Arriva il “Biomattone di Canapa” che taglia i consumi energetici. Ed è made in Italy!

Il settore edilizio si arricchisce di una nuova scelta sostenibile con l’arrivo del “biomattone” ottenuto da una miscela di calce e canapulo, lo scarto legnoso della canapa.
Il materiale abbina basso impatto ambientale, alte prestazioni energetiche, traspirabilità, ottime capacità isolanti, protezione dall’umidità e comfort. E secondo i risultati di uno studio condotto da Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile) e dal Politecnico di Milano, farebbe anche risparmiare un sacco di quattrini in bollette energetiche…

Vai all’articolo

Nelle Marche il primo passo verso un ecovillaggio sostenibile e autosufficiente

di Elena Risi 
Un ecovillaggio completamente autosufficiente dal punto di vista energetico ed economico situato nello splendido contesto delle colline marchigiane, tra mare e montagna. Nasce dall’impresa sociale Montefauno, azienda agricola di prodotti biologici, il progetto dell’ecovillaggio “La Magione”, un esempio concreto di un nuovo modo di abitare e vivere su questo pianeta.
L’impresa sociale Monte Fauno è un’azienda agricola marchigiana che produce prodotti biologici certificati, “con l’intento di racchiudere in un vasetto” si legge sul sito, “tutti gli odori e i sapori della migliore cucina italiana”. Nata su iniziativa di Luigi Quarato, la Montefauno è il primo passo per un progetto molto più ampio che sta poco a poco prendendo vita, quello di costruire…

Vai all’articolo