Sii calmo e sappi!

Conte di Saint-Germain

Sii calmo e sappi! Ora, perché tu possa conoscermi ed essere perciò sicuro che sono Io, il tuo Vero Sé, che dico queste parole, devi prima imparare ad essere calmo, ad acquietare la tua mente e il tuo corpo umani e tutte le loro attività, fino a non essere più cosciente di esse.

saint-germainPuò darsi che tu non sia ancora capace di fare ciò; ma io ti insegnerò, purché tu voglia realmente conoscermi e sia disposto a darne prova affidandoti a Me e obbedendomi in quanto sto per chiederti.

Ascolta.

Cerca di immaginare l’Io che parla attraverso queste pagine come il tuo Sé superiore e divino, che dà consigli alla tua mente e al tuo intelletto umani e considera questi, per il momento, come una personalità separata.

La tua mente è costituita in modo che non può accettare nulla che non si conforme a ciò che essa ha prima sperimentato, o imparato, e che il suo intelletto non considera ragionevole. Quindi, rivolgendoti ad essa, tu adoperi i termini e le espressioni più consoni a esprimere chiaramente al tuo intelletto le verità che esso deve comprendere, prima che la mente possa svegliarsi alla coscienza del tuo intento. Il fatto è che questo “Io” è te stesso, il tuo Sé reale.

La tua mente umana è stata finora così assorta nel compito di concedere al tuo intelletto e al tuo corpo ogni sorta di favori, che non ha mai avuto tempo di venire a conoscenza di te, suo vero signore e maestro. E intanto tu ti sei talmente interessato ai piaceri e alle pene del tuo corpo e del tuo intelletto, lasciandotene influenzare, che sei quasi giunto a credere che tu sia il tuo intelletto e il tuo corpo e hai di conseguenza quasi dimenticato me, il Sé divino.

Libri e varie...

Io non sono il tuo intelletto né il tuo corpo e questo messaggio è per insegnarti che tu e Io siamo Uno. Le parole che dico qui e il principale scopo di queste istruzioni è di svegliare la tua coscienza a tale grande fatto. Ma tu non puoi svegliarti a esso finché non esci dalla coscienza di questo corpo e di questo intelletto, che così a lungo ti hanno tenuto schiavo. Tu devi sentirmi dentro di te, prima di sapere che io vi sono.

Orbene, affinché tu possa dimenticare completamente la tua mente, i tuoi pensieri, il tuo corpo e le tue sensazioni, in modo da poter sentire me dentro di te, è necessario che tu segua scrupolosamente le mie istruzioni. Siedi tranquillo in stato di rilassamento, e una volta completamente tranquillo lascia la tua mente assorbire il significato di queste parole: “Sii calmo! E sappi: Io – Sono – Dio”. Pronunzia queste parole precisamente come sono scritte qui, cercando di realizzare che è il Dio tuo che comanda e domanda dal tuo sé mortale implicita obbedienza: studiale e cerca di capire il loro nascosto Potere.

Risultato immagini per "Sii calmo! E sappi: Io - Sono - Dio"

Senza pensare, permetti a questo mio divino comando di penetrare profondamente nella tua anima. Lascia allora ogni altra impressione che venga alla tua mente entrare a suo piacere, senza sforzo o interferenza da parte tua, ma notane attentamente il senso, poiché sono Io, dall’interno, che ti istruisco per mezzo di tali impressioni.

Poi, quando il loro significato incomincia ad apparire alla tua coscienza, pronuncia queste mie parole lentamente, imperativamente, rivolgendole ad ogni cellula del tuo corpo, ad ogni facoltà della tua mente, con tutta la forza cosciente che possiedi: “Sii calmo! E sappi: Io – Sono – Dio”.

Medita profondamente queste parole e portale con te nel tuo lavoro, qualunque esso sia. Fa di esse il fattore vitale dominante del tuo lavoro e di tutti i tuoi pensieri creativi. Pronunziale mille volte al giorno, finché tu non ne abbia penetrato e scoperto tutto il più intimo significato, finché ogni cellula del tuo corpo non frema in lieta risposta al comando “Sii calmo!” e obbedisca istantaneamente, e ogni pensiero errante che fluttui intorno alla tua mente, svanisca subito nel nulla.

Quando le mie parole risuoneranno attraverso la caverna del tuo essere divenuto vuoto, quando il sole della conoscenza comincerà a sorgere sull’orizzonte della tua coscienza, allora tu sentirai espandersi dentro di te l’impeto di uno strano, meraviglioso respiro che riempirà fino all’estremo tutte le tue membra mortali, facendo quasi esplodere i tuoi sensi con la sua estasi; allora sentirai a fiotti levarsi in te una possente, irresistibile forza, che ti innalzerà quasi sulla terra; allora sentirai dentro di te la gloria, la santità, la maestà della mia presenza. E allora, allora tu saprai: “Io – Sono – Dio”.

Conte di Saint-Germain

Tratto da: “IO SONO” di Conte di Saint-Germain (ed. L’età dell’acquario)

Fonte: http://www.accademiadellasibilla.it/sii-calmo-e-sappi/

Libri e varie...
TRILOGIA DELL'IO SONO
A cura di Arcangelo Miranda
di Conte di Saint Germain, A.M. King, Arcangelo Miranda

Trilogia dell'Io Sono

a cura di Arcangelo Miranda

di Conte di Saint Germain, A.M. King, Arcangelo Miranda

La "Trilogia dell'Io Sono" è un libro da usare, un percorso che ci permette di dare una risposta alla domanda: è questa vita tutto quello che c'è?

La "Trilogia dell'Io Sono" è tra i più importanti testi spirituali resi pubblici e IO SONO DIO, testo inedito di A.M. King, appare come la naturale continuazione degli scritti di Saint Germain e di Cagliostro.

Per l'ampiezza dei temi e del pubblico interessato, la "Trilogia dell'Io Sono" può essere affiancata a Siddharta di Herman Hesse.

Tre Maestri immortali si incontrano in un immaginario percorso che porta a salire i gradini fondamentali della conoscenza; la consapevolezza e la conoscenza del divino in sé conducono nei recessi più intimi del proprio essere dove l'uomo si fa puro ascolto.

Tutte le cose che ci circondano, per quanto allettanti e gratificanti, servono solo a tenerci molto occupati e ad inibire l'ascolto del nostro essere; ma, ogni tanto, la voce della nostra essenza viene fuori dal profondo della nostra natura. È per questo motivo che, periodicamente, compaiono degli insegnamenti così incredibili come quello contenuto in questa TRILOGIA.

"Trilogia dell'Io Sono" si può definire, a tutti gli effetti, un libro scritto dall'immateriale ed onnipotente presenza IO SONO e sapientemente orchestrato dal curatore, Arcangelo Miranda, che ha rivisitato il testo di Saint Germain e lo ha integrato con altri due classici del pensiero, realizzando una Trilogia di opere davvero importanti e autorevoli: a fianco del Conte di Saint Germain troviamo A.M. King, un illustre filosofo contemporaneo e un breve testo del Conte di Cagliostro (debitamente modificato), famoso adepto perseguitato e incarcerato come eretico.

Dove termina la scienza e dove inizia il campo dello spirito? Fin dove può spingersi la Meccanica Quantistica di cui oggi tanto si parla? Le risposte a queste domande non possono mai provenire dalla nostra personalità impegnata a confermare continuamente questa "realtà". Da un determinato punto in poi solo il nostro essere può soddisfare questo tipo di domande: il nostro IO Sono ci può aiutare!

Nella "Trilogia dell'Io Sono" è spiegato nei minimi dettagli come si recita, perché funziona e su quali presupposti si basa la frase "Sii calmo! E sappi: IO SONO DIO".

La conclusione della "Trilogia dell'Io Sono" è un'opera d'arte di meccanica quantistica, Scienza sulla quale si è molto speculato nel settore spirituale e dalla versione 2007 è presente un EPILOGO dal titolo ERA GIÀ TUTTO SCRITTO in cui si parla della trappola del destino e di come lo confermiamo in continuazione: in questo libro si trattano argomentazioni molto potenti. Dagli insegnamenti di questo prezioso libro è nato anche un movimento spontaneo che riunisce persone il cui scopo è apprendere ad essere se stessi al di là dei condizionamenti.

IO SONO
Testo attribuito alla leggendaria figura del Conte di Saint Germain è, da molti anni, un successo editoriale. Sin dal 1930, anno dopo anno nuove generazioni di lettrici e lettori si sono nutriti del potente messaggio di liberazione spirituale che questo testo propone.

IO SONO DIO
E' un testo del settimo livello di comprensione, il più alto esistente; spiega come sono stati creati gli universi, cos'è e come funziona la realtà e come la si può modificare per cambiare la propria vita.

IO SONO COLUI CHE È
"Io sono un Uomo libero, di nessuna epoca e di nessun luogo; al di fuori del tempo e dello spazio il mio Essere spirituale vive la sua eterna esistenza e, se m'immergo nel mio pensiero, se proietto il mio Spirito verso un modo di vivere lontano da quello che voi regolarmente percepite, io divento Colui che desidero". [Conte di Cagliostro]

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *