La Differenza tra il Regime di Conte e il Regime di Draghi è solo una…

di Cesare Sacchetti

Il regime di Draghi, persino peggiore di quello di Conte, sta portando a termine la seconda parte del piano: l’introduzione del Pass paccinale, chiamando la nuova schiavitù “libertà”.

FOCUS – Covid, cos'è il pass vaccinale per gli spostamenti e chi potrà averlo | TG24.info

L’anno scorso Conte, dopo aver fatto fallire migliaia di imprese, autorizzò le riaperture ma solamente per il fatto che era stato deciso di abbassare la manopola della falsa emergenza sanitaria. La manopola poi è stata rialzata ad ottobre del 2020 attraverso nuove chiusure e la comparsa delle varianti immaginarie.

Il regime di Draghi sta seguendo lo stesso identico copione con una differenza. Le cosiddette “riaperture” e gli spostamenti vengono condizionati dall’avere il “pass verde”, che non è altro che un pass vaccinale. In alcune zone d’Italia, Bolzano ad esempio, questo pass viene richiesto persino per entrare al ristorante.

Draghi ovviamente sta consentendo agli enti locali la richiesta illegale di esibire il pass verde per entrare al ristorante perché il suo scopo è quello di favorire il Grande Reset con l’aggravante principale di definire questa nuova divisione della società in vaccinati e non vaccinati “normale”.

Il regime di Draghi dunque è persino peggiore di quello di Conte perché pretende di chiamare “normalità” l’avvento di un totalitarismo criminale che mette al bando tutti coloro che non si adeguano.

Questa dunque è l’unica differenza tra Conte e Draghi. Uno ha eseguito la prima parte dell’operazione terroristica del coronavirus. L’altro sta portando a termine la seconda parte del piano chiamando la nuova schiavitù “libertà”.

Articolo di Cesare Sacchetti

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: https://t.me/cesaresacchetti ( https://lacrunadellago.net/ )

Libri e varie...

Un commento

  1. Lina Polmonari

    Buona parte è colpa della gente, dell’ignoranza della gente. Non capiscono che aderendo alla loro voglia, al desiderio, si tirano la zappa sui piedi…purtroppo conosco tanti che pur di viaggiare sono disposti a farsi vaccinare. Santoiddio!! ma non hanno più cervello. La pensavano diversamente, come la penso io. Solo che io continuo per la mia linea: pensiero parola azione /niente vaccino,non mi sottopongo a tamponi,evito di viaggiare alle loro condizioni!! Gli altri, ma si, tanto, è solo una puntura. Cazzuta gente ignorante!! Se solo iniziassero a cadere come mosche o frutti marci, tutti, uno dopo l’altro. quelli che ancora avrebbero dubbi forse cambierebbero idea..Ignoranti! e si che abbiamo la tecnologia dalla nostra parte. Spegnete la televisione, se l’avete. Informatevi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.