Ed ora cosa faccio? Scegli di smettere di aver Paura!

di Claudio Guarini
Prima o poi ci arriviamo tutti qui…
Fidarmi di me stesso, fidarmi dell’invisibile, fidarmi dell’energia dell’universo che vede e provvede? Fidarsi di chi? Fidarsi della vita stessa che ti sta dando esattamente ciò che ti serve, ma soprattutto ciò che tu hai chiesto. Forse non sai quando o… forse sì. Forse non sai di preciso cosa o… forse sì. Forse non sai come o… forse sì.
Sta di fatto che ti trovi davanti ad un bivio, perchè al bivio precedente avevi scelto di percorrere la strada che più sentivi in cuor tuo di intraprendere. Forse poteva essere la strada più difficile, ma “difficile” è solo un’idea basata sul concetto di ciò che è duale. Le cose sono quelle che sono. Prendile dall’alto cercando di non farti trascinare emotivamente e dominare da una mente predisposta a preservare se stessa, condannata, purtroppo, dalla paura della sopravvivenza, da una logica di “attacco, premeditazione e difesa”. La paura è tutto ciò che domina chi ha dimenticato chi egli stesso è. Devi, quindi, ricordarti chi sei…

Vai all’articolo

SBLOCCA I SEGRETI PER LA PERDITA DI PESO...
(+ in Regalo il libro "Aspira al Top!")

"Il Codice del Dimagrimento" è già un libro bestseller internazionale da più di 1,5 milioni di copie vendute... ed ora è finalmente disponibile in italiano.
L'autore è il dottor Jason Fung, nefrologo specializzato in terapia dietetica per pazienti diabetici, nonché uno dei massimi esperti al mondo in digiuno intermittente.
Nel libro, attraverso un'analisi approfondita delle cause e delle concause, e alla luce delle ricerche più avanzate, delinea un modello chiaro dell'obesità e definisce la teoria ormonale del dimagrimento, che distrugge vecchie ipotesi e falsi miti, quali il conteggio matematico delle calorie, la piramide alimentare, la teoria dei grassi ecc.
Il dr. Jason Fung spiega come creare l'ambiente metabolico necessario per raggiungere la forma fisica perfetta, la massima performance, la salute ottimale e spingerti oltre... verso obiettivi più competitivi... ›››

La nostra Paura più profonda

“La nostra paura più profonda non è di essere inadeguati.
La nostra paura più profonda è di essere potenti oltre ogni limite”.
“È la nostra luce, non la nostra ombra, a spaventarci di più.
Ci domandiamo: ‘Chi sono io per essere brillante, pieno di talento, favoloso?’.
In realtà chi sei tu per non esserlo?
Siamo figli di Dio.
Il nostro giocare in piccolo, non serve al mondo.
Non c’è nulla di illuminato nello sminuire se stessi cosicché gli altri non si sentano insicuri intorno a noi.
Siamo tutti nati per risplendere, come fanno i bambini.
Siamo nati per rendere manifesta la gloria di Dio che è dentro di noi.
Non solo in alcuni di noi, in ognuno di noi.
E quando permettiamo alla nostra luce di risplendere, inconsapevolmente diamo agli altri la possibilità di fare lo stesso
E quando ci liberiamo dalle nostre paure, la nostra presenza automaticamente libera gli altri”

Vai all’articolo

Mantenere il coraggio nei momenti difficili

Mantenere il coraggio nei momenti difficili

di Marco De Biagi
Il coraggio di affrontare piccole e grandi paure…tutti i giorni!
Siamo così abituati, anche a causa dell’educazione ricevuta fin da bambini, a rimanere il più possibile in una situazione di comfort, di tranquillità, che spesso non ci rendiamo conto che tutto questo ci riduce a vivere una percentuale molto bassa della nostra splendida vita.
Non esporci, restare al sicuro, non correre rischi. Sono consigli che sin da piccoli ci vengono dati e che noi da bravi, seguiamo per una vita intera. Lo facciamo appunto perché è una dimensione che conosciamo, rispetto all’ignoto di dover fronteggiare una situazione diversa ed esporci a un cambiamento…

Vai all’articolo

Paura… di vivere

Paura di vivere

di Mr. Loto
Diverse persone dicono di temere la morte, ma in poche ammettono la paura di vivere.

A pensarci bene morire è qualcosa che la maggior parte delle volte non dipende direttamente da noi, da una nostra scelta, mentre vivere richiede energia, impegno, scelte e spesso anche molto coraggio.

Ad accrescere la paura di vivere si aggiunge il fatto che nessuno di noi, nonostante le aspettative, ha un’esistenza perfetta ed è più che umano, di tanto in tanto, soffrire pensando a tutto quello che ci manca. Così pian piano, i pensieri diventano sempre più cupi e ci trascinano…

Vai all’articolo