Esercizi per sviluppare l’intuizione

sviluppare l'intuizioneLe persone che sviluppano l’intuizione vivono un’esistenza felice e migliorano la qualità della loro vita.
Coloro che arrivano ad affermarsi nella società possiedono, quasi sempre, grandi capacità intuitive. Sviluppare l’intuizione rappresenterebbe, quindi, per ognuno di noi, un enorme vantaggio in grado di migliorare ogni aspetto della nostra vita.

La capacità innata di intuire

Sviluppare l’intuizione non è difficile se si tiene conto del fatto che stiamo parlando di una qualità che ognuno di noi possiede fin dalla nascita ma che, purtroppo, perdiamo precocemente poiché viviamo in una società dominata dalla razionalità.

Sviluppare l’intuizione per migliorare la propria vita

Sviluppare l’intuizione significa migliorare la propria esistenza aprendo un dialogo con la nostra interiorità che ci può, in questo modo, condurre verso le scelte migliori, attingendo ad una nuova energia positiva creatrice di abbondanza e gioia.

Chi sviluppa l’intuito riesce sempre a percepire molto più di quanto riescano a percepire i suoi simili.Esercizi pratici per migliorare l’intuitoL’intuizione è una capacità che migliora con l’allenamento, ecco perché vi propongo alcuni esercizi che vi aiuteranno a sviluppare l’intuizione:

Esercizio 1

Ogni volta che vi arriva una lettera prendete in mano la busta e cercate di immaginare cosa potrebbe contenere al suo interno.

Esercizio 2

Prima di rispondere al telefono cercate di visualizzare chi è che vi sta chiamando.

Esercizio 3

Scegliete un filmato su Youtube e, dopo aver disinserito l’audio, guardate le immagini per 1 minuto. A questo punto bloccate il video e iniziate a scrivere su un quaderno quante più ipotesi possibili su come seguirà il filmato. Cercate di visualizzare quali saranno le immagini che seguiranno. A questo punto riattivate l’audio e guardate interamente il video per verificare se la vostra previsione è esatta.

Esercizio 4

Si comincia sedendosi in un luogo tranquillo. La schiena rimane diritta e il corpo completamente rilassato. Respirate normalmente. Abbandonate ogni idea, immagine o emozione lasciando che la loro energia diminuisca. Lasciate che escano dalla vostra mente come delle nuvole spinte dal vento. Portate la vostra attenzione sul punto che si trova in mezzo alle sopracciglia, al centro della fronte. A questo punto visualizzate il colore viola cercando di fissare la vostra attenzione il più a lungo possibile. Concludete l’esercizio ripetendo per tre volte la seguente affermazione: “Mi apro al prodigio dell’intuizione!”

Fonte: http://www.meditazionecreativa.com/2013/09/esercizi-per-sviluppare-lintuizione.html

Libri sull'argomento
Cronovisore di François Brune
La Coppa d'Oro di Amadeus Voldben
La Mappa del Paradiso di Eben Alexander
Menti Interconnesse - Entangled Minds di Dean Radin
L'indimostrabile Ignoto di Paola Righettini
Gustavo Rol di Maria Luisa Giordano
BIOGINNASTICA PER IL RIEQUILIBRIO POSTURALE BIOENERGETICO
Ritrovare il benessere attraverso il lavoro sul corpo e l'ascolto di sé
di Stefania Tronconi

Bioginnastica per il riequilibrio posturale bioenergetico

Ritrovare il benessere attraverso il lavoro sul corpo e l'ascolto di sé

di Stefania Tronconi

La Bioginnastica è una nuova disciplina che, attraverso un lavoro psicomotorio sul corpo, permette di raggiungere, o ritrovare, il riequilibrio posturale ed energetico, ovvero il nostro equilibrio naturale.

Tensioni, irrigidimenti e contratture determinano disequilibri strutturali e posturali che nel tempo si possono ripercuotere sulla salute fisica ed emotiva.

Le sedute di Bioginnastica presentate in questo libro propongono un lavoro di decontrazione, automassaggio, allungamento e mobilità muscolo-articolare che unitamente all'ascolto di sé e alla percezione consapevole del proprio corpo consentono di iniziare il cammino verso se stessi e raggiungere uno stato di benessere globale.

Il libro contiene numerose testimonianze relative ai benefici fisici e psicologici di questo metodo e alcune interessanti evidenze che derivano da sperimentazioni scientifiche.

Dalla quarta di copertina

Lavorare sul nostro corpo e sulla nostra componente emozionale ed energetica è alla base del benessere psicofisico.

Guidandoci alla conoscenza degli strumenti di riequilibrio che il corpo naturalmente possiede, la Bioginnastica ci aiuta a entrare in contatto con la parte più autentica di noi stessi e a prendere consapevolezza degli atteggiamenti comportamentali e posturali, che nel tempo si consolidano nella nostra struttura.

Imparando ad ascoltarci e ad accogliere le nostre sensazioni psicofisiche, il "mal-essere" lascerà il posto a un sempre più profondo "ben-essere" e a una nuova coscienza delle nostre innate potenzialità.

Perché Bioginnastica significa vivere appieno nella libertà di essere ciò che siamo e nella riscoperta delle nostre risorse di energia e vitalità.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *