Un Paese sempre più Decadente, Ipocrita e Volgare

di WI
Sanremo: lo specchio della decadenza italiana.
Ieri, Giordano su Rete4, assieme al buon Borgonovo, sono stati particolarmente incisivi nel denunciare quanto di vergognoso sta accadendo tra lasciapassare totalitari e situazioni fuori controllo negli ospedali.
Certo, sono trasmissioni televisive che stanno dentro la narrazione, ma ieri sera hanno svolto un ottimo lavoro, specialmente nel denunciare quel che accade negli ospedali, in cui se non sei tridosato non vieni curato. Servizi agghiaccianti che avrebbero dovuto fare sobbalzare chiunque dalla sedia e far provare profonda vergogna per il proprio Paese. E invece? Nulla accade, parole ed inchieste al vento. D’altronde lo share è stato tutto per rai 1, dove andava in scena, allo stesso orario, il grottesco Festival di Sanremo…

Vai all’articolo

Andrea Zhok: “O il Processo viene arrestato subito, oppure non ne usciremo più…”

di Andrea Zhok
Deve subito essere posto un limite all’attuale regno dell’arbitrio incarnato dal governo, e ciò può avvenire solo non accondiscendendo.
La situazione è la seguente. Sul piano sanitario l’attuale diffusione di una variante virale paucisintomatica (febbricola), assai contagiosa (che non vuol dire pericolosa) e capace di creare protezione trasversale sarebbe una benedizione, consentendo un’endemizzazione rapida e indolore.
Se il governo, invece che angariare gli italiani sul tema, avesse fatto vacanza, con questi tassi diffusivi tra un mese avremmo raggiunto l’immunità di gregge (non ottenibile via inoculazione), saremmo usciti dalla pandemia (si da per dire pandemia… ndr) e potremmo tornare ad una vita normale.
Ma questo non è nell’interesse del governo. Il suo interesse primario, per legittimare a posteriori quanto fatto, sta nel tenere ferma fino in fondo la narrazione su cui ha scommesso tutto, per cui l’inoculazione, e solo essa, è “La Soluzione”…

Vai all’articolo