Medico di base: “Ci impediscono di visitare, io ho continuato: tutti guariti”

di Denise Baldi
In questa emergenza il medico di base è stato il grande escluso ma qualcuno non ha smesso lavorare. La dottoressa Maria Grazia Dondini ha continuato a visitare ottenendo ottimi risultati.
La dottoressa Maria Grazia Dondini è un medico di Medicina generale della provincia di Bologna con esperienza trentennale. In un’intervista a Radio Radio ha spiegato perché le istituzioni hanno fatto un grosso errore mettendo da parte la figura del medico di base. Lei ha continuato a curare i suoi assistiti nonostante le direttive lo sconsigliassero: “Il paziente va visitato e valutato”.
Ha criticato la posizione del Ministero della Salute che il 22 febbraio ha pubblicato un’ordinanza che impediva ai medici di famiglia di svolgere il loro abituale lavoro. Nel caso in cui si sospettava un caso Covid, la procedura prevedeva la denuncia al Dipartimento di Sanità Pubblica, che prendeva in carico il paziente con una sorveglianza domiciliare…

Vai all’articolo