“Essi vivono”: Illuminati, Nwo, schiavitù e… amore

Essi vivono, noi dormiamo

di Fosco Del Nero
Chi tiene soggiogata l’umanità?
Da poco ho visto un film del 1988 di John Carpenter (quindi ormai abbastanza vecchio), intitolato “Essi vivono”. Tecnicamente è un film di fantascienza con connotati horror e di azione, da molti interpretato come film di denuncia della massificazione della società moderna. Tuttavia, in “Essi vivono” c’è molto di più, e quello che c’è non può essere casuale agli occhi di chi ha studiato un pochino di esoterismo, astroarcheologia e/o cospirazionismo.
Il film, infatti, è una denuncia della situazione di addormentamento e di schiavitù in cui è tenuta soggiogata quasi tutta l’umanità. Da chi? Nel film, da una razza aliena che si è infiltrata tra gli uomini confondendosi con essi (proprio come si sostiene in ambiente cospirazionista), per sfruttarla, mantenendola al contempo addormentata (proprio come si sostiene nell’esoterismo)…

Vai all’articolo

SELF LOVE - COME IMPARARE A VOLERSI BENE - CD CON LIBRO
Un viaggio verso la felicità
di Emanuela Pasin
                                  ,                          Capitanata

La nuova COLLANA SELF-HELP MUSIC - Libro+ CD della CapitanArt Records, nasce come strumento innovativo di auto-aiuto per tutti coloro che desiderano lavorare sul proprio miglioramento psico-fisico e spirituale e sulla propria salute. Essa propone interessanti percorsi di auto-guarigione frutto della collaborazione di differenti discipline quali la musicoterapia, la psicoterapia, la medicina, le neuroscienze, l'ipnosi, la meditazione, la simbologia archetipica, che contribuiscono a creare un prodotto terapeutico di eccellenza.
 Il primo volume della collana curato dalla  psicologa Emanuela Pasin  è: Self-Love-Come Imparare a Volersi Bene - Un Viaggio verso la Felicità, che lavora sul tema dell'autostima.
 Il concetto di autostima si basa su un principio semplice ma essenziale: non c'è giudizio più importante di quello che diamo di noi stessi. La radice di molti problemi psicologici, dall'ansia, alla depressione, dall'incapacità di affermarsi professionalmente, alle difficoltà relazionali, risiede proprio in una scarsa autostima.
 Nel mondo d'oggi, caotico e competitivo, il raggiungimento del benessere personale, non meno che del successo professionale, dipendono in larga parte dal nostro livello di autostima e dalla nostra capacità di alimentarla in chi ci sta intorno.  Il percorso di Self-Love ci conduce, con indicazioni molto concrete, ad accettarci completamente, ad esprimere liberamente quello che sentiamo, utilizzando al meglio i nostri punti di forza.
 
 Allegato al libro, il CD con musiche ispirate di Rino Capitanata accordate a 432 Hz, che accompagna, nella traccia n. 2, la meditazione, facendoci vivere una reale esperienza sensoriale per migliorare la nostra autostima.
 La bellezza delle melodie accordate a 432 Hz, accompagnate dalla meditazione, trasmettono forza, sicurezza, sublime tranquillità, chiarezza mentale e allo stesso tempo donano un forte senso di benessere, s'indirizzano direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito, stimolando la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza l'umore ed il comportamento, riducendo la tensione muscolare, gli sbalzi d'umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.
 Esistono molti libri che trattano il tema dell'autostima, ma nessun percorso è completo al punto tale, da penetrare l'inconscio ...

Self Love - Come Imparare a Volersi Bene - CD con

Un viaggio verso la felicità

di Emanuela Pasin , Capitanata

La nuova COLLANA SELF-HELP MUSIC - Libro+ CD della CapitanArt Records, nasce come strumento innovativo di auto-aiuto per tutti coloro che desiderano lavorare sul proprio miglioramento psico-fisico e spirituale e sulla propria salute. Essa propone interessanti percorsi di auto-guarigione frutto della collaborazione di differenti discipline quali la musicoterapia, la psicoterapia, la medicina, le neuroscienze, l'ipnosi, la meditazione, la simbologia archetipica, che contribuiscono a creare un prodotto terapeutico di eccellenza.

Il primo volume della collana curato dalla  psicologa Emanuela Pasin  è: Self-Love-Come Imparare a Volersi Bene - Un Viaggio verso la Felicità, che lavora sul tema dell'autostima.

Il concetto di autostima si basa su un principio semplice ma essenziale: non c'è giudizio più importante di quello che diamo di noi stessi. La radice di molti problemi psicologici, dall'ansia, alla depressione, dall'incapacità di affermarsi professionalmente, alle difficoltà relazionali, risiede proprio in una scarsa autostima.

Nel mondo d'oggi, caotico e competitivo, il raggiungimento del benessere personale, non meno che del successo professionale, dipendono in larga parte dal nostro livello di autostima e dalla nostra capacità di alimentarla in chi ci sta intorno.  Il percorso di Self-Love ci conduce, con indicazioni molto concrete, ad accettarci completamente, ad esprimere liberamente quello che sentiamo, utilizzando al meglio i nostri punti di forza.

Allegato al libro, il CD con musiche ispirate di Rino Capitanata accordate a 432 Hz, che accompagna, nella traccia n. 2, la meditazione, facendoci vivere una reale esperienza sensoriale per migliorare la nostra autostima.

La bellezza delle melodie accordate a 432 Hz, accompagnate dalla meditazione, trasmettono forza, sicurezza, sublime tranquillità, chiarezza mentale e allo stesso tempo donano un forte senso di benessere, s'indirizzano direttamente al corpo, ai sensi e allo spirito, stimolando la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore che influenza l'umore ed il comportamento, riducendo la tensione muscolare, gli sbalzi d'umore, dando sollievo e benessere a tutto il corpo.

Esistono molti libri che trattano il tema dell'autostima, ma nessun percorso è completo al punto tale, da penetrare l'inconscio in modo così profondo ed efficace...

Il mondo è piombato in un’Età Oscura

kali yuga

di Julius Evola 
È più o meno noto che mentre l’uomo moderno ha creduto, e in parte tuttora crede, al mito dell’evoluzione, le civiltà antiche – quasi senza eccezione – e perfino le popolazioni selvagge, riconobbero l’involuzione, ossia il graduale decadere dell’uomo da uno stato primordiale considerato di alta spiritualità.

Quindi, esse non riconoscevano per l’uomo un passato semiscimmiesco, bensì il contrario. La forma più nota di tale insegnamento è il ‘mito di Esiodo’, circa le quattro età del mondo – dell’oro, dell’argento, del bronzo e del ferro – le…

Vai all’articolo

I Primi e gli Ultimi

Pesciolino Anticonformista

di Giuliana Conforto

Chi sente l’arrivo della Primavera, sente anche che il mondo non può continuare così, che c’è urgente bisogno di un cambio radicale. C’è anche chi non lo sente. Tra questi i “primi”, ossia i politici e gli intellettuali che coltivano e trasmettono “cultura”, abili nelle critiche e nel dibattito, tutti divisi e convinti che la “realtà” si ripeta sempre uguale a se stessa. I “primi” occupano le pagine dei giornali, appaiono in tv, dicono di voler cambiare tutto, ma in modo tale da non cambiare niente. Devono conservare il sistema esistente, cioè gli enormi…

Vai all’articolo

“Drammatici sconvolgimenti in atto preannunciano Evoluzione imminente”

Bruce Lipton

Bruce Lipton, Biologo cellulare e autorità mondiale per quanto concerne i legami tra scienza e comportamento, afferma che l’evoluzione umana compie dei salti: a periodi di stabilità seguono dei salti evolutivi, e noi ci troviamo attualmente in una di queste fasi critiche per l’uomo e il pianeta.
Secondo la teoria darwiniana convenzionale, l’evoluzione è un processo molto lento e graduale, che richiede milioni e milioni di anni per manifestare le trasformazioni evolutive delle specie. Le nuove intuizioni scientifiche rivelano che in realtà l’evoluzione consiste di lunghi

Vai all’articolo

Rinascere dopo la morte

reincarnazione

Perché ci reincarniamo? Molte persone, soprattutto se non sono felici su questa terra, affermano che non hanno nessuna voglia di tornarci. Ed infatti, se stiamo così bene nell’Aldilà, perché ci reincarniamo?

Se volete capire perché, fate il seguente esercizio: stendetevi nel silenzio e la calma per qualche istante… poi ripetete mentalmente: «Rinuncio a questo desiderio, rinuncio a questa speranza, a questo progetto, a questa soddisfazione, a questo ancora e a quell’altro», passando in rassegna tutto quello che vi sta a cuore. In capo a qualche istante, dal fondo di voi stessi…

Vai all’articolo