Ma quale Altruismo!

di Matteo Brandi

“Voglio ringraziare tutti gli italiani per l’altruismo”. Così se n’è uscito Draghi.

Quale altruismo? È un miracolo che non sia diventato un misantropo dopo tutto quello che ho visto in questi due anni: ipocondria, violenza, prevaricazione, discriminazione, fanatismo, delazione, odio puro. 

Ho guardato persone normali trasformarsi in piccoli kapò, in soldatini invasati, in ciechi esecutori di ordini folli. Se i criminali che ci governano avessero diramato l’obbligo di camminare a quattro zampe, fin troppi cittadini si sarebbero gettati con le mani sull’asfalto dei marciapiedi.

Ci hanno detto che ne saremmo usciti migliori. Era falso, come tutto ciò che ci hanno ripetuto a media spianati. La verità è che questa scandalosa situazione ha tirato fuori la vera natura di tanti individui: i codardi si sono rivelati tali, i prevaricatori hanno gettato la maschera, i coraggiosi sono sbocciati. 

La gestione Covid è stata uno specchio: non tutti possono dirsi fieri di ciò che vi hanno visto riflesso.

Articolo di Matteo Brandi

Fonte: https://sfero.me/article/ma-quale-altruismo

4 commenti

  1. Francesco Defranceschi

    I commenti delle tre gentili signore sono del tutto apprezzabili, pertanto aggiungo solo una considerazione a quanto dice Stella:
    D’accordo su tutto, eccetto che la vera natura dell’uomo si sia rivelata e sia negativa! l’impressione è certamente questa, ma sarebbe terribile fosse questa la realtà. Ciò significherebbe che Dio non ci ha creati a Sua immagine e somiglianza, ma a quella di mostri senza senno! E ciò non può essere! La mancanza di senno che ha mostrato la maggioranza è piuttosto dovuta alla scarsa capacità riflessiva causata dal bombardamento mediatico, servo del “sistema”, su cervelli impauriti e troppo presi dai tanti artificiosi problemi.
    Francesco

  2. Grazie, davvero!! Mi piace la frase “i coraggiosi sono sbocciati”
    In questi due anni ho scoperto i falsi amici e i nuovi amici, se anche il governo ci tiene
    prigionieri io mi sento libera dentro!!
    A me piace quello che vedo allo specchio…..

  3. Molto vero. Quello che io so è che il Piano del buio è all’interno del Piano Divino, tutto è stato permesso proprio per togliere le maschere dell’ipocrisia alle quali ci eravamo abituati e che non si vedevano come quelle attuali, e che ci coprivano anche inconsapevolmente. Ora la vera natura delle persone è messa a nudo, possiamo consolarci nel pensare che lo erano anche quando ci apparivano migliori e gradevoli. Ecco la Rinascita, siamo invitati ad essere sempre più coerenti con noi stessi e anche compassionevoli verso coloro che “non comprendono”. Noi siamo i pionieri di un vero Nuovo Mondo, basato sul principio di Amore Vero, nulla a che fare con quello che ci hanno passato i sistemi sopraffatori.

  4. Grazie. In poche, chiare parole, riassunto ciò che questa situazione ci ha evidenziato.
    Ma è vero che ne siamo usciti migliori. Non tutti. I più coraggiosi, critici, dubbiosi, curiosi, “svegli”, di certo.
    Ed è solo l’inizio, della rinascita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *