Una Coltre grigia e maleodorante sta avvolgendo parte dell’Italia

E da due tre giorni che le zone costiere del Tirreno sono interessate da un insolita “nebbia” che persiste per tutta la giornata non dissolvendosi al sole come accade solitamente.

Si tratta di un fenomeno anomalo che molti utenti stanno denunciando sui social. Molti lamentano un forte odore di zolfo al mattino e dolori reumatici, altri sensazione di debolezza generale e malessere.

La manifestazione del fenomeno atmosferico sta facendo particolare scalpore a Napoli, che negli ultimi due giorni si è risvegliata sotto una coltre grigia e maleodorante che ha oscurato la città del sole. La foto qui sopra è stata scattata dal Monte Faito. Napoli, avvolta nella coltre, praticamente non si vede da quell’altura…

Ecco alcune immagini satellitari che documentano la presenza di questa massa “nuvolosa” che staziona sul Tirreno senza muoversi e dissolversi… un fenomeno alquanto strano e poco naturale… Il fenomeno atmosferico è ancora in corso, questa è l’immagine sat alle 23:45 del 26/02/2021.

27/02/2021: Persiste ancora la massa “nuvolosa” tossica sul Tirreno centrale, lambendo le coste.

https://1.bp.blogspot.com/-2KubDBwGmFI/YDpEv0UVD4I/AAAAAAABGfc/cPM0F7PGGeMXDANbWSa6yf_8u9-HuvFgwCLcBGAsYHQ/s664/Cattura.PNG

28/02/2021: Il bubbone nebbioso come vedete staziona ancora sul Tirreno centrale ed in queste ore sta interessando le coste di Calabria, nord Sicilia e sud est Sardegna.

https://1.bp.blogspot.com/-8xbdr2wS9zo/YDrWT-KHUZI/AAAAAAABGfs/jjRYHgTTvHMMhkZpoEC8rPoPqyWCwq5TACLcBGAsYHQ/s620/Cattura.PNGFonte: https://terrarealtime.blogspot.com/2021/02/una-coltre-grigia-e-maleodorante-sta.html

E SE LA VITA... CONTINUASSE?
Una straordinaria testimonianza sul karma nel dopo-vita
di Anne Givaudan

E Se la Vita... Continuasse?

Una straordinaria testimonianza sul karma nel dopo-vita

di Anne Givaudan

Quando avviene l'incidente d'auto, la giovane Lea non si immagina minimamente cosa sta per accaderle.

Chi è quello sconosciuto la cui voce l'accompagna, senza che lei possa vederne il volto? Come affronterà il riemergere di coloro che credeva dimenticati? E di che figlio si parla? Non ne ha alcun ricordo?

E i "Giardinieri della Terra"? Chi sono?

Davvero ogni esistenza pare un romanzo con un finale a sorpresa; ma stavolta Lea, accompagnata dall'autrice del libro, Anne Givaudan, scopre qualcosa che tutti noi, un giorno, scopriremo. Qualcosa che potrebbe, oggi, cambiarci la vita.

"E Se la Vita Continuasse?" non è un romanzo e non è un'opera di fantasia.

BONUS in esclusiva sul Giardino dei Libri: acquistando il libro su Il Giardino dei Libri riceverai IN OMAGGIO il video (file mp4 da scaricare) intitolato "Storie inedite di Piccoli Miracoli". Il video contiene alcuni aneddoti personali di cui l'autrice non ha mai parlato nei suoi libri: episodi al confine fra la vita e la morte, fra la realtà ordinaria e l'incredibile. Potrai scaricarlo immediatamente dopo aver fatto l'ordine (ti arriverà una email con le istruzioni).

"Mi trovo in un mondo che, per me, è tanto naturale quanto il mondo fisico, così famigliare per la maggior parte degli umani di questa Terra. Io viaggio fra i mondi, e vi navigo da così tanto tempo da essere ormai intimamente convinta che ai terrestri non manchi molto per accedere, finalmente, a questi luoghi sconosciuti ai loro sensi fisici.

Il luogo in cui mi trovo non ha bisogno di descrizione, giacché nulla lo distingue in modo particolare da un altro spazio, o meglio, da un altro spazio-tempo.

So soltanto che questa volta non potrò intervenire in alcun modo, e che questo nuovo gioco della vita non sarà dunque interattivo: sarò presente solo per raccontare quanto vedrò e udrò attraverso i sensi di una persona di cui ben presto scoprirò l'identità. L'idea che essa non possa percepire la mia presenza non è affatto frustrante: vivo questa nuova esperienza con serenità, perché le mie percezioni, talvolta extrasensoriali, mi dicono che la persona con cui trascorrerò, a breve, un tempo che ancora non sono in grado di calcolare, risponderà ad interrogativi che tutti ci poniamo.

Mi avvicino, nel mio corpo di luce, ad una figura di cui a poco a poco mi si svelano con più precisione i contorni, come le rive di un paesaggio che vado scoprendo. Appare la sagoma minuta e snella di una giovane donna dall'aria smarrita... ma intuitivamente so (anche perché qualcosa la mia guida mi ha svelato) che l'avventura non fa che cominciare."

 

REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti "E se la vita... continuasse?"
sul Giardino dei Libri

Anne Givaudan
"Storie inedite di Piccoli Miracoli"
Video mp4 da scaricare - durata 22 minuti

Anne Givaudan, l'amatissima "viaggiatrice astrale" che da trent'anni racconta le sue esperienze nei mondi sottili, regala ai suoi lettori alcuni aneddoti personali di cui non ha mai parlato nei suoi libri: episodi al confine fra la vita e la morte, fra la realtà ordinaria e l'incredibile, che ci dimostrano che la vita continua e che c'è qualcosa oltre alla realtà che vediamo. Racconti di cui, in questi tempi di incertezza e paura, potremmo scoprire di avere profondamente bisogno.

Potrai scaricarlo subito dopo aver acquistato il libro.

 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *