Dio esiste?

Vi sono molti credenti (Cristiani, Mussulmani, Ebrei, ecc.) i quali credono che Dio esista solo perché l’hanno letto in qualche libro cosiddetto “sacro” o perché glielo hanno insegnato sin da quando erano bambini. Così loro non hanno dubbi che la Bibbia (o il Corano, ecc.) sia indiscutibilmente “la parola di Dio”, e che quindi il dio lì descritto, con tutte le sue contraddizioni e le sue assurdità debba esistere realmente. Dall’altro lato, vi sono poi una minoranza di atei, i quali, al contrario, sono assolutamente certi che Dio non esista.
Alcuni di questi si spingono addirittura a pretendere di dimostrare l’inesistenza di Dio con argomenti pseudoscientifici o pseudologici, sostenendo che…

Vai all’articolo