• Se cerchi un libro o un prodotto BIO, prova ad entrare nel sito di un nostro partner, Macrolibrarsi, il Giardino dei Libri, sosterrai così il nostro progetto di divulgazione. Grazie, Beatrice e Mauro
    Canale Telegram

La Polizia Brasiliana Perquisisce la Villa di Jair Bolsonaro e Arresta l’Aiutante

di Luca La bella

La polizia federale ha perquisito la villa dell’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro e ha arrestato uno dei suoi più stretti collaboratori nell’ambito di un’indagine su presunti tentativi criminali di falsificare i registri delle vaccinazioni Covid-19 per recarsi negli Stati Uniti.

Il tenente colonnello Mauro Cid Barbosa, descritto dalla stampa brasiliana come il “braccio destro” di Bolsonaro, è stato una delle sei persone arrestate mercoledì mattina mentre la polizia ha fatto irruzione in diversi indirizzi della capitale, Brasilia e Rio de Janeiro.

Anche due guardie di sicurezza di Bolsonaro sono state arrestate. L’ex presidente avrebbe dovuto essere interrogato nei giorni scorsi. Il cellulare di Bolsonaro è stato sequestrato nella sua residenza a Brasilia ed è stato obbligato a consegnare la password dopo aver inizialmente opposto resistenza.

Secondo quanto riferito, la polizia federale ritiene che una serie di registri ufficiali di vaccinazione Covid siano stati falsificati nel database del ministero della salute brasiliano al fine di produrre certificati di vaccinazione fasulli che consentirebbero viaggi internazionali, anche negli Stati Uniti.

Ovviamente un po’ come è successo in Italia, con una schiera di politici, giornalisti e persone dello spettacolo, che hanno falsificato il “certificato nazista vaccinale”, in questi casi però, affermando di essere stati punturati per non perdere i privilegi del loro status.

I documenti presumibilmente falsificati includono quelli di Bolsonaro, sua figlia di 12 anni, Laura, e Mauro Cid Barbosa e la sua famiglia.

Secondo quanto riferito, dettagli falsi sono stati inseriti nel database del ministero della salute tra novembre 2021 e dicembre dello scorso anno, che è stato l’ultimo mese al potere di Bolsonaro dopo aver perso le elezioni presidenziali di ottobre, truccate a favore del suo rivale di sinistra e stipendiato da Soros, Luiz Inácio Lula da Silva.

Bolsonaro è stato condannato a livello internazionale per la sua gestione “sconsiderata e antiscientifica” dell’epidemia di Covid in Brasile, che ha causato più di 700.000 vittime, rivelano le maggiori testate di regime come scrive anche il the Guardian autore di questo articolo di parte.

Il politico di “estrema destra” ha ripetutamente minato gli sforzi di contenimento e vaccinazione contro una malattia che ha liquidato come una “piccola influenza”, rifiutando di vendere la folle versione della psico pandemia nazista in stile Grande Reset.

Bolsonaro ha ripetutamente affermato di aver rifiutato lui stesso di essere vaccinato, sebbene si fosse rifiutato di rendere pubblici i suoi registri di vaccinazione a sostegno di tale affermazione.

La scorsa settimana Lula, entrato in carica a gennaio, ha affermato che Bolsonaro dovrebbe essere portato davanti a un tribunale per le sue azioni durante quel “massacro”. Da che pulpito parte la predica…

Gli oppositori politici di Bolsonaro hanno espresso euforia mercoledì mattina alla diffusione della notizia dell’operazione. “Il Brasile era governato da un gruppo di gangster in stile hollywoodiano”, ha twittato il deputato di sinistra, Guilherme Boulos.

Bolsonaro sta affrontando una serie di indagini su sospetti crimini e trasgressioni e non gode più dell’immunità dall’accusa, avendo lasciato il potere alla fine dello scorso anno. Si prevede che il populista 68enne sarà privato dei suoi diritti politici nelle prossime settimane.

“Buongiorno e buon mercoledì”, ha twittato Lula, mentre gli investigatori della polizia continuavano le loro ricerche nella villa di Bolsonaro. Parlando fuori dalla sua villa, Bolsonaro ha detto ai giornalisti di essersi sentito “sorpreso” dalla visita della polizia e ha negato il coinvolgimento in qualsiasi “adulterazione”.

“Non sono stato vaccinato. Punto e basta”, ha detto l’ex presidente, che ha compiuto tre viaggi negli Stati Uniti durante il periodo sotto inchiesta da parte della polizia. “Non ho nient’altro da dire”, ha aggiunto Bolsonaro.

Socio di lunga data dell’ex presidente del Brasile, Cid è stato aiutante di campo di Bolsonaro durante i suoi tumultuosi quattro anni di amministrazione ed è stato, in modo controverso, messo a capo di un battaglione dell’esercito specializzato vicino a Brasilia, alla fine della presidenza di Bolsonaro 2019-2023.

L’ordine di Lula per la rimozione del Cid ha scatenato una grave crisi, dopo che i sostenitori accaniti di Bolsonaro hanno saccheggiato il palazzo presidenziale, il congresso e la corte suprema l’8 gennaio di quest’anno. Secondo quanto riferito, il capo dell’esercito brasiliano, il generale Júlio Cesar de Arruda, si rifiutò di eseguire l’ordine del nuovo presidente e fu lui stesso licenziato.

Un altro degli arrestati era Max Guilherme Machado de Moura, un ex agente di polizia delle forze speciali considerato anche uno dei più stretti e leali aiutanti di Bolsonaro.

In un comunicato, la polizia federale ha dichiarato di indagare su possibili reati tra cui la violazione delle norme di sanità pubblica, volte a prevenire l’introduzione o la diffusione di una malattia contagiosa, l’associazione per delinquere e la corruzione di minori e tutto questo in pieno stile SS.

La loro indagine è stata intitolata “Venire”, in riferimento alla massima latina venire contra factum proprium: “Nessuno può mettersi in contraddizione con la propria condotta precedente”, o contro il Ministero della Propaganda Nazista, portata avanti da un sistema che ogni giorno, perde pezzi, sotto il peso della Verità emergente.

Articolo di Luca La bella

FOnte: https://databaseitalia.it/index.php/2023/05/03/la-polizia-brasiliana-perquisisce-la-villa-di-jair-bolsonaro-e-arresta-laiutante/

SUPERMETABOLISMO CON LA DIETA CHETOGENICA
Il metodo dimagrante potenziato con MCT, digiuno e chetoni esogeni
di Stefania Cazzavillan

Supermetabolismo con la Dieta Chetogenica

Il metodo dimagrante potenziato con MCT, digiuno e chetoni esogeni

di Stefania Cazzavillan

Questo libro è dedicato a tutti coloro che credono che l'organismo sia il nostro miglior amico e che, nutrendolo correttamente, ci aiuti a restare in salute e a raggiungere gli obiettivi desiderati.

Il tuo corpo cambia, se cambia il tuo metabolismo. Scopri come perdere peso subito e per sempre!

Basata sull'aumento dei grassi nell'alimentazione e sulla riduzione dei carboidrati, la dieta chetogenica innesca un cambiamento profondo del metabolismo e il dimagrimento è veloce e definitivo.

La dottoressa Cazzavillan applica da anni questo tipo di alimentazione e le persone, infatti, non solo raggiungono il peso ideale senza soffrire la fame, ma vedono ridursi problemi digestivi e intestinali, stanchezza, dolori articolari, ansia. Il metodo messo a punto dall'autrice potenzia gli effetti della dieta chetogenica, riducendo l'infiammazione che è alla base sia del sovrappeso sia di molte malattie croniche.

Con il metodo messo a punto da Stefania Cazzavillan, fin dai primi giorni si combatte l'infiammazione alla base del sovrappeso, ma anche di molti disturbi che svaniscono in breve tempo:

  • gonfiore
  • mal di testa
  • problemi gastrointestinali
  • ritenzione idrica
  • scarsa lucidità mentale

Perché leggere questo libro

  • La dieta che sta convincendo milioni di persone in tutto il mondo in una versione ancora più potente: dimagrimento assicurato, veloce e definitivo!
  • Come sfruttare i grassi per riattivare il metabolismo, perdere peso ed acquistare salute ed energia in poche settimane
  • Gli studi di Stefania Cazzavillan sono rigorosi ed attingono a biologia, genetica e nutrizione. In questo libro offre una visione innovativa di come affrontare e superare il sovrappeso e l'infiammazione.

Con un programma in 5 passi e 4 settimane la dieta del supermetabolismo trasforma il corpo, bruciando i grassi in eccesso e ripristinando il corretto funzionamento dei principali processi di assorbimento e smaltimento delle sostanze nutritive.

Semplice da applicare, chiaro, completo di ricette e segreti pratici, un piano che fa perdere peso fin dalla prima settimana.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *