Trump ha arrestato l’ex direttore dell’FBI Comey e dagli States sono sicuri, a breve ci sarà il più grande scandalo della storia americana

di Riccardo Rocchesso

Sembra che stia per scoppiare uno scandalo in America, ma non uno normale, il più grande della storia secondo molte fonti americane.

Donald Trump, è un po’ che vuole far arrestare l’ex direttore dell’FBI, James Comey che è stato in carica sia con Obama che con lui un anno. Il presidente lo aveva allontanato già nel 2017 dal suo incarico e il 30 aprile è apparsa la notizia, direttamente sui  suoi profili Facebook e Twitter, che è stato arrestato (“dirty cop james comey got caught”/lo sporco poliziotto James Comey è stato catturato).

Che sia solo l’anticipo del mega scandalo che sconvolgerà gli Stati Uniti? Trump, in sordina, secondo alcune agenzie di stampa come Fox News, CNBC e Wall Street Journal, sta facendo una lotta interna verso alcuni elementi, secondo lui corrotti, dello Stato Americano. E Trump, con i suoi tweet, non fa altro che mandare messaggi in codice che precedono, spesso indagini e arresti.

Nel 2016, secondo i repubblicani, ci sono state delle interferenze nelle votazioni americane a favore dei democratici e ci sarebbe in corso una vera e propria caccia alle email e alle prove di tutto ciò. Ma questa sembrerebbe solo la punta dell’iceberg.

James Comey: Früherer FBI-Chef durch Abschlussbericht entlastet

Sono molti i fronti aperti di Trump, a livello di “pulizia” dell’apparato statale americano ed infiltrazioni estere, come nella sanità, e sono molte le persone che sono state prese di mira. Per citarne alcune: Anthony Fauci, sotto indagine per conflitto di interessi e finanziamenti illeciti all’OMS, Hillary Clinton sotto mirino per le elezioni del 2016 e lo scandalo PizzaGate, e Bill Gates, che ha ricevuto su una petizione a suo carico 500.000 firme poco dopo che Trump ha tolto i fondi all’OMS.

Sta per scoppiare qualcosa di grande, di mai visto, negli States? Che conseguenze ci saranno per l’Europa e per l’Italia?

Articolo di Riccardo Rocchesso

Riferimenti: https://www.cnbc.com/2020/04/30/trump-unleashes-tweetstorm-about-flynn-comey-after-documents-revealed.html

Fonte: https://www.lanuovapadania.it/cronaca/trump-ha-appena-arrestato-lex-direttore-dellfbi-comey-e-dagli-states-sono-sicuri-a-breve-ci-sara-il-piu-grande-scandalo-della-storia-americana/

Libri e varie...
LA FABBRICA DELLA MANIPOLAZIONE
Come i poteri forti plasmano le nostre menti per renderci sudditi del nuovo ordine mondiale
di Enrica Perucchietti, Gianluca Marletta

La Fabbrica della Manipolazione

Come i poteri forti plasmano le nostre menti per renderci sudditi del nuovo ordine mondiale

di Enrica Perucchietti, Gianluca Marletta

Chi controlla il tuo immaginario controlla la tua volontà!

I grandi cambiamenti culturali che l'umanità affronta da decenni non sono né spontanei né casuali ma sapientemente "fabbricati" dai Poteri Forti.

Alla base della società contemporanea vi è l'utilizzo costante e scientifico di tecniche sempre più sofisticate di manipolazione per plagiare le menti e ottenere il consenso. Il controllo si presenta sotto forma di "mode" e tendenze culturali apparentemente spontanee, attraverso cui gli architetti del mondialismo plasmano la mentalità e il pensiero della masse.

"Chi controlla il passato controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato", scriveva profeticamente George Orwell in 1984.

Dopo il successo di Governo Globale, gli autori Enrica Perucchietti e Gianluca Marletta tornano ad approfondire le tappe ideologiche del mondialismo, spiegando gli influssi e le tecniche di condizionamento utilizzate dai Poteri Forti per costruire mode e tendenze volte a influenzare e pilotare la mentalità delle masse.

Dai primi esperimenti di manipolazione mentale del dopoguerra alla "rivoluzione culturale" degli anni '60; dalla "nuova morale sessuale" all'ideologia di genere; dalla nascita dell'arte contemporanea alla genesi delle rivoluzioni "democratiche" nei paesi dell'est europeo e del Medio Oriente; dal sorgere della "nuova spiritualità" allo sviluppo dei Fondamentalismi Religiosi, questo saggio ripercorre una "storia altra" dell'età contemporanea, tanto misconosciuta quanto inquietante.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *