Il Messaggio dell’Oms per Natale: Tamponi prima del Cenone!

L’enorme presa in giro continua… l’Oms elargisce i suoi preziosi consigli natalizi da mettere sotto l’albero. Non fanno più nemmeno ridere.

“Entriamo nelle festività natalizie, abbiamo a che fare con due varianti altamente trasmissibili, Omicron e Delta, con il potenziale di sopraffare i nostri sistemi sanitari già sovraccarichi (eeeh, come no… – ndr). Ma questo non deve essere un bis dell’anno scorso”, ha reso noto il direttore regionale dell’Oms/Europa per l’Europa, Hans Henri Kluge, rivolgendosi ai cittadini dell’Europa e dell’Asia centrale e chiedendo “cautela” durante le festività natalizie.

Tanti gli strumenti che abbiamo a disposizione in questa regione del Mondo. In primo luogo farsi vaccinare il prima possibile e con la serie completa delle dosi (la tripletta… – ndr). I vaccini rimangono il modo migliore per prevenire malattie gravi e morte, anche con l’arrivo della variante Omicron”.

“Se qualcuno ha intenzione di partecipare a riunioni sociali con amici e familiari, mantenere un numero basso di partecipanti, e se possibile fare un test per dimostrare di non essere contagioso“.

“E poi evitare luoghi affollati o ristretti. Indossare una mascherina ben aderente (mi raccomando… l’ossigeno è superfluo – ndr). Rispettare la distanza fisica di almeno un metro. Aerare gli spazi interni aprendo finestre e/o porte (il ghiacciolo al naso è sempre glamour – ndr). Mantenere le mani pulite. Cercate fonti di informazioni affidabili che forniscano consigli basati sulle prove più recenti e sulla scienzah.

Buffonate natalizie! Siamo al secondo Natale covid… chissà quanti ce ne vorranno ancora per gli zelanti pandemici prima che si accorgano che no… non ne veniamo fuori… e chissà quanti rabbocchi dovranno ancora farsi fare prima di capire di essere stati presi in giro!

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: https://infosannio.com/2021/12/16/il-messaggio-delloms-per-natale-tamponi-prima-del-cenone/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.