Il Campo Magnetico Terrestre si sta indebolendo: misteriosa anomalia in Africa

di Andrea Centini
A circa 3mila chilometri di profondità sotto l’Africa meridionale, una vasta area di densissima roccia sta influenzando il ferro che genera il campo magnetico terrestre, provocando un indebolimento significativo della magnetosfera chiamato “Anomalia del Sud Atlantico”. Il fenomeno potrebbe essere alla base della futura e temuta inversione dei poli.
Una vasta area di densa roccia sita al confine tra il nucleo esterno (liquido) della Terra e il mantello soprastante, più freddo e rigido, sta indebolendo il campo magnetico del nostro pianeta, influenzando il ferro che lo genera.
Lo studio di questa misteriosa regione rocciosa, che si trova a 2.900 chilometri di profondità, potrebbe svelare i segreti di uno dei più grandi misteri della geologia, ovvero l’inversione periodica dei poli magnetici, un evento verificatosi già varie volte in passato e che potrebbe ripresentarsi nel prossimo futuro.
Gli scienziati sono preoccupati dal fenomeno per gli effetti potenzialmente catastrofici sulla vita…

Vai all’articolo

HAI MAI DATO UN'OCCHIATA ALLA NOSTRA SEZIONE DEI LIBRI SUPER-SCONTATI?

Gli scienziati ammettono che il Campo Magnetico della Terra sta collassando

Gli scienziati ammettono che il Campo Magnetico della Terra sta collassando

La notizia sta rimbalzando in tutto il mondo, ed è stata pubblicata su alcuni quotidiani internazionali, come ad esempio, il DailyMail.

Alcuni scienziati hanno deciso di rivelare una delle loro maggiori preoccupazioni per il futuro del nostro pianeta. Oltre a questo team di scienziati, sembra che anche la NASA nutra forti preoccupazioni per il campo magnetico della Terra che si dice stia per collassare.

Questo evento potrebbe danneggiare gravemente il nostro clima e spazzare via le reti elettriche in tutto il mondo. Situato negli strati profondi del nostro pianeta, c’è un enorme…

Vai all’articolo