Esclusivo del Generale Flynn: “Questa è la mia lettera all’America”

Stiamo assistendo a un feroce assalto da parte dei nemici di tutto ciò che è buono, e il nostro presidente deve agire in modi senza precedenti da decenni, forse secoli.

Il Generale Michael Flynn, ex direttore della Defense Intelligence Agency, ha rivelato in un'intervista TV che Obama ...

La battaglia biblica del bene contro il male non può essere scontata mentre esaminiamo ciò che sta accadendo per le strade dell’America. È il marxismo sotto forma di “Antifa” e Movimento “Black Lives Matter” contro i nostri professionisti delle forze dell’ordine, molto capaci e molto sottovalutati, la stragrande maggioranza dei quali sta combattendo per fornirci case, strade e comunità sicure e protette.

Quando è in gioco il destino degli Stati Uniti, e lo è, il futuro stesso del mondo intero è minacciato. Come cristiani, non dovremmo agire? Riconosciamo che la divina Provvidenza è il giudice ultimo del nostro destino. Realizzando il nostro destino di nazione amante della libertà, la Provvidenza ci obbliga ad agire e fare la nostra parte nelle nostre comunità.

Essa ci incoraggia in questa battaglia contro le forze del male ad affrontare le nostre paure a testa alta. Nessun nemico sulla terra è più forte delle forze unite di persone timorate di Dio e amanti della libertà.

Non possiamo più fingere che queste forze oscure se ne andranno solo con la preghiera. Le preghiere sono importanti, ma è necessaria un’azione. Questa azione è necessaria a livello locale, statale e federale. È inoltre necessaria un’azione nei regni economico, mediatico, clericale ed ecclesiastico.

Decidi come puoi agire in base alle tue capacità. Alzati e dichiara le tue convinzioni. Sii orgoglioso di chi sei e di cosa rappresenti. E affronta, frontalmente, quei “leader” della comunità che sono disposti a consentire alle forze oscure di andare oltre le pacifiche proteste e a distruggere e violare la vostra sicurezza.

Pensi che i cristiani in America debbano alzarsi e agire? Le chiese e i luoghi di culto devono tornare alla normalità. Invitiamo tutte le persone di buona volontà a non sottrarsi alle proprie responsabilità e ad agire invece in modo fraterno. Se per nessun altro motivo o senza altra capacità, agisci con spirito di carità.

Non possiamo mancare di rispetto o ignorare la legge naturale insieme alle nostre libertà e libertà religiose. Sto vedendo  anziani che perdono la connessione con tutto ciò che è buono nella loro vita: i legami con la loro fede, le loro famiglie e le loro libertà individuali, in particolare il semplice atto di andare in chiesa, qualcosa che fanno da decenni.

Non lasciamoci intimidire e non temiamo coloro che gridano che siamo in minoranza; non lo siamo. Il bene è sempre più potente e prevarrà sul male. La Bibbia non insegna la tolleranza, insegna l’amore e questo significa dire anche verità dure…

Video - San Michele Arcangelo, Padre Pio e la lotta tra il bene e il male - IoTiBenedico.info

Tuttavia, il male avrà successo per un periodo, durante il quale le persone buone saranno divise l’una dall’altra e dalle loro vite personali: bambini lontani dai loro insegnanti, predicatori dalle loro congregazioni, clienti dalle loro attività locali.

L’America non cederà mai al male. Gli americani lavorano insieme per risolvere i problemi. Non permettiamo e non dovremmo mai permettere che l’anarchia e le forze del male dietro di essa agiscano in nessuna strada della nostra nazione.

Nessuno dovrebbe temere per la propria vita, perché una forza oscura e disturbata è sfidata dall’essenza stessa di ciò che l’America rappresenta.

Siamo “una nazione sotto Dio” e sono le nostre libertà individuali che ci rendono forti, non le libertà date al nostro governo. Il nostro governo non ha libertà a meno che, e fino a quando, “noi popolo” diciamo sia così.

Dio benedica l’America, difendiamo tutto ciò che era ed è buono nelle nostre vite, nelle nostre comunità e nel nostro paese. Altrimenti, l’America come vera stella polare per l’umanità, cesserà di esistere come noi la conosciamo.

Traduzione: conoscenzealconfine.it

Fonte: https://thepatriotsreport.com/2020/08/05/exclusive-from-gen-flynn-this-is-my-letter-to-america/

IL GRANDE LIBRO DELLA YOGATERAPIA
Manuale pratico illustrato con esercizi guidati e tecniche di meditazione
di Remo Rittiner

Il Grande Libro della YogaTerapia

Manuale pratico illustrato con esercizi guidati e tecniche di meditazione

di Remo Rittiner

Lo yoga è il collegamento con l'energia universale dell'autoguarigione che possiamo osservare nella natura e in tutti gli esseri viventi. La terapia Ayur-Yoga che viene presentata in questo libro si basa sui principi fondamentali della tradizione yoga di Krishnamacharya, sulla scienza dell'ayurveda e sulle più recenti acquisizioni dell'anatomia, e collega le scienze pratiche tradizionali dello yoga e dell'ayurveda con la moderna scienza dell'anatomia funzionale. Nella sua visione olistica dell'essere umano, la terapia Ayur-Yoga individua le interazioni e le dinamiche di corpo, respirazione, mente, alimentazione e modo di vivere e il loro effetto sulla nostra salute. 

Non si cercano tanto i sintomi e le malattie , quanto piuttosto di cause che hanno portato a determinati disturbi; solo cogliendo la persona nella sua interezza ci è possibile individuare le diverse cause del suo sintomo. Un punto essenziale della dottrina yogica consiste anche nella creazione dei presupposti per una mente calma e lucida. Con i suoi molteplici esercizi per il corpo, la respirazione e la mente, la yogaterapia ci offre eccellenti possibilità di ritrovare la calma e la chiarezza. In questo modo ci sarà possibile percepire più consapevolmente il rapporto con noi stessi e con il nostro mondo, riflettere sui nostri comportamenti e rispondere da soli a importanti quesiti esistenziali. 

L'autore si prefigge lo scopo di aprire la porta della terapia Ayur-Yoga, ispirando a fare esperienze in prima persona e a individuando il potenziale delle energie di autoguarigione di ognuno di noi. Questo libro fornisce le basi della yogaterapia e diversi programmi di cui si potrà sperimentare l'efficacia.

Individua il potenziale inespresso
delle tue energie di autoguarigione.

Il Grande Libro della YogaTerapia, combinando lo yoga tradizionale con le moderne conoscenze anatomiche, si pone diversi obiettivi:

  • fornisce i principi fondamentali per praticare con efficacia la disciplina;
  • mostra il potenziale curativo della YogaTerapia;
  • illustra in maniera chiara e dettagliata gli esercizi, per ogni parte del corpo, che puoi eseguire da solo;
  • presenta tecniche di meditazione utili alla tua salute;
  • spiega come utilizzare la saggezza dello yoga nella tua vita quotidiana.

"Remo Rittiner non solo insegna lo yoga, ma lo vive in ogni istante"
dalla prefazione di Ruediger Dahlke

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *