La Pandemia? Colpa nostra…

di Gabriele Sannino
Se c’è una cosa che questo film di fantascienza chiamato Covid 19 ha messo in luce è il livello di consapevolezza e coscienza delle masse, e in generale di buona parte dell’umanità.
Tutto quello che sta accadendo, infatti, è una PERFETTA cartina di tornasole della vibrazione di massa e del livello di coscienza collettivo. La maggior parte della gente – purtroppo – è ancora addormentata nella coscienza, dunque viene letteralmente addomesticata e fagocitata dai programmi televisivi.
Hanno paura di un virus che uccide nello 0,01% dei casi, indossano una mascherina per proteggersi da un virus grande nanometri – la milionesima parte di un millimetro – sono pronti a farsi vaccinare con un vaccino preparato in tutta fretta che – a detta di medici e virologi – innesta geni e modifica il DNA, vale a dire modifica il nostro genoma con effetti imprevedibili nel breve, medio e lungo termine…

Vai all’articolo