L’omicidio di Luigi Tenco

di Paolo Franceschetti
La morte di Luigi Tenco è stata definita (sul sito ‘Misteri d’Italia’) una delle indagini più demenziali e pasticciate mai svolte in Italia.
Presentato, come molti altri casi simili, sotto veste di suicidio, è in realtà un palese omicidio. Anzitutto, una prima stranezza riguarda il foro d’entrata; la stranezza sta nel fatto che un calibro 7.65 a contatto, avrebbe spappolato il cranio e non fatto un semplice buco. L’altra cosa strana è che quel foro d’entrata non presenta micro-bruciature, tipiche di un colpo d’arma da fuoco sparato a contatto…

Vai all’articolo

(NOVITÀ) MIGLIORA LA TUA VITA, REALIZZA IL MEGLIO DI TE CON I BRACCIALI MYMANTRA!
Ti piacerebbe sentirti in armonia e sviluppare al meglio tutto il tuo potenziale?
Ho'Oponopono è una pratica spirituale che permette di sbloccare i pensieri limitanti rimasti nei meandri del subconscio.
Con il perdono, la gratitudine e l'amore usati nel processo di pulizia, abbiamo la concreta possibilità di riportarci al punto di origine, allo zero, dove possiamo ripartire e rinascere, un luogo zero dentro di noi dove non esistono limiti e giudizi.
Sono entrati nel nostro catalogo i braccialetti motivazionali del nuovo fornitore myMantra, molto più che semplici bracciali... sulla medaglietta di bronzo sono incise in uno stato meditativo le frasi magiche di Ho'Oponopono e ti permettono di sentire in ogni istante l'energia armonica di questi potenti Mantra.
Oltre ad essere degli oggetti unici ed eleganti i braccialetti myMantra sono un concreto aiuto per migliorare la tua vita!
- 100% artigianali, realizzati in un laboratorio orafo di Firenze
- medaglietta tonda placcata in bronzo (dove l'energia fluisce)
- durante la creazione vengono recitate le 4 frasi magiche (mi dispiace, perdonami, ti amo, grazie)
- stazione di energia vibrazionale collegata con tutte le persone che ne fanno uso ›››

Chi ha ucciso John Lennon e Michael Jackson?

Michael Jackson Dancing on the Road

Prima la morte di Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, massacrata in una villa in California. Un crimine costato l’ergastolo all’ambiguo Charles Manson, ritenuto il guru di una setta satanica. Poi la tragica fine di John Lennon, il leader dei Beatles, freddato a colpi di pistola da un fanatico. E infine quella di Michael Jackson, morto in circostanze mai del tutto chiarite, dopo un’iniezione praticatagli dal medico personale.

Morti clamorose e in qualche modo collegate tra loro, anche se nessuno lo potrà dimostrare. Lo sostiene l’avvocato Gianfranco Carpeoro, studioso di…

Vai all’articolo