altri fedeli di Jambaji giunti da 84 villaggi per offrire la loro vita in cambio degli alberi, il re Abhai Singh si recò personalmente sul luogo del massacro. Non solo si scusò per gli eccessi dei suoi uomini, ma proclamò un editto, ancora in vigore, che vieta il taglio delle piante nei territori della tribù e prevede pene pesanti per chi uccide un chinkara, la gazzella indiana, o peggio ancora l’antilope nera a rischio di estinzione. Chi ha tentato di sfidare il divieto, comprese celebri star del cricket e del cinema come l’attore di Bollywood Salmam Khan, è stato condannato al carcere o ha potuto evitarlo solo con forti cauzioni.

Purtroppo in India esistono anche tribù di cacciatori, come quelli dell’etnia Bhil, la cui “etica” è esattamente agli antipodi di quella dei Bishnoi: loro uccidono e macellano animali, tagliano e bruciano alberi verdi, e in alcune regioni del Madhya Pradesh, sono considerati addirittura una “tribù criminale”. Tuttavia, anche tra gli stessi Bishnoi, esistono individui irrispettosi delle tradizioni e membri di gang criminali che contrabbandano e trafficano in oppio.

Per spiegare l’origine del mito di questi ambientalisti ante litteram, l’antropologa Meera Ahmed racconta che “durante il regno chiamato Marwar, nel 1458, una carestia imperversava nelle terre di Marusthal, che vuoi dire ‘terre della Morte’. Migliaia di contadini volevano emigrare, ma il Guru Jhambeshwar li fece riflettere sulle vere cause del flagello: non era la natura – disse – la causa originaria dei disastri, bensì l’intervento degli uomini contro la natura. Disse loro che durante Satyug, l’era della creazione, quando la vita era basata su verità e religione, il deserto era verde e ricco di vita animale, al contrario del presente Kalyug, era del vizio e del peccato”.

Lo studio della morfologia di questi 600 chilometri quadrati di sabbie e scarna vegetazione, sembra, in effetti, confermare che in un’epoca imprecisata – alcune migliaia di anni prima di Cristo – scorreva lungo l’intero suo letto il Ghaggar Hakra, un fiume identifìcabile col leggendario Sarasvati della mitologia vedica, culla delle antiche civiltà dell’Indo.

bishnoiJambeshwar era nato in un villaggio chiamato Peepasar, quando l’attuale distretto di Nagaur era già da tempo arida sabbia. Girando come un predicatore solitario, implorò i contadini di non abbandonare i poveri esseri indifesi e i pochi alberi rimasti alla mercé del caldo e della sete, e di costruire per loro cisterne d’acqua accessibili o scavare pozzi. Da allora i loro emblemi sono il khejadi, ricco di proteine e prova vivente della munifica Natura compassionevole, e la gazzella, simbolo della sua fragilità. Anche oggi, le donne Bishnoi arrivano a nutrire col loro stesso latte i cuccioli di cinkara orfani della mamma.

All’epoca del Guru le condizioni igieniche delle genti del deserto erano tali che pochi bambini riuscivano a sopravvivere. Per questo molti dei 29 Comandamenti dei Bishnoi sono regole igieniche come il bagno mattutino, il filtraggio dell’acqua e del latte. Durante il primo mese di allattamento le donne vengono addirittura relegate con il neonato in un luogo isolato al fine di evitare stress e possibili infezioni, e lo stesso accade durante il periodo mestruale. Tutti i 29 dogmi sono basati su un concetto estremo di purificazione e di rinuncia a ogni azione che possa provocare cattivo karma, ovvero indelebili macchie nella coscienza originaria sotto forma di parole, azioni e pensieri.

Uno dei rituali sopravvissuti intatto nei secoli è il digiuno del novilunio. Durante questo periodo si considera necessaria ancora più compassione e misericordia per salvare gli esseri dalle tenebre ed evitare le interferenze nefaste degli astri. Non si scava la terra per non ferire o schiacciare lombrichi e insetti, non si beve il latte, né si raccolgono le spighe di grano. Non si fa nemmeno l’amore, perché l’astinenza serve a esercitare il controllo sul desiderio che genera azioni negative. Sono applicazioni temporanee della via estrema di rinuncia ai piaceri mondani, seguita e predicata anche da molti semplici asceti indiani. Ma per il loro collettivo puritanesimo, pratico e materiale, i Bishnoi ritengono il loro credo infinitamente superiore a qualunque altro.

