Dai registri akashici: grandi eventi stanno per accadere

In una recente intervista, Aingeal Rose O’Grady – una donna che sostiene di aver accesso ai Registri Akashici – ha dichiarato che ci saranno alcuni imminenti ed importanti cambiamenti sul nostro pianeta, tra cui un cambiamento della struttura di potere e, nel futuro prossimo, una nuova valuta.

registri-akashiciSecondo le informazioni ricevute dalla “fonte” (cioè dai registri akashici), la Terra era in origine un pianeta paradisiaco, che “cadde” poi verso vibrazioni via via sempre più dense. Molti dei primi esseri spirituali vennero qui con la missione di rimettere il pianeta in sesto, e molti di loro si sono reincarnati proprio ora, in questo periodo storico. Il nostro vecchio mondo sta morendo e una nuova energia è in procinto di manifestarsi sulla Terra, ma dobbiamo passare attraverso una sorta “canale del parto” per arrivarci e, come lei stessa ha sottolineato, ciò porterà in superficie un sacco di problemi irrisolti.

In questa intervista (del 2013), Aingeal Rose O’Grady, parla della sua capacità di accedere a questi dati, che si dice contengano tutta la conoscenza dell’esperienza umana e tutta la storia del cosmo. “Trovo interessante che ci sia questa intelligenza che registra ogni minuto, ogni piccolo dettaglio della vita”, ha detto. Inoltre, ogni persona ha il proprio “libro” così viene chiamato, che funge da “database”, nel quale vengono registrate tutte le vite che una persona ha vissuto, tutti i successi e gli insuccessi che ha avuto. Lei più che altro percepisce questi registri di natura spirituale, anche se alcuni sostengono che esistano veri e propri “dischi olografici di cristallo” contenenti queste informazioni.

Cosa prevede dunque la O’Grady?

Nuove Energie sulla Terra

La O’Grady ha affermato che ci stiamo adeguando alle nuove energie terrestri e che queste stanno per manifestarsi, ma che ci vorranno ancora tra i 10 e i 15 anni. Tenete a mente che Plutone rimarrà nella costellazione del Capricorno fino al 2023. E l’ultima volta che Plutone è stato in Capricorno fu nel 1776, ai tempi della Rivoluzione Americana. Non è un caso che molte rivoluzioni stiano accadendo in tutto il mondo proprio in questo momento. Plutone è noto come il “Distruttore” e in genere fa collassare ciò che è corrotto, permettendo invece a ciò che è nel miglior interesse dell’umanità, di sostituire quegli strumenti di controllo che ci hanno tenuti schiavi dell’economia per centinaia di anni.

“E’ come se stessimo per nascere e fossimo nel canale del parto. Questa luce sta entrando e sta stimolando un sacco di ferite aperte nelle persone. Il vecchio mondo sta morendo. Semplicemente non sarà più lo stesso. In questo processo alcune persone ci lasceranno, perché non saranno in grado di gestirne la pressione.”

Cambiamento di coscienza

Il cambiamento sta avvenendo su così tanti livelli. Sta succedendo alla nostra biologia, alla vita animale e vegetale, all’ecosistema sottomarino. E’ in corso un’enorme pulizia e tutti la stanno percependo.”

La O’Grady ha inoltre aggiunto, che continua a vedere benedizioni provenire da sorgenti esterne e diffondersi su tutto il pianeta. “Attraverso queste benedizioni, veniamo supportati nel manifestare noi stessi in modo del tutto nuovo.”

Il male se ne sta andando

Stiamo andando incontro a qualcosa di davvero, davvero meraviglioso. Il «male» se ne sta andando. E’ un processo e non è realistico pensare che accadrà in una notte, non con tutte le cose che hanno ancora bisogno di essere cambiate. Ma ci sono già così tante cose miracolose in corso… le persone si stanno risvegliando e stanno creando nuovi paradigmi che credo avranno successo.”

Abbiamo tempo fino al 2017 per proseguire in questo processo di pulizia e per farla finita con tutto questo male. Molto di tutto ciò dipende dalla coscienza. Adesso i pensieri si materializzano molto più velocemente.” 

I governi non si arrenderanno facilmente

“Penso che avremo ancora a che fare con la lotta ai governi, che non hanno alcuna intenzione di rinunciare facilmente ai loro piani per sottrarci ancora di più diritti e libertà, ma spetta a noi impadronirci veramente delle nostre vite e fermare la nostra co-dipendenza da tutti questi sistemi.” 

Debiti karmici

Per quanto riguarda coloro che sono coivolti nell’illusione del potere e che hanno tenute nascoste le vere tecnologie, che hanno perpetuato le guerre e ci hanno tenuti come schiavi economici per le élites finanziarie, ci saranno debiti karmici da ripagare nelle prossime vite. “Costoro dovranno sicuramente reincarnarsi e affrontare grandi sfide. Staranno dalla parte di chi riceve il karma prodotto dalle proprie azioni”, ha dichiarato la O’Grady.

Un nuovo stile di vita – una nuova valuta

La O’Grady ritiene che abbiamo bisogno di cominciare a nutrirci con cibo nostrano e di trovare un nuovo sistema monetario che sostituisca la valuta corrente. Non vedo in realtà la fine del denaro, ma vedo un cambiamento in chi lo controlla e dell’uso che se ne fa.” Alcuni sostengono che molti investitori e insider aziendali stiano vendendo in massa i titoli delle loro stesse aziende. E’ ormai evidente che l’insostenibile attuale sistema monetario, stia andando incontro al suo inevitabile destino.

La O’Grady ha dichiarato: “I ​​nostri pensieri si stanno manifestando con estrema rapidità in questo momento e abbiamo davvero bisogno di fare la scelta migliore in tutte le situazioni.” Può essere utile includere abbondanza e prosperità per tutti nei vostri pensieri e meditazioni.

“Io, ad esempio, prima di meditare, dopo aver purificato il corpo e l’ambiente, chiedo aiuto e protezione ai miei spiriti guida e a i miei angeli custodi. Inoltre, ringrazio i miei amici e familiari, da entrambi i lati del velo, i nostri vicini e amici galattici per il loro aiuto e chiedo anche a loro guida e protezione. Ringrazio i visitatori della 5D per essere una parte così importante in questo incredibile processo di risveglio e infine ringrazio la nostra Madre Terra per l’ospitalità che ci fornisce. Se i nostri pensieri si manifestano ora più rapidamente che mai, allora per favore, aiutatemi a immaginare questo nuovo mondo di abbondanza per tutti!”

Fonte: http://librierivelazioni.it

Libri e varie...

L'uomo Nuovo

Dai creatori alieni al primo contatto

di Giovanna Lombardi

L'UOMO NUOVO  - LIBRO
Dai creatori alieni al primo contatto
di Giovanna Lombardi

È arrivato il momento di conoscere le nostre vere origini, di ammettere che l'uomo non si è evoluto dalla scimmia, ma è stato aiutato nel suo salto evo­lutivo da civiltà extraterrestri, che hanno lasciato le loro tracce dalla lontana preistoria, e di cominciare a riscoprire le nostre capacità latenti in quel 93% di cervello che non usiamo e in quel DNA che gli scienziati tradizionali chiamano spazzatura.
 È arrivato il momento di ritornare a seguire antiche Verità in grado di sviluppare le nostre potenzialità e di ascoltare i messaggi dei contattati da esseri di altri mondi che ci raccontano da dove veniamo e dove siamo diretti.
 È arrivato il momento di essere i protagonisti attivi di una trasformazione epocale.
  ...

I Registri Akashici

Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima

di Linda Howe

I REGISTRI AKASHICI - LIBRO
Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima
di Linda Howe

Akasha, termine sanscrito che significa «sostanza primaria», identifica l’ingrediente invisibile che costituisce i Registri. L’Akasha racchiude la presenza della vita stessa prima che venga a contatto con i nostri pensieri e sentimenti; è la materia primaria della forza della vita, caratterizzata da qualità essenziali per la sopravvivenza, come la vitalità, l’apertura, l’espansione e l’espressione. I Registri Akashici sono identificabili come degli archivi in cui vengono conservate le memorie della nostra anima prima che diventi terrestre.
 Prima accessibili solo a santi, mistici, studiosi o a chi aveva capacità spirituali avanzate, sono ora libri aperti per chiunque voglia intraprendere un percorso di conoscenza, attraverso pratiche come la meditazione o il Reiki.
 L’autrice ha fondato una scuola nella quale insegna come accedere a questi straordinari Archivi. Nel libro vengono esposti anche i risultati ottenuti con gli studenti....

