Sei una “Pecora Nera”? In realtà stai liberando il tuo Albero Genealogico…

di Francesco Sturaro
Ecco una riflessione ad opera di Bert Hellinger, padre delle costellazioni familiari. Se ti hanno sempre detto che sei una pecora nera, beh… forse i tuoi antenati ti ringrazieranno. Leggi qui perché!
“Coloro che sono chiamate ‘Pecore Nere’ della famiglia, sono in realtà ‘cercatori di cammini di liberazione’ per l’albero genealogico. Quei mebri dell’albero che non si adattano alle norme o alle tradizioni del Sistema Familiare, coloro che fin da piccoli cercano costantemente di rivoluzionare le credenze, andando contromano ai cammini segnati dalle tradizioni familiari, quelli criticati, giudicati e anche rifiutati, loro, generalmente sono chiamati a ‘liberare’ l’albero, dalla storie che si ripetono e frustrano generazioni intere…

Vai all’articolo

IL DOSSIER SULLA MULTITERAPIA DEI TUMORI IDEATA DAL PROFESSOR LUIGI DI BELLA...
Giuseppe Di Bella da anni prosegue il lavoro del padre Luigi di Bella, ideatore del noto metodo omonimo per il trattamento dei tumori.
In questo libro novità spiega in che cosa consiste oggi la terapia e quali sono i risultati concreti supportati da una documentatissima letteratura scientifica.
La multiterapia ideata da Di Bella riscuote ampi e autorevoli riconoscimenti internazionali con innumerevoli testimonianze dei miglioramenti dei malati.
In queste pagine scoprirai:
- cos'è la multiterapia dei tumori;
- qual è realmente l'importanza dell'alimentazione e dell'ambiente per la prevenzione e la cura;
- quali sono gli agenti cancerogeni interni all'organismo e quali quelli esterni, che possono essere pericolosi per la nostra salute;
- le possibilità concrete di abbattere l'incidenza, contrastare l'insorgenza e la progressione del tumore.
L'intento di questo libro è quello di aiutarti a districarti tra le informazioni frammentarie o ambigue utili a identificare le possibili cause, prevenire o guarire dalla malattia.
Nel 1996, dopo gli esiti positivi del Metodo Di Bella, si arrivò alla nota sperimentazione e al suo fallimento.
Ma la falsificazione della sperimentazione, viziata da anomalie e irregolarità che qui vengono documentate, non ha però portato alla delegittimazione del Metodo stesso, che è e rimarrà un documentato atto di accusa contro la dittatura terapeutica.
I benefici della multiterapia infatti sono avvalorati da un crescente numero di conferme sulle banche dati medico scientifiche internazionali.
Questo è un libro 4D: ovvero un libro che va oltre la carta. Oltre alle pagine da leggere, trovi infatti una serie di contenuti multimediali extra di approfondimento. All'interno del libro ci sono semplici istruzioni che ti spiegano come puoi accedere a questi contenuti da qualsiasi dispositivo: pc, tablet, smartphone e smart-tv... ›››

Come liberarsi dalle influenze del nostro Albero Genealogico

Avi

di Erika Ferrati 
È possibile per un individuo rimanere emotivamente coinvolto nella sfera personale di un altro soggetto, appartenente al proprio albero genealogico. Per superare i blocchi si possono, quindi, prendere in considerazione anche vite precedenti e persone ormai scomparse.
Ma come è possibile liberarsi da questi blocchi? In primo luogo è necessario capire da chi e da dove essi derivano e in quale ambito sono maturati.
I segreti dell’albero genealogico
In generale, ciò che danneggia emotivamente i membri di un albero, sono i segreti dell’albero stesso. Quelle cose non rivelate, non dette, per paura o convenzione, che sono altamente distruttive perché si annidano come un fantasma nella relazione tra i membri della famiglia.
Cerchiamo di capire come riconoscere un segreto e come liberarci dai blocchi che esso e/o i samskara (semi) familiari provocano…

Vai all’articolo