Articolo di Raimondo Bultrini (foto: Subhash Sharma)
Tratto da: Venerdì di Repubblica n.982, 12/01/2007
Jodhpur (Rajasthan).

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

I 29 Comandamenti dei Bishnoi

I 29 princìpi basici o comandamenti stilati da Guru Jambheswar per l’adesione alla sua comunità, i Bishnoi.

bishnoi1) Tees Din Sutak: osserva 30 giorni di sutak – impurità rituale – dopo il parto e che madre e figlio siano in quel tempo esclusi dalle attività casalinghe.

2) Panch Rituvanti Niyaro: durante il ciclo mestruale la donna sia esclusa dalle attività casalinghe per 5 giorni.

3) Sairo Karo Sinan: fai un bagno ogni mattina.

4) Sheel, Santosh, Suchy Piyaro: mantieni il buonumore, sii contento e conserva la purezza e la pulizia.

5) Dwi-Kal Sandhya Karo: prega due volte al giorno (mattina e sera).

6) Sanjk Aarti Gun Gao: canta inni di lode al Signore la sera.

7) Hom Hit, Chit, Preet Su Hoy: fai offerte al sacro fuoco con sentimento di benessere, amore e devozione.

8) Pani, Indhan, Dudh Ne Lije Chhan: usa acqua e latte filtrati e bolliti per renderli liberi da impurità e insetti.

9) Bani Ne lije Chhan: pensa prima di parlare.

10) Ekshma Hirde Dharo: perdona di cuore.

11) Daya Hirde Dharo: sii compassionevole, gentile, comprensivo di cuore.

12) Chori Barjiyo: è proibito rubare o utilizzare beni altrui senza permesso.

13) Ninda Barjiyo: è bandita la critica malevola.

14) Jhuth Barjyio: è proibita la menzogna.

15) Bad Na Karno Koy: non indulgere in inutili controversie/dispute.

16) Amawas Vart Rakhno: digiuna negli Amawas (l’ultimo giorno di luna calante di ogni mese).

17) Bhajan Vishnu Batayo Joy: adora e recita il nome di Vishnu con devozione.

18) Jeev Dala Palany: sii compassionevole verso tutti gli esseri viventi.

19) Runkh Lila Nahi Ghave: non tagliare alberi verdi.

20) Ajar Jare Jeevat Mare: vinci il tuo Ego.

21) Kare Rasoi Hath Su: mangia cibo casalingo, non mangiare cibo cucinato o conservato in maniera impura.

22) Amar Rakhave That: offri rifugio agli animali abbandonati, affinchè questi possano terminare con dignità le loro vite e non venire uccisi.

23) Bail Badhiya Na Karave: non castrare i tori.

24) Amal Su Dur Hi Bhage: non commerciare in oppio.

25) Tamakhu Su Dur Hi Bhage: non fumare nè usare il tabacco e i suoi derivati.

26) Bhang Su Dur Hi Bhage: non consumare o trafficare in narcotici.

27) Madh Su Dur Hi Bhage: non consumare o trafficare in alcolici.

28) Mans Su Dur Hi Bhage: non mangiare carne o cibo che non sia vegetariano.

29) Leel Na Lave Ang: non utilizzare il colore blu-violetto, estratto dalla pianta dell’Indigo ancora verde.

Fonte: www.guidaindia.com

Libri e varie...

Le Quattro Rivelazioni

Saggezza, potere e spiritualità dei custodi della Terra

di Alberto Villoldo

LE QUATTRO RIVELAZIONI  - LIBRO
Saggezza, potere e spiritualità dei custodi della Terra
di Alberto Villoldo

Questo volume include gli insegnamenti di saggezza rimasti sotto la protezione delle società segrete dei Custodi della Terra, degli uomini e donne di medicina delle Americhe.
 Le quattro rivelazioni affermano che tutto il creato, dagli esseri umani alle balene e perfino alle stelle, è fatto di luce che viene manifestata attraverso il potere dell'intenzione.  I Custodi della Terra usarono queste conoscenze per guarire malattie, eliminare la sofferenza emotiva, e perfino per sviluppare nuovi corpi fisici che invecchiano e guariscono diversamente.
 Insieme a Alberto Villoldo, esperto di medicina energetica e profondo conoscitore delle pratiche di guarigione dei popoli dell'Amazzonia e delle Ande, puoi imparare a conoscere Le Quattro Rivelazioni:
 
 - Trasforma le tue ferite in una fonte di potere
 - Supera la paura e la rabbia
 - Cammina con delicatezza sulla Terra e sogna il tuo destino
 - Risvegliati dalla trance culturale nella quale sei inquadrato, crea gioia e abbondanza e dai significato alla tua vita 
  La prima rivelazione ti insegna come lasciare andare le ferite emotive del tuo passato allo stesso modo in cui un serpente cambia pelle: in un sol colpo. ti insegna che non sei il tuo vissuto personale o la tua storia, bensì l'eroe della tua stessa vita.
 La seconda rivelazione ti insegna come andare oltre la paura e la rabbia per vivere e mettere in pratica la grazia.
 La terza rivelazione ti mostra come fare per uscire dal tempo ed entrare nell'infinito, per aggiustare le cose prima che nascano e per guarire il destino.
 Infine la quarta rivelazione descrive come manifestare la realtà attraverso il sogno, risvegliandoti dalla trance culturale nella quale sei stato inquadrato, per poter creare gioia e abbondanza, e dare significato alla tua vita.
  Questo libro rivela le antiche tecnologie che possiamo mettere in pratica per diventare esseri di luce, dotati della capacità di percepire l'energia e la vibrazione di cui è fatto il mondo fisico a un livello molto superiore!
 Se desideri cominciare a vivere diversamente la tua vita e a percepire le tue esperienze con occhi nuovi, conosci le potenti rivelazioni presenti in queste pagine e inizia a seguirne concretamente le pratiche.
 Anteprima - Le Quattro Rivelazioni di Alberto Villoldo Per millenni le società segrete degli uomini e delle donne di medicina nativo-americani hanno accuratamente protetto i loro insegnamenti di saggezza, agendo da guardiani della natura. Questi “Custodi della Terra” sono esistiti in molte nazioni sotto varie denominazioni; nelle Ande e in Amazzonia, ad esempio, erano conosciuti come i “Laika”. 
 Nel 1950 un gruppo di Laika dalle alte Ande si recò a un raduno annuale di sciamani che si svolgeva ai piedi di una delle montagne sacre. I nativi del luogo nell’osservare i poncho indossati dai Laika riconobbero immediatamente i segni distintivi dell’alto sacerdozio sciamanico. Si resero dunque conto che avevano di fronte un gruppo di guaritori e guaritrici che tutti ormai ritenevano scomparsi fin dai tempi della conquista spagnola. Quegli alti sacerdoti dello sciamanesimo, ben sapendo che l’umanità era sull’orlo di un vasto sommovimento, erano infine riemersi dal loro isolamento per offrire a tutti gli esseri umani la conoscenza che ci avrebbe sostenuti attraverso i mutamenti epocali che stavamo per affrontare e che ci avrebbero aiutati ad alterare la nostra realtà e a dar vita a un mondo migliore. 
 I Conquistadores e gli occultamenti 
 I Custodi della Terra insegnano che tutto il creato, dalla Terra agli esseri umani, dalle balene alle pietre e perfino alle stelle, è fatto di vibrazione e di luce. Niente di ciò che percepiamo in quanto oggetto materiale e reale esiste, se non sotto forma di sogno che noi stessi proiettiamo sul mondo.
  Continua a leggere - Anteprima - Le Quattro Rivelazioni di Alberto Villoldo...

Inkariy - La Profezia del Sole

di Hernàn Huarache Mamani

INKARIY - LA PROFEZIA DEL SOLE
di Hernàn Huarache Mamani

Aurora - giovane medico di Milano, appagata e con tanti amici - resta vittima di un grave incidente. Nel periodo d'incoscienza ripercorre in un lampo la propria esistenza a ritroso.
 Uscita dal buio, non è più la stessa. Cade in una crisi profonda che la porta a saggiare i limiti della medicina tradizionale che non riesce a guarirla dal suo profondo disagio. Una sera, per curiosità, si reca a una conferenza di medicina alternativa e conosce Atao, un curandero indio peruviano, uomo non bello, ma affascinante e dallo sguardo magnetico. Se ne innamora. Follemente. La storia d'amore è passionale e travolgente, al punto che Aurora decide di seguire Atao in Perù.
 Comincia così un viaggio attraverso gli antichi centri di spiritualità inca - Cuzco, Pachacamac, il lago Titicaca -, un'avventura densa di cerimonie mistiche e di fenomeni paranormali. Aurora incontrerà lo spirito governatore della Madre Terra, la Pachamama, visiterà con Atao il Tempio del Sesso, conoscerà gli Adoratori dell'Acqua e gli spiriti Guardiani della Luce.
 Il suo nuovo compagno la inizierà a un affascinante percorso di rinascita fisica, psichica e spirituale, alla scoperta dei segreti e delle profezie inca che annunciano un tempo nuovo, una fase cosmica che porterà all'umanità luce, pace e consapevolezza....

Creature di Dio

Gli animali dei boschi Italiani

di Marcus Parisini

CREATURE DI DIO
Gli animali dei boschi Italiani
di Marcus Parisini

Questo è un libro di disegni e di parole, nato dall'amore e dal rispetto che l'autore prova per i nostri fratelli animali. In esso ha raccolto anche aforismi "sacri". 
 Testi "sacri", perché oggi va inteso come sacro ogni tentativo di salvare gli animali, la natura, il pianeta. Chi se non la natura, gli animali e gli alberi, racchiude in sé il mistero della vita e della bellezza? 
 Chi deve essere difeso se non loro, i più deboli, i quali costituiscono la base della piramide di priorità umane? 
 Da questa consapevolezza nascono questi libri, perché parole e immagini possono cambiare il mondo....

Il Grande Libro della Terra

Guida pratica all'ecologia - dai 10 ai 15 anni

di Eric Luyckx, Marianne Lambrechts

IL GRANDE LIBRO DELLA TERRA  - LIBRO
Guida pratica all'ecologia - dai 10 ai 15 anni
di Eric Luyckx, Marianne Lambrechts

100 argomenti di attualità: i grandi cicli naturali, l'aria, l'acqua, il suolo, il clima, la biodiversità, l'ambiente dove vivi, l'ecosfera.
 Il Grande Libro della Terra, tra le pagine di questo volume potrai scoprire:
 
 - tutte le informazioni sui grandi cicli naturali, con tante curiosità e notizie aggiornate;
 - come sfruttare al meglio le risorse naturali, le nuove scoperte e le nuove tecnologie senza degradare l'ambiente;
 - che ogni gesto dell'uomo ha una conseguenza, grande o piccola che sia, sull'ambiente;
 - come combattere i cambiamenti climatici;
 - quali sono le soluzioni e i gesti da compiere per aiutare la Terra ogni giorno
  Se impariamo a rispettare e a prenderci cura della Terra, tutti insieme potremo godere delle risorse del nostro meraviglioso pianeta.
 La Terra su cui viviamo contiene le più incredibili risorse naturali, che però non sono illimitate. L'uomo invece da millenni usa e consuma queste risorse, senza preoccuparsi delle conseguenze. In questo modo, l'ambiente dove viviamo si è gradualmente degradato, fino a conseguenze insostenibili come l'aumento della siccità, la perdita di ambienti naturali diversi, l'estinzione di molte specie animali e l'aumento dell'inquinamento.
 La nuova grande sfida per noi è quella di riuscire a conciliare l'espansione dell'uomo con le limitate risorse del pianeta, nel rispetto della sua salvaguardia. Da più parti in tutto il mondo si stanno portando avanti esempi concreti per lo sfruttamento delle risorse naturali che non abbiano però un impatto devastante sul nostro pianeta.
 Il Grande Libro della Terra è un viaggio, pieno di informazioni, approfondimenti, disegni e grafici, per conoscere il mondo che ci circonda e le diverse strategie verso uno sviluppo sostenibile che deve diventare il nostro stile di vita. E a poco a poco scopriremo che non è così difficile prendersi cura della Terra!
 «Vivo su questa Terra assieme agli animali e alle piante: grazie a questi esseri viventi, mangio, respiro, mi mantengo in buona salute... ma gli equilibri naturali della Terra sono in pericolo!
Posso agire per la biodiversità, rispettando l'ambiente e gli ecosistemi. Ovunque vado faccio attenzione a non danneggiare la natura che mi circonda: è la dimora di un universo vivente estremamente prezioso».
 Uno sfruttamento irresponsabile è causa della scomparsa anche della specie umana: non siamo quindi immuni da questo pericolo. Eppure, bastano pochi piccoli gesti per prendersi cura della Terra e di tutte le specie che ci vivono, uomo compreso, e per fare in modo che fra le diverse specie ci sia armonia e si possa vivere in equilibrio.
 Scopri una nuova materia: l'ora di prendersi cura della Terra! Educativo e divertente al tempo stesso, questo libro permette di scoprire come diventare i guardiani di un mondo migliore.
 Età di lettura: dai 10 ai 15 anni...

Proteggiamo la Natura

Per difendere gli animali e le piante

di Jean-renè Gombert

PROTEGGIAMO LA NATURA
Per difendere gli animali e le piante
di Jean-renè Gombert

Che cos'è la natura?
Chi la inquina?
E chi la mette in pericolo?
Cosa possiamo fare per rispettarla?
 

 Un libro rivolto ai bambini e alla loro passione per l'ambiente, per vivere in armonia con la natura, proteggendo gli animali e le piante....

La Danza degli Alberi

di Marcus Parisini

LA DANZA DEGLI ALBERI
di Marcus Parisini

Questo libro è una raccolta di poesie, frasi, riflessioni, pensieri e disegni. 
 "Disegnare gli alberi mi ha condotto alla verticalità: con gli occhi ho seguito le rughe di vita del tronco fino al ciclo, poi con la matita ho raccontato questo ponte tra terra e infinito, e ogni albero solitario si è offerto al mio salire. Un camminare con lo spirito non più in senso orizzontale, non più soltanto per raccogliere i frutti della loro generosità, castagne come noci, ma verticale, obbligato così a vedere la crescita paziente e faticosa, simile a quella umana, dove il protendere i rami come le braccia al sole rispecchia il più antico modo per nutrirsi di vita. 
 Vedere il volto di questi meravigliosi soggetti immutato da millenni è disegnare, un atto della mente; accarezzare un tronco un impulso del cuore. Fare le due cose insieme un inizio di conoscenza, una esigenza "contemplativa" per imparare ad amare la natura e la bellezza, non l'unica, ma la mia." Marcus Parisini...
I MESSAGGI SEGRETI DELLA NATURA
...Nascosti in bella vista
di Elaine Wilkes

Madre Natura è il nostro modello, una volta imparato a comprendere i suoi segreti, possiamo attingere a un mondo di informazioni per vivere una vita più sana, felice ed equilibrata.
 Una volta, Einstein disse: “Guarda nel profondo della natura e allora capirai tutto meglio.”
 Madre Natura ci parla… ma con quale linguaggio?
 Nella “moderna” società contemporanea, troppo spesso ci dimentichiamo di rivolgerci alla Natura, con i suoi quattro miliardi di anni di sapere ed esperienza, come nostro mentore e fornitrice di cibo e riparo. Eppure, quando ce lo ricordiamo, scopriamo che ha le risposte e ci offre cure in abbondanza per i nostri mali, nutrimento per i nostri corpi, ricette per raggiungere la salute fisica, emotiva e spirituale.
 La nostra insegnante più profonda e ispiratrice, il nostro più grande modello, è fuori dalla porta di casa... e le sue lezioni di tutta una vita sono gratuite! E' ora di riannodare questa relazione e scoprire i messaggi segreti della Natura, per usare questa saggezza antica e intuitiva per curare noi stessi e il Pianeta.
 "Entra nella luce di tutte le cose, lascia che la Natura ti sia maestra."
William Wordsworth...

I Messaggi Segreti della Natura

...Nascosti in bella vista

di Elaine Wilkes

Madre Natura è il nostro modello, una volta imparato a comprendere i suoi segreti, possiamo attingere a un mondo di informazioni per vivere una vita più sana, felice ed equilibrata.

Una volta, Einstein disse: “Guarda nel profondo della natura e allora capirai tutto meglio.”

Madre Natura ci parla… ma con quale linguaggio?

Nella “moderna” società contemporanea, troppo spesso ci dimentichiamo di rivolgerci alla Natura, con i suoi quattro miliardi di anni di sapere ed esperienza, come nostro mentore e fornitrice di cibo e riparo. Eppure, quando ce lo ricordiamo, scopriamo che ha le risposte e ci offre cure in abbondanza per i nostri mali, nutrimento per i nostri corpi, ricette per raggiungere la salute fisica, emotiva e spirituale.

La nostra insegnante più profonda e ispiratrice, il nostro più grande modello, è fuori dalla porta di casa... e le sue lezioni di tutta una vita sono gratuite! E' ora di riannodare questa relazione e scoprire i messaggi segreti della Natura, per usare questa saggezza antica e intuitiva per curare noi stessi e il Pianeta.

"Entra nella luce di tutte le cose, lascia che la Natura ti sia maestra."
William Wordsworth

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*