I nostri piedi parlano di noi, ascoltiamoli!

I piedi vengono spesso dimenticati. Eppure sono alla base del nostro essere e del nostro benessere.
Ma troppo spesso ce ne ricordiamo soltanto quando li sentiamo gonfi o doloranti dopo una giornata faticosa, o dopo averli costretti in scarpe strette o su tacchi vertiginosi. Dobbiamo invece imparare a coccolarli, poiché sono importanti per il nostro equilibrio psico-fisico.
Chi non si sente bene dopo un bel massaggio ai piedi? Chi la sera non sogna un marito o un compagno che ci coccoli proprio alleviando la sensazione di stanchezza dei nostri piedi? L’antica disciplina della riflessologia plantare lo aveva già compreso. Vediamo quali sono gli insegnamenti che ci ha tramandato.
Le origini di questa disciplina
La tecnica di riflessologia plantare era già conosciuta millenni fa. In Egitto, precisamente nella necropoli di Sakkara, è stato rinvenuto un reperto che testimonia l’uso della riflessologia podalica…

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

Piedi: l’origine del Benessere

Riflessologia plantare

di Elisa Cappelli

Che cos’è e come si fa la riflessologia plantare? Per chi è adatta e quali benefici apporta? La riflessologia plantare ha delle controindicazioni?

La riflessologia plantare è una tecnica che sfrutta il massaggio su punti specifici del piede per ristabilire l’equilibrio del corpo. Utile in caso di congestione e tensione, aiuta contro di mal di schiena, la cistite,  l’ansia, lo stress… e molto altro. Scopriamola meglio.

Che cos’è la riflessologia plantare
La riflessologia plantare è una tecnica mediante la quale si ristabilisce l’equilibrio energetico del corpo, servendosi di un particolare tipo di massaggio che, attraverso la stimolazione e compressione di specifici punti di riflesso sui piedi, relazionati energicamente con organi e apparati,…

Vai all’articolo