Alessandro Meluzzi: “Non ho mai visto un tale livello di Falsità dei Media”

di Guido da Landriano

“I Giornali Mainstream sono solo polli di allevamento. Ai pennivendoli non conviene informarvi davvero”.

Berlino, rivolta contro le norme COVID-19

Alessandro Meluzzi, psichiatra, saggista e rullo compressore nella controinformazione sulla pandemia, rincara la dose contro la censura delle prime pagine più quotate. I media Italiani, ad esempio, hanno completamente ignorato le manifestazioni di massa a Londra e Berlino contro lockdown e mascherine, eppure ci hanno asfissiato per mesi con ogni caffè preso dal Greta e col gretinismo imperante.

Nessuno parla della Svezia dove il No Lockdown non ha portato un numero di morti particolarmente più alto dell’Italia, anzi, al contrario, molto più basso, e con danni economici molto più limitati. I media ormai non hanno più giornalisti che dovrebbero raccontare la verità, ma una serie di polli di allevamento in batteria che si copiano l’un l’altro, in un sistema sempre più corrotto e lontano dalla verità. Però la verità viene sempre fuori con il tempo, si può mascherare per un po’, ma non per sempre.

Meluzzi afferma senza problemi che l’informazione attuale è molto più falsa di quella della sua gioventù, e parliamo dei tempi delle stragi di Piazza della Loggia e di Piazza Fontana. Però questi giornalisti hanno mogli, amanti, yacht, case da mantenere, e ormai per la verità non hanno nessun interesse.

Articolo di Guido da Landriano

Fonte: https://scenarieconomici.it/alessandro-meluzzi-non-ho-mai-visto-un-tale-livello-di-falsita-dei-media-i-giornali-mainstream-sono-solo-polli-di-allevamento/

Libri e varie...
I NUOVI SOVRANI DEL NOSTRO TEMPO AMAZON GOOGLE FACEBOOK
Cosa vogliono? Vanno fermati?
di Jonathan Taplin

I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo Amazon Google Facebook

Cosa vogliono? Vanno fermati?

di Jonathan Taplin

Grazie a questo libro milioni di persone in tutto il mondo stanno scoprendo chi sono i nuovi padroni del nostro tempo e i pericoli che la democrazia sta correndo.

Quando il nostro modo di navigare online (e non solo) ha cominciato a essere condizionato da Amazon, Google e Facebook? Chi ha permesso una crescita senza precedenti di queste potentissime aziende con grosse conseguenze per tutti noi (dalla pirateria in ambito editoriale, musicale e cinematografico alla riduzione della nostra privacy)?

Perché oltre 50 miliardi di dollari all'anno sono passati dalle mani di artisti, editori, scrittori, musicisti a quelle delle piattaforme digitali monopolistiche di proprietà di questi colossi? E come mai nessuno si è opposto a questi cambiamenti generando così uno squilibrio di potere che ha portato Amazon, Google e Facebook a godere di un'influenza in campo politico pari a quella dei colossi petroliferi (Big Oil) e farmaceutici (Big Pharma)?

Jonathan Taplinin nel libro "I Nuovi Sovrani del Nostro Tempo" descrive in maniera chiara e appassionante queste grandi aziende, come sono nate, chi le controlla, quali sono i loro veri obiettivi e soprattutto perché dobbiamo fermarle subito!

Pensi che tutto ciò non ti riguardi? Beh è meglio che tu sappia che il loro prossimo obiettivo sarà il tuo posto di lavoro. Una chiamata alle armi per dire basta al potere di Amazon, Google e Facebook e per cercare di cambiare il futuro che ci attende.

Il libro di cui tutti parlano:

"La grande truffa dell'era digitale… e l'uomo che la combatte"
The Guardian

"Una concentrazione di potere così non si vedeva da più di un secolo. Un rischio per gli utenti e per la democrazia, denuncia Jonathan Taplin".
Il Corriere della Sera

Jonathan Taplin: "I monopoli digitali sono una minaccia per la democrazia"
La Stampa

"Come arginare il potere di Google, Facebok e Amazon"
Internazionale

"Uno strapotere che non vede la realtà"
Il Sole24Ore

"Soldi, potere e privacy: ora i giganti fanno paura"
Il Giornale

"Un'accusa feroce di avidità e arroganza".
The Guardian

"Un libro rivoluzionario… Se vuoi capire dove la tecnologia ci porterà nell'era di Trump, metti da parte un po' di tempo per leggere questo libro."
AlterNet

"Chi possiede Internet? Cosa significa per la nostra cultura il monopolio di Amazon, Google e Facebook"
The New Yorker

"Non fatevi ingannare dalla retorica hippie, i nuovi magnati del Web sono avidi come i vecchi ladri di oro"
The Times

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *