Spettacolare filmato mostra un Disco Volante volare sopra una località del Messico

di Redazione Segnidalcielo

Le spettacolari immagini che vi mostriamo di seguito, mostrano un enorme disco volante che vola ad una altezza non molto elevata su una località sconosciuta del Messico.

Ad interessarsi di questo documento straordinario è stato il ricercatore e giornalista messicano Carlos Clemente di TercerMilenioTV, che il 13 Novembre ha pubblicato il video. Analizzando le dinamiche di volo dell’UFO e effettuando degli ingrandimenti con fermo immagine dell’UFO si è potuto dedurrre che aveva un diametro di circa 8-10 metri.

Il Disco Volante volava su una località tuttora sconosciuta del Messico, ma le indagini sono in corso e presto si saprà molto di più sulla dinamica dell’avvistamento e delle persone che hanno assistito alle acrobazie di questo stupendo oggetto che volava a bassa quota. Il disco somiglia molto ad uno avvistato dal ricercatore e contattista italiano Antonio Urzi e dal famoso contattista svizzero Billi Meyer.

Sono in moltissimi sui social a commentare questo episodio di avvistamento di un disco volante. Alcuni comnentano che la tipologia del velivolo potrebbe somigliare molto alle navi stellari provenienti da UMMO.

Qui sotto il video:

Articolo della Redazione Segnidalcielo

Fonte: https://www.segnidalcielo.it/spettacolare-filmato-mostra-un-disco-volante-volare-sopra-una-localita-del-messico/

Libri e varie...
PRESENZA ALIENA
Ufo ed entità aliene sulla terra
di Adriano Cardinali

Presenza Aliena

Ufo ed entità aliene sulla terra

di Adriano Cardinali

Siamo soli nell'universo? Questa è una domanda che l'uomo si è posto da sempre.

Come civiltà umana, siamo realmente preparati a un possibile con­tatto globale?

Adriano Cardinali, in questo volume, punta proprio a sviscerare il nodo che viene posto dall'incrociarsi di queste due domande.

Con il suo stile diretto e sintetico, porta il lettore nel cuore della ricerca di vita extraterrestre e delle sue possibili implicazioni. Descrive eventi, personaggi e situazioni con una efficacia lineare, grazie alla quale il lettore eviterà di smarrirsi in gine­prai di dettagli incomprensibili, che troppo spesso caratterizzano la lettera­tura del genere.

L'autore ci presenta dunque sia il lato "ufficiale" e scienti­fico della ricerca sulle intelligenze aliene (degna di nota la citazione delle teoria di Einstein), sia quello meno noto al grande pubblico, fatto di indagi­ni e analisi, dichiarazioni di rivelatori ma anche di documenti ufficiali dei governi e dell'aeronautica.

In una serie di rapide e illuminanti carrellate ci racconta di casi diversi affe­renti alla materia, spaziando dal mistero dei cerchi nel grano a una analisi del caso Mantell, dall'avvistamento storico di Kenneth Arnolds a quello su Firenze del 1954, fino all'Ufo flap del 1978 sull'Adriatico, evento questo che sta particolarmente a cuore ad Adriano in quanto residente nella zona.

"Non so se, mentre sto scrivendo questo libro,

qualche forma di vita intelligente stia servendosi di me per esternare i pensieri più reconditi,

ma la mia ispirazione ha preso il sopravvento, in molte fasi della giornata,

sollecitata da un incessante bisogno di scrivere,

per comunicare al mondo esterno quello che sento dentro".

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *