Siamo l’Esercito Cosciente

di Brian Piergrossi

Adesso stiamo reclutando
Forse ti unirai a noi
O l’hai già fatto…
Tutti sono benvenuti…
La porta è aperta

Siamo l'Esercito Cosciente
Sulla faccia della terra ora c’è la guerra e la violenza e le cose sembrano oscure
Ma con calma e tranquillamente, allo stesso tempo, qualcos’altro sta accadendo segretamente

Una rivoluzione interiore sta avvenendo e certi individui sono chiamati ad una più alta luce

È una rivoluzione silenziosa
Dall’interno verso fuori
Dalla terra verso l’alto

È ora per me di rivelarmi
Sono un agente integrato di una nascosta, segreta Operazione Globale Clandestina
Una cospirazione spirituale
Abbiamo cellule dormienti in ogni nazione sul pianeta

Non ci vedrai sulle T.V.
Non leggerai di noi nel giornale
Non sentirai di noi alla radio

Non cerchiamo alcuna gloria
Non indossiamo alcuna uniforme
Arriviamo in tutte le forme e dimensioni
Colori e stili

La maggior parte di noi lavora anonimamente
Lavoriamo tranquillamente dietro le quinte in ogni paese e cultura del mondo,
Nelle piccole e grandi Città, nelle montagne e nelle valli, nelle fattorie e nei villaggi, nelle tribù e nelle isole remote

Potresti passare accanto ad uno di noi per strada e neanche notarlo
Siamo sotto copertura
Rimaniamo dietro le quinte
A noi non interessa chi si prenderà il merito finale
Ma semplicemente che il lavoro sia fatto

Ogni tanto ci riconosciamo l’un l’altro per strada
Facciamo un tranquillo cenno col capo e continuiamo sulla nostra strada perciò nessuno lo noterà

Durante il giorno molti di noi fingono di avere dei lavori normali
Ma dietro la falsa vetrina è nell’ombra che avviene il vero lavoro

Qualcuno ci chiama “l’Esercito Cosciente”
Stiamo lentamente creando un nuovo mondo col potere delle nostre menti e dei nostri cuori
Seguiamo, con passione e gioia gli ordini del Comando Centrale
La Spiritual Intelligence Agency

Stiamo facendo cadere delicatamente, segrete bombe di Amore quando nessuno guarda, Poesie, Abbracci, Musica, Fotografie, Film, Parole Gentili,
Sorrisi, Meditazione e Preghiera, Balli, Attivismo Sociale, Blogs, Siti web, Atti di gentilezza casuali

Ognuno di noi esprime se stesso nelle proprie uniche maniere con i propri doni e talenti unici

“Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo”
Questo è il motto che riempie i nostri cuori
Sappiamo che è l’unico modo in cui avviene la trasformazione reale
Sappiamo che tranquillamente ed umilmente abbiamo il potere di tutti gli oceani combinati

Il nostro lavoro è lento e meticoloso
Come la formazione delle montagne
Che neanche è visibile alla prima occhiata
E tuttavia le intere placche tettoniche saranno mosse nei secoli a venire

L’Amore è la nuova religione del 21° secolo

Non devi essere una persona estremamente colta
O avere una conoscenza eccezionale per capirlo

Viene dall’intelligenza del cuore
Integrato nell’impulso eterno di evoluzione di tutti gli esseri umani

Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo
Nessuno può farlo per te

Adesso stiamo reclutando
Forse ti unirai a noi
O l’hai già fatto…
Tutti sono benvenuti…
La porta è aperta

Brian PiergrossiTratto da: “The Big Glow” di Brian Piergrossi (www.thebigglow.com)

Traduzione di Gloria Di Simone

 

Video di Gloria Di Simone

Un commento

  1. Scusate ma il cattolicesimo e il cristianesimo di che parlano? Di odio e guerra forse? Sono secoli che pur con tutte le sue limitazioni, i cattolici non fanno altro che parlare e predicare amore, vogliatevi bene, rispettatevi l’un l’altro e via dicendo, dai Papi all’ultimo prete di periferia, capisco chi e’ vissuto-a in
    un’ottica differente, ma non riesco a capire ora questa ricerca d’amore,
    come fosse qualcosa di differente. Lo predicavano Gesu’ e i suoi discepoli, S.Francesco e una schiera interminabile di Santi, lo predicano i sacerdoti celebrando ogni Santa Messa, ad ogni matrimonio, all’applicazione di ogni sacramento ecc., quindi esula dalla mia modesta comprensione questo fatto di parlare di amore come fosse esso estraneo al nostro modo di vita. L’amore e’ in noi sin dalla nascita, e ci ha seguito in tutto il percorso delle nostre esistenze, quindi
    risulta incomprensibile questa insistenza nel cercarlo ora, c’e’ da sempre, almeno per noi cattolici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*