Chi ha Avvelenato Rudolf Steiner?

Biografia non autorizzata di un grande iniziato

di Andrea Franco

CHI HA AVVELENATO RUDOLF STEINER?  - LIBRO
Biografia non autorizzata di un grande iniziato
di Andrea Franco

I Gesuiti sono l'unica organizzazione occidentale che dispone di poteri occulti,
 in confronto le società segrete sono semplici boy scout.
 Rudolf Steiner
 Per chi abbia identificato in Rudolf Steiner una guida fondamentale tanto per la propria personale esistenza che per la società contemporanea, e non solo quale "creatore di senso" in un'epoca di dominante nichilismo antisociale, si pone come essenziale l'identificazione delle cause materiali e i fondamentali motivi spirituali che sostanziarono la vicenda della sua morte prematura.
 I nemici più accaniti ed efficaci di Rudolf Steiner furono le Chiese e, a partire dalla fine della Prima Guerra Mondiale, il nascente movimento di destra radicale della Germania sconfitta, dai cui "lombi" ariosofici sarebbe stato partorito il mostro nazionalsocialista.
 Quando diciamo "Chiese", a parte luterani e protestanti che pur non mancarono di vomitare i loro insulti, intendiamo soprattutto quel particolare e fondamentale ambito cattolico che viene sotteso dalla parola "gesuitismo", la cui violenta opposizione all'Antroposofia nacque in un momento storico ben preciso.
 Perché Steiner venne così ferocemente avversato da ogni famiglia di "poteri", palesi od occulti?
 Questi ultimi oggi celebranti ulteriori connubi con un papa targato SJ, e con i potentati gesuitico-massonici trionfanti tramite l'oligarchia tecnofinanziaria che domina l'Europa sedicente "unita"...
 Dalla Quarta di Copertina "Steiner mi disse che è dal Gennaio 1802 che i membri più elevati dei Gesuiti e delle Logge massoniche lavorano insieme... non vogliono che l'Europa Centrale si risvegli... mentre i Gesuiti si occupano soprattutto delle questioni spirituali, le logge anglofone si impossessano dell'economia... questi piani condurranno sempre di più a conflitti e catastrofi"
Conte Ludwig Polzer Hoditz 1916
(dal Libro Peter Tradowsky KASPAR HAUSER Roma 1997)
 Steiner è stato ucciso perché era il più organico, il più scientifico, il più efficace, il più diretto nell'indicare le nuove strade della crescita umana: quelle di un pensiero libero e potente, animato da un cuore forte e coraggioso, capace di azioni di vera trasformazione positiva della società umana.
 Indice La pista gesuita di Prabhat Eusebio 
Prefazione di Fausto Carotenuto 
 Introduzione: Rudolf Steiner. Una morte prematura 
 Premessa 
 I Preparazione e discepolato (1861-1882) 
II Goethe e la "Filosofia della Libertà" (1882-1894) 
III Weimar e Berlino: verso Anthropos-Sophia (1894-1902) 
IV Nascita e sviluppo di Anthropos-Sophia (1902-1913) 
V Nella tempesta della Guerra (1913-1919) 
VI Entrare nella "Pelle del Drago": dall'idea della Triarticolazione alle fiamme del Goetheanum (1919-1922) 
VII La nascita dei Nuovi Misteri e il "mistero" dell'avvelenamento (1923-1925) 
VIII Dalla morte di Steiner a oggi (Breve excursus su "l'Antroposofia dopo Steiner") 
 Bibliografia 
Sito Web 
 Appendice: Aforismi 
 L'autore
 Prefazione di "Chi ha Avvelenato Rudolf Steiner?" libro di Andrea Franco "Chi ha avvelenato Rudolf Steiner?"
 Quella espressa nel titolo di questo bel libro non è una domanda minore, ma una questione fondamentale.
 Perché chi ha ucciso Rudolf Steiner, tra i principali propulsori del risveglio di coscienza della nostra epoca, ha continuato e continua a operare alacremente perché l'onda del risveglio - ora in piena espansione - non si sviluppi.
 Steiner è stato ucciso perché era il più organico, il più scientifico, il più efficace, il più diretto nell'indicare le nuove strade della crescita umana: quelle di un pensiero libero e potente, animato da un cuore forte e coraggioso, capace di azioni di vera trasformazione positiva della società umana.
 In contatto costante e in collaborazione diretta con quel mondo spirituale che accuratamente organizza e sostiene il grande piano evolutivo della crescita umana.
 Un contatto senza intermediari, senza finti pontefici, che ormai da millenni non assicurano più la funzione di collegamento con il divino, ma piuttosto quella di vero e proprio "tappo", di barriera all'indispensabile connessione diretta degli esseri umani con le grandi forze del Cielo.
 Forze antispirituali e forze antiumane hanno voluto assassinare Steiner per fermare questi sviluppi. Per mantenere le barriere e l'illusoria intermediazione. Per non perdere un antico potere di controllo sulle coscienze.
 Per continuare a leggere, clicca qui sotto: 
> Prefazione di "Chi ha Avvelenato Rudolf Steiner?" libro di Andrea Franco
 La pista gesuita: "Chi ha Avvelenato Rudolf Steiner?" Le indicazioni che seguono sono di fondamentale importanza per comprendere le vicende narrate nel libro.
 Da circa quattro secoli, un piccolo gruppo religioso manipola la politica mondiale: la COMPAGNIA DI GESÙ, una società segreta velata sotto la maschera di una congregazione religiosa.
 La Compagnia di Gesù è la società segreta più viralmente strutturata ed efficacemente attiva sul pianeta Terra. Si tratta dell'unica organizzazione che veda concentrati in sé veri poteri occulti, realtà ignorata dalle masse, persuase che i gesuiti siano solo un ordine religioso impegnato nell'educazione dei giovani borghesi di tutto il mondo. Anche se, a onor del vero, essere stato un allievo dei gesuiti, non è sufficiente per essere considerato un gesuita: un semplice frequentatore dei gesuiti ne uscirà soltanto con una traccia psichica e animica difficilmente cancellabile. Gli alti iniziati dell'ordine, scelti in base a rigide selezioni, sono ben altra cosa, solo tra coloro che hanno preso il Quarto voto, è possibile trovare i responsabili della gestione occulta delle vicende del mondo.
 Per continuare a leggere, clicca qui: > La pista gesuita: "Chi ha Avvelenato Rudolf Steiner?"...

Un Altro Mondo

Il film che cambierà la vostra visione del mondo

UN ALTRO MONDO - DVD
Il film che cambierà la vostra visione del mondo

Una riflessione profonda sull'uomo e la sua interconnessione con l'universo!
 La scienza che riscopre la saggezza delle antiche civiltà

 Un altro mondo è un film documentario che vuole raccontare la nostra vera forza e chi siamo realmente, sfidando la visione moderna del mondo e riscoprendo i sistemi di valori delle società antiche, come quella dei nativi americani.
 Un viaggio che mette in luce come la fisica quantistica stia riscoprendo le conoscenze degli antichi popoli tribali, di come loro interpretavano la connessione tra l'uomo e l'universo.
 Il film dimostra anche scientificamente come siamo tutti collegati, concetto meglio espresso nel saluto Maya In Lak'ech, che significa "Io sono un altro te stesso" e dimostra anche quanto sia innaturale il senso di separazione che caratterizza
gran parte del pensiero moderno.
 L'uomo sempre di più sta prendendo coscienza del suo posto nell'universo e della sua capacità, sia come singolo che come collettività, di creare la propria realtà. Siamo convinti che questa presa di coscienza raccontata nel documentario aprirà le porte a un inedito modo di interpretare la realtà e stimolerà un nuovo spirito critico sul presente, generando un migliore e più luminoso domani per le generazioni presenti e future.
 "Tu sei ciò che è
il tuo desiderio più profondo.
Com'è il tuo desiderio, così è la tua intenzione.
Com'è la tua intenzione, così è la tua volontà.
Com'è la tua volontà, così è la tua azione.
Com'è la tua azione,
così è il tuo destino."
BRIHADARANYAKA UPANISHADANTICHI
TESTI VEDICI
 Il risveglio delle coscienze L'umanità sta attraversando un periodo di "crisi" profonda in cui cresce il desiderio di vedere dei cambiamenti nel mondo.
 Siamo pronti? Ci piace il mondo in cui viviamo oggi? Quali sono le sue contraddizioni? Come possiamo migliorare? Siamo sicuri che siamo il popolo più evoluto che sia mai vissuto su questa terra? Esiste una relazione tra ciò che ci accade e quello che pensiamo? Se è così, possiamo modellare la realtà e farla funzionare a nostro favore? Che tipo di mondo vorresti?
 Un altro mondo vuole essere un documentario illuminante e rivelatore, che si occupa di grandi questioni legate al nostro futuro possibile.
 A partire dal presente, l'analisi va indietro nel tempo alla ricerca di civiltà come i Maya e i nativi americani che si sono sviluppate in modo diverso ma dalle quali abbiamo molto da imparare; società sterminate da noi in nome dello "sviluppo" e della "modernizzazione", ma che oggi vengono prese da esempio per insegnarci molto su noi stessi, sul nostro presente e sul futuro che ci stiamo costruendo.
 Questi antichi popoli, anche se a migliaia di chilometri di distanza e in momenti diversi della storia, sono simili non solo nel loro modo di rapportarsi con la natura, con l'altro e con il cosmo, ma soprattutto perché la loro visione del mondo "illuminata" anticipa ciò che alcuni scienziati UN ALTRO MONDO 5 contemporanei hanno a lungo sostenuto: tutto è vivo e interconnesso.
 I Maya si salutavano l'un l'altro con il detto tradizionale In Lak'ech, che significa "Io sono un altro te stesso" o "Io sono te, tu sei me".
 Oggi, la scienza moderna e la fisica quantistica hanno confermato che, in effetti, tutto nell'universo è energia e che non vi è separazione tra l'osservatore e ciò che viene osservato.
 Tutto è collegato, tutto è vivo e quindi tutto vibra. L'acqua, esposta a stimoli diversi, come le emozioni umane, le parole o anche la musica, risponde alle vibrazioni, si trasforma e comunica formando bellissimi cristalli. (dalla ricerca del Dr. Masaru Emoto, il ricercatore giapponese che abbiamo avuto onore di intervistare nel suo ufficio a Tokyo).
 Una verità sorprendente che rivela la nostra naturale capacità di modellare la realtà. L'universo ed i principi scientifici della fisica quantistica affermano che l'uomo è una creatura perfetta che potrebbe essere andato fuori strada a causa di uno stile di vita imposto da un sistema di valori che in realtà non gli appartiene.
 Capire come e perché questo è accaduto e che cosa possiamo fare a questo proposito è l'idea che si nasconde dietro il nostro documentario. Forse ora, travolti da questa crisi finanziaria e sociale globale senza precedenti, ci stiamo muovendo in una direzione diversa. I venti del cambiamento sono su di noi e una nuova Era di consapevolezza deve iniziare.
 È come se l'uomo finalmente risvegliasse la sua vera identità, la sua naturale capacità di creare la propria realtà, abbandonando lentamente il dualismo mentecorpo che caratterizza gran parte del pensiero moderno.
 Questa nuova umanità cosciente sta finalmente mettendo in discussione l'idea di sviluppo, l'idea che i progressi della tecnologia, della scienza, e l'organizzazione sociale producano automaticamente un miglioramento della nostra condizione.
 Questa frattura ci sta facendo riscoprire le nostre origini ancestrali e antichi sentimenti, dove la felicità non è associata alla materia ma allo spirito. È tempo per noi di "vivere" questa consapevolezza, come i nostri antenati hanno fatto tanti anni fa.
 Il momento è arrivato, un altro mondo è possibile....

