Viaggiatori del Tempo: Al Bielek

Al Bielek è nato nel 1927. Il mistero intorno ai suoi ricordi inizia già all’età di nove mesi, durante una festa di Natale in famiglia, in cui il bambino dimostrò di comprendere pienamente una conversazione che stava avvenendo intorno al pianoforte e di ricordarla dettagliatamente.
Una capacità mnemonica sorprendente. Alla scuola elementare, era conosciuto come “l’enciclopedia ambulante”. Prima del diploma di scuola superiore, fece un test di elettronica in cui risultò l’unico idoneo. Poi durante gli anni della guerra, la Marina che aveva bisogno di persone come lui, lo reclutò.  
Nel corso degli anni, Al si specializzò nel settore dell’elettronica ed ebbe a che fare con soggetti alquanto particolari, che furono esponenti di punta di progetti militari e operazioni segrete, in particolare venne coinvolto nei progetti PSI (Psychic Operations). Gli “strani eventi” cominciarono poco dopo, quando fu reclutato nel “Progetto Montauk”…

Vai all’articolo

Viaggiatore nel tempo, membro del famoso “Philadelphia Experiment”: ho vissuto nel 2749

Membro del famoso Philadelphia Experiment, Al Bielek

Membro del famoso “Philadelphia Experiment”, Al Bielek ha raccontato il suo viaggio nel futuro: secondo lui, per circa sei settimane avrebbe vissuto nel 2137 e poi nel 2749.
Egli conferma le sue parole descrivendo alcuni eventi che si verificheranno nel prossimo futuro nel mondo. Secondo i ricordi di Bilek del futuro, il mondo a breve sarà regnato dal Nuovo Ordine Mondiale, e inoltre sentiremo gli effetti devastanti del cambiamento climatico.
Progetto Montauk: si tratta di una serie di esperimenti governativi segreti degli Stati Uniti, che sono stati effettuati nella città di Camp…

Vai all’articolo