La Magia del Contatto Visivo: quando le Anime si ritrovano e guariscono

di Paolo Babaglioni
Possediamo un potente strumento di armonizzazione che ci aiuta a guardarci l’un l’altro e a vedere ciò che siamo veramente, esseri speciali, eterni, dalle enormi potenzialità: questo strumento è il contatto visivo.
Eppure prova a pensarci: quante volte ci permettiamo di stabilire un contatto visivo (e quindi più profondo) con un altro essere umano? Purtroppo troppo poco. Tantissime persone addirittura hanno un gran fastidio nell’essere osservate anche amorevolmente.
Tuttavia è verità che in quest’era ultra tecno-social, gli occhi sono maggiormente posizionati sugli smartphone che sulle persone. Oggi le relazioni sono transazionali e non vi è spazio per un concetto più profondo di Amore…

Vai all’articolo