Risveglio

Manuale di Consapevolezza e Conoscenza

di Massimo Marinelli

RISVEGLIO  - LIBRO
Manuale di Consapevolezza e Conoscenza
di Massimo Marinelli

La torre di Babele sta franando, e questo è sotto gli occhi di tutti.
Quello che bisogna fare è non rimanere sotto le macerie, ma prepararsi a una nuova rivoluzione, quella dei cuori che comunicano tra di loro senza secondi fini, semplicemente perché appartenenti alla stessa specie, quella umana.
Massimo Marinelli
 I vecchi paradigmi si stanno dissolvendo come neve al sole per lasciare spazio ad una visione della realtà più ampia, libera, dove ciascuno diverrà responsabile di se stesso, unito alla collettività, che, a processo di cambiamento avvenuto, marcerà all'unisono verso un mondo migliore.
 Questo libro è un percorso di informazioni che, se accettato, può fornire utili strumenti per rivisitare il proprio cammino della vita.
 Il testo è denso di punti di riflessione. Proprio per questo può essere considerato un manuale di conoscenza che porta alla reinterpretazione di tutto ciò che abbiamo sempre creduto vero.
 Indice 
 - Introduzione
 - Le sette leggi universali della nuova alchimia - legge di creazione
 - Legge di analogia e corrispondenza
 - Legge di vibrazione
 - Legge di polarità
 - Legge del ritmo o armonia
 - Legge di causa ed effetto
 - Legge di generazione
 - Cambiare per non morire
 - Oltre la mente per il cambiamento
 - Consigli indispensabili
 - L'universo e le dimensioni
 - Psicologia e psicanalisi
 - Freud e gli altri
 - Carl Gustav Jung
 - Metodo terapeutico dell'autore
 - Dispositivo ottimizzatore di sistemi (DOS)
 - Interpretazione dei sogni
 - La preghiera silenziosa (una via da cuore a cuore)
 - Preghiera cristica (Rudolf Steiner)
 - Allineamento energetico
 - Conclusioni...

108 Semi di Saggezza del Cristo - Carte + Libretto

108 carte a colori + libretto di 232 pagine, il tutto in cofanetto rigido

di Daniel Meurois

108 SEMI DI SAGGEZZA DEL CRISTO - CARTE + LIBRETTO
108 carte a colori + libretto di 232 pagine, il tutto in cofanetto rigido
di Daniel Meurois

Tutte le ferite delle vostre esistenze le conosco perché le ho provate direttamente nella mia carne e nella mia anima. Il mio compito è di sgombrarvi la strada. Riposatevi, dunque, nel mio cuore, quando il fardello si fa troppo pesante. Esso è vasto abbastanza per accogliervi tutti e risvegliare in ciascuno di voi il Ricordo…
 Ecco 108 gocce di saggezza per il nostro moderno presente. Del Cristo sappiamo ufficialmente solo quello che dicono i Vangeli ufficiali, ma sottesa alla tradizione e lontana dai dogmi esiste l’Akasha, la Memoria del tempo, che ha preservato l’insegnamento originale...
 Da 35 anni Daniel Meurois, franco-canadese, è uno dei migliori “rivelatori” dell’Akasha, a cui ha accesso da uno stato di coscienza particolare. Le sue incursioni nell’Akasha hanno come missione estrarne il maggior numero possibile di insegnamenti originali del Cristo.
 L’Autore commenta ciascuna delle carte, sulle quali sono riportate citazioni dalle parole del Cristo tratte dai precedenti testi di Daniel. Le carte possono essere usate a mo’ di “gioco” per trarre ispirazione e guida, ogni giorno o in occasione di una scelta importante; il commento aiuta a chiarire il significato della citazione per noi.
 
 Ecco 108 gocce di saggezza per il nostro moderno presente, in cui la realtà stessa ci spinge a metterci in discussione con i modelli e le certezze che oggi sono, a giusto titolo, in bilico. Del Cristo sappiamo ufficialmente solo quello che ci dicono i Vangeli ufficiali, ma sottesa alla tradizione e lontana dai dogmi esiste l’Akasha, la Memoria del tempo, che ha preservato l’insegnamento originale...
 Oggi alcuni scienziati parlano di “campo akashico” per descrivere l’aspetto cognitivo del campo quantico, mettendo quindi in correlazione quest’antico termine orientale e le tecniche che tradizionalmente consentono di avervi accesso con le attuali posizioni della fisica quantistica...
  Clicca qui per leggere un'anteprima del libretto...
I REGISTRI AKASHICI
Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima
di Linda Howe

A kasha, termine sanscrito che significa "sostanza primaria", identifica l'ingrediente invisibile che costituisce i Registri.
 L'Akasha racchiude la presenza della vita stessa prima che venga a contatto con i nostri pensieri e sentimenti; è la materia primaria della forza della vita, caratterizzata da qualità essenziali per la sopravvivenza, come la vitalità, l'apertura, l'espansione e l'espressione. I Registri Akashici sono identificabili come degli archivi in cui vengono conservate le memorie della nostra anima prima che diventi terrestre.
 Prima accessibili solo a santi, mistici, studiosi o a chi aveva capacità spirituali avanzate, sono ora libri aperti per chiunque voglia intraprendere un percorso di conoscenza, attraverso pratiche come la meditazione o il Reiki.
 L'autrice ha fondato una scuola nella quale insegna come accedere a questi straordinari Archivi. Nel libro vengono esposti anche i risultati ottenuti con gli studenti.
 ... la scoperta di una vita StraOrdinaria, l'aspirazione a percorrere il cammino della propria anima. Compieremo insieme questo viaggio su un sentiero ben tracciato, un tratto alla volta [...]
 Il risultato finale è che diventerete la persona che sapete di essere in realtà, capace di avere relazioni StraOrdinarie con tutti, conscia della propria completezza e della scintilla infinita, eterna, che costituisce il nucleo di ogni essere vivente....

I Registri Akashici

Accedere alle memorie universali per scoprire la storia della propria anima

di Linda Howe

A kasha, termine sanscrito che significa "sostanza primaria", identifica l'ingrediente invisibile che costituisce i Registri.

L'Akasha racchiude la presenza della vita stessa prima che venga a contatto con i nostri pensieri e sentimenti; è la materia primaria della forza della vita, caratterizzata da qualità essenziali per la sopravvivenza, come la vitalità, l'apertura, l'espansione e l'espressione. I Registri Akashici sono identificabili come degli archivi in cui vengono conservate le memorie della nostra anima prima che diventi terrestre.

Prima accessibili solo a santi, mistici, studiosi o a chi aveva capacità spirituali avanzate, sono ora libri aperti per chiunque voglia intraprendere un percorso di conoscenza, attraverso pratiche come la meditazione o il Reiki.

L'autrice ha fondato una scuola nella quale insegna come accedere a questi straordinari Archivi. Nel libro vengono esposti anche i risultati ottenuti con gli studenti.

... la scoperta di una vita StraOrdinaria, l'aspirazione a percorrere il cammino della propria anima. Compieremo insieme questo viaggio su un sentiero ben tracciato, un tratto alla volta [...]

Il risultato finale è che diventerete la persona che sapete di essere in realtà, capace di avere relazioni StraOrdinarie con tutti, conscia della propria completezza e della scintilla infinita, eterna, che costituisce il nucleo di ogni essere vivente.

...

3 commenti

  1. ciascuno è libero di credere o meno, credo sia arduo spiegare realtà per le quali, per ciò che ne so, necessità una particolare preparazione.Credo che si avrebbe il dovere di approfondire, già, ma dove, come? Si potrebbe andare in un Ashram o iniziare ad applicarsi nella meditazione, anche magari nello yoga e qualcosa si inizia ad afferrare , ma anche qui non è mica semplice, se non si sente la chiamata entro se stessi. Forse un giorno sarà più possibile e me lo auguro. Per il momento dobbiamo andare avanti al nostro meglio: vivere più serenamente possibile, essere calmi ed attenti , educati, aperti, possibilmente altruisti, gioire della vita, e credere sempre nel meglio.

  2. Federico Patrone

    diversi segni scopro di frequente che sono coerenti con queste affermazioni ed io stesso spontaneamente mi sono trovato ad operare in questa direzione oramai da quasi 20 anni, io fui colpito dalle parole del maestro “lui viene per aiutare il mondo in momenti difficili” e per me allora divenne naturale collaborare nel mio possibile e qualcosa scoprii e presi a trasmetterlo nelle mie possibilità

  3. non ci credo, se qualcuno vuole spiegarmelo con logica ascolto, altrimenti sono novelle come il vecchio testamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*