Specchi

Un uomo pieno di sé fece ricoprire di specchi le pareti e il soffitto della sua stanza più bella. Spesso vi si rinchiudeva, contemplava la propria immagine, si ammirava minuziosamente, sopra, sotto, davanti, dietro. Si sentiva così tutto ringagliardito e pronto ad affrontare il mondo.

Un mattino, lasciò la stanza senza chiudere la porta. Vi entrò il suo cane che, vedendo altri cani, li annusò; dato che essi lo annusavano, ringhiò; dato che essi ringhiavano, li minacciò; dato che essi minacciavano, abbaiò avventandosi su di essi. Fu una lotta spaventosa: le battaglie contro se stessi sono le più terribili che ci siano! Il cane morì, sfinito.

Un asceta passava di là, mentre il padrone del cane, desolato, faceva murare la porta della stanza degli specchi. “Questo luogo può insegnarti molto – gli disse – lascialo aperto”. “Che intendi dire?” chiese l’altro.

“Il mondo è neutro quanto uno specchio. A seconda che siamo ammirativi o ansiosi, esso ci rimanda ciò che gli diamo. Se sei felice, il mondo lo è. Se sei inquieto, lo è anch’esso. Vi combattiamo incessantemente i nostri riflessi e moriamo nello scontro. Questi specchi ti aiutano a capire: in ogni essere e in ogni istante, felice, facile o difficile, non vediamo né le persone né il mondo, ma la nostra sola immagine. Se lo capisci, ogni paura, ogni rifiuto, ogni lotta ti abbandoneranno”.

Tratto da: “Racconti dei Saggi dell’India” di Martine Quentric-seguy 

Fonte: http://www.faredelbene.net/public/news/articoli/5628/specchi.html

Libri e varie...

Il Viaggio della Vita

La grazia e la forza dell'universo femminile

di Osho

IL VIAGGIO DELLA VITA
La grazia e la forza dell'universo femminile
di Osho

Mai come ora il mondo è stato così instabile e fragile nella sua "materialità".
 Per quanto si cerchi di farlo durare, appare sempre più realistico che non potrà resistere tanto a lungo. Le molte cose a cui ci aggrappiamo sembrano sempre più effimere, il tempo utilizzato nello sforzo di realizzare sogni e speranze appare sprecato e il disincanto accompagna i continui tentativi tesi a dare concretezza a qualcosa di oltremodo volubile, di "mercuriale".
 Come dice Osho: "Noi cerchiamo di fermare ciò che per sua natura non può fermarsi, cerchiamo di trattenere ciò che deve continuare a fluire, ciò che deve necessariamente continuare a muoversi, perché il movimento costituisce la sua natura intrinseca. Stiamo cercando di afferrare qualcosa che per sua natura non può essere afferrato; inseguiamo il mondo come chi cerca di prendere in mano il mercurio, che invece si diffonde ovunque".
 Da questa comprensione iniziale Osho suggerisce un viaggio che è interiore, qualcosa che accade, via via che si procede nella lettura, quasi il testo fosse un sentiero propedeutico che porta a raggiungere le proprie radici interiori e ad attivare quella fonte di energia vitale che ci unisce all'esistenza, alla sorgente esistenziale che si trova proprio dentro di noi, purtroppo oltremodo ignorata e disattesa. E al tempo stesso apre anche a cognizioni che permettono di alzare gli occhi verso l'alto e che aiutano il seme della nostra consapevolezza a fiorire.
 Ma non è una fuga dalla realtà, quella che Osho consiglia, anzi, è lui stesso a chiarire: "Un'intensa esperienza del mondo è parte essenziale della ricerca del divino: il mondo non è il contrario del divino, bensì lo scenario della sua ricerca; se comprendi questa verità, la tua prospettiva cambierà drasticamente!".
 "L'universo non è insensibile nei tuoi confronti; non è vero che all'esistenza non importa nulla di te: è interessata a te, quanto tu lo sei a lei!
 Finché rimani distante dall'esistenza, lei rimarrà distante da te, ma via via che ti avvicini a lei, anche lei si avvicinerà a te.
 Se l'abbracci, ti abbraccerà;
 se ti muovi con coraggio verso di lei,
 risponderà con la stessa intensità."
Osho...

Video Download - Il Reality Transurfing ©

I metodi, le tecniche ed i segreti per realizzare il proprio destino cavalcando le onde della nuova era

di Andrea Zurlini

VIDEO DOWNLOAD - IL REALITY TRANSURFING ©
I metodi, le tecniche ed i segreti per realizzare il proprio destino cavalcando le onde della nuova era
di Andrea Zurlini

Il Reality Transurfing mi ha cambiato la vita. Lo ha fatto radicalmente tre anni fa quando entrai in contatto con il primo libro di Zeland e iniziai a mettere in pratica ogni precetto in esso contenuto, capitolo dopo capitolo. Devo tantissimo a quest'opera. Credo che l'autore abbia reso di nuovo disponibile, con un linguaggio moderno e a tratti scientifico, una conoscenza tanto antica quanto stupefacente. I risultati materiali non tardano arrivare. All'inizio si deve comprendere bene il panorama vasto e sbalorditivo con cui siamo a contatto ogni giorno: la realtà che viviamo è un mare di possibilità infinite che vivono contemporaneamente su piani di esistenza intrecciati l'uno con l'altro. Ciò che si materializza nel nostro vissuto sono le varianti di questo spazio matrice a cui diamo energia. Trasferiamo questa energia attraverso il nostro potere di scelta, sia esso consapevole o inconsapevole. I settori dello spazio delle varianti non sono né buoni né cattivi, sono possibilità infinite.
 Potenzialmente l'essere umano ha la capacità (e anche il diritto) di scegliere e quindi creare consapevolmente il suo destino e la sua vita. Questo non accade quasi mai. Il Transurfing ci spiega come riattivare questo potere naturale. Esso apre un panorama meraviglioso nel quale c'è la possibilità di imparare a: non farsi derubare della propria energia, smettere di lottare con la vita, lasciare che il mondo lavori per noi, vivere il meglio di ogni situazione, realizzare i propri fini e cavalcare le onde della propria vita con gioia, amore e gratitudine.
 Finalità del seminario:
 Il Reality Transurfing© spiegato da Andrea Zurlini ha l'obiettivo di insegnare tutti i metodi e le tecniche esposti dall'autore Vadim Zeland nella sua monumentale opera:
 
 - Verranno svolti esercizi teorici e pratici per riattivare il proprio potere creativo e la propria Intenzione (interna ed esterna) per realizzare i propri scopi personali.
 - Si impareranno tecniche di gestione della propria energia nei rapporti interpersonali e gestione dell'importanza e potenziali superflui, metodi per portare pace e serenità nella propria vita e suggestioni idonee per imparare a scivolare dolcemente e senza sforzo verso la materializzazione dei propri obiettivi. In quest'ottica verranno insegnate le regole del gioco per "fregare" i Pendoli.
 - Verranno messe le basi per un nuovo approccio alla vita orientato alla Leggerezza, la Consapevolezza, l'Amore e l'Abbondanza.
  ARGOMENTI FONDAMENTALI DEL TRANSURFING:
 
 - Lo spazio delle varianti
 - Il movimento lungo le linee della vita e l'emissione mentale
 - I pendoli e vampiri energetici
 - Forze equilibratrici e tecniche di affossamento dei pendoli
 - Auto-osservazione, gestione dell'importanza e dei potenziali superflui
 - Il fruscio delle stelle del mattino e l'accordo di anima e ragione
 - Il Freiling e la Coordinazione dell'Importanza
 - Lavorare per il proprio Fine, la Propria Mission...

Cofanetto Reality Transurfing - La Trilogia dei Bestseller

Lo Spazio delle Varianti - Il Fruscio delle Stelle del Mattino - Avanti nel Passato

di Vadim Zeland

COFANETTO REALITY TRANSURFING - LA TRILOGIA DEI BESTSELLER
Lo Spazio delle Varianti - Il Fruscio delle Stelle del Mattino - Avanti nel Passato
di Vadim Zeland

Milioni di persone in Italia e in tutto il Mondo sono state conquistate dal Transurfing e sul web impazza il passaparola virtuale.
 Ma che cos'è esattamente il Transurfing? È un nuovo fenomeno culturale?
 Si tratta di un modo nuovo di interpretare la realtà e di "governare" il proprio destino. Applicando i principi del surf, il Transurfing insegna a scivolare senza sforzo tra le onde del quotidiano e a cavalcare la vita con leggerezza, senza affondare mai.
 L'esperto di fisica quantistica Vadim Zeland ci spiega il Transurfing attraverso le sue tre straordinarie opere per la prima volta riunite in un'imperdibile cofanetto:
 
 - Lo Spazio delle Varianti
 - Il Fruscio delle Stelle del Mattino
 - Avanti nel Passato
  Zeland ci illustra i capisaldi del Transurfing, modelli di pensiero che consentono d'influire positivamente sulle relazioni interpersonali e sulle scelte di vita. 
 
 Lo Spazio delle Varianti
"Quello che voglio raccontarvi non lo avete mai né sentito né letto. Preparatevi quindi a sorprese tanto straordinarie quanto piacevoli"
 Il Fruscio delle Stelle del Mattino 
"Coloro che hanno deciso di mettere in pratica il Transurfing hanno provato una sensazione a metà tra lo stupore e l'entusiasmo"
 Avanti nel Passato
"Mettendo in pratica i principi del Transurfing non solo vi persuaderete da soli che funzionano, ma farete anche molte scoperte interessanti, di cui non sospettavate nemmeno l'esistenza"...

Il Viaggio della Vita

La grazia e la forza dell'universo femminile

di Osho

IL VIAGGIO DELLA VITA
La grazia e la forza dell'universo femminile
di Osho

Mai come ora il mondo è stato così instabile e fragile nella sua "materialità".
 Per quanto si cerchi di farlo durare, appare sempre più realistico che non potrà resistere tanto a lungo. Le molte cose a cui ci aggrappiamo sembrano sempre più effimere, il tempo utilizzato nello sforzo di realizzare sogni e speranze appare sprecato e il disincanto accompagna i continui tentativi tesi a dare concretezza a qualcosa di oltremodo volubile, di "mercuriale".
 Come dice Osho: "Noi cerchiamo di fermare ciò che per sua natura non può fermarsi, cerchiamo di trattenere ciò che deve continuare a fluire, ciò che deve necessariamente continuare a muoversi, perché il movimento costituisce la sua natura intrinseca. Stiamo cercando di afferrare qualcosa che per sua natura non può essere afferrato; inseguiamo il mondo come chi cerca di prendere in mano il mercurio, che invece si diffonde ovunque".
 Da questa comprensione iniziale Osho suggerisce un viaggio che è interiore, qualcosa che accade, via via che si procede nella lettura, quasi il testo fosse un sentiero propedeutico che porta a raggiungere le proprie radici interiori e ad attivare quella fonte di energia vitale che ci unisce all'esistenza, alla sorgente esistenziale che si trova proprio dentro di noi, purtroppo oltremodo ignorata e disattesa. E al tempo stesso apre anche a cognizioni che permettono di alzare gli occhi verso l'alto e che aiutano il seme della nostra consapevolezza a fiorire.
 Ma non è una fuga dalla realtà, quella che Osho consiglia, anzi, è lui stesso a chiarire: "Un'intensa esperienza del mondo è parte essenziale della ricerca del divino: il mondo non è il contrario del divino, bensì lo scenario della sua ricerca; se comprendi questa verità, la tua prospettiva cambierà drasticamente!".
 "L'universo non è insensibile nei tuoi confronti; non è vero che all'esistenza non importa nulla di te: è interessata a te, quanto tu lo sei a lei!
 Finché rimani distante dall'esistenza, lei rimarrà distante da te, ma via via che ti avvicini a lei, anche lei si avvicinerà a te.
 Se l'abbracci, ti abbraccerà;
 se ti muovi con coraggio verso di lei,
 risponderà con la stessa intensità."
Osho...

Racconti dei Saggi dell'India

di Martine Quentric-seguy

RACCONTI DEI SAGGI DELL'INDIA - LIBRO
di Martine Quentric-seguy

Se si desidera conoscere qualcosa di più sulla saggezza indiana non potete perdere questi 25 racconti.
 È sulle rive del Gange che questi racconti trovano la loro sorgente: dèi, demoni, animali sacri, mendicanti e sovrani, tutti hanno una storia e tutti si cercano... Martine Quentric-Séguy vive in India ed è stata per anni discepola di un grande maestro del Vedanta.
 Questi 25 racconti ci fanno percorrere, in un ordine tradizionale, tutte le basi dell'insegnamento vedico....

Alchimisti della Nuova Generazione

Evolvere nella gioia

di Andrea Zurlini

ALCHIMISTI DELLA NUOVA GENERAZIONE  - LIBRO
Evolvere nella gioia
di Andrea Zurlini

Un libro per stare al passo con i tempi, spiritualmente, grazie all'Alchimia Superior
 Questo libro è stato creato appositamente per approfondire, ampliare e spiegare tutte le possibilità e le forme di utilizzo dell'Alchimia Superior. È un Manuale per tutti coloro che vogliono utilizzarlo in tal senso ed esercitarsi a non perdere mai la Visione e può essere utilizzato soprattutto per comprendere in che modo si viene condizionati dall'inconsapevolezza e come se ne esce.
 L'Alchimia Superior insegna come la via della trasformazione del dolore non sia l'unica via evolutiva. Esiste la possibilità di orientarsi volontariamente verso alcune emozioni e stati d'animo che sono vere e proprie frequenze vibratorie dell'Energia Unica che compone il Tutto.
 Si possono utilizzare mezzi evolutivi come la Gioia, la Pazienza, la Condivisione, l'Amore, la Creatività, l'Arte, la Bellezza, la Tenerezza, il Rispetto, l'Accoglienza, il Servizio, la Sincerità, la Dolcezza e molti altri per compiere una vera e propria crescita e allineamento sulle corde dell'Anima.
 Essa rappresenta la Via della Mano Sinistra, la Via dell'Energia Femminile.
 Il libro comprende una sezione dedicata a imparare a gestire l'Emissione Mentale (la capacità di connettersi con certi stati d'animo).
 Nella nostra vita abbiamo due possibilità: essere parte del problema o essere parte della soluzione. Questo libro è uno strumento prezioso per tutti coloro che hanno scelto di essere parte della Soluzione....
RACCONTI DEI SAGGI DELL'INDIA - LIBRO
di Martine Quentric-seguy

Se si desidera conoscere qualcosa di più sulla saggezza indiana non potete perdere questi 25 racconti.
 È sulle rive del Gange che questi racconti trovano la loro sorgente: dèi, demoni, animali sacri, mendicanti e sovrani, tutti hanno una storia e tutti si cercano... Martine Quentric-Séguy vive in India ed è stata per anni discepola di un grande maestro del Vedanta.
 Questi 25 racconti ci fanno percorrere, in un ordine tradizionale, tutte le basi dell'insegnamento vedico....

Racconti dei Saggi dell'India

di Martine Quentric-seguy

Se si desidera conoscere qualcosa di più sulla saggezza indiana non potete perdere questi 25 racconti.

È sulle rive del Gange che questi racconti trovano la loro sorgente: dèi, demoni, animali sacri, mendicanti e sovrani, tutti hanno una storia e tutti si cercano... Martine Quentric-Séguy vive in India ed è stata per anni discepola di un grande maestro del Vedanta.

Questi 25 racconti ci fanno percorrere, in un ordine tradizionale, tutte le basi dell'insegnamento vedico.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*