Siamo ciò che pensiamo

di Giovanna Garbuio

Il corpo e la mente dell’uomo sono intimamente collegati, tanto che ogni nostra emozione si riperquote su tutto il nostro organismo, producendo cambiamenti anche molto sensibili su di esso.

La nostra mente unita al nostro cuore è in grado di modificare anche i nostri geni. Tutto il nostro corpo è sensibile a percepire e sintomatizzare ogni nostra emozione. Quando piangiamo, per esempio, sono le nostre emozioni a far sì che il nostro corpo produca lacrime e singulti.

Un pensiero piacevole può modificare sensibilmente il battito cardiaco; stessa cosa dicasi per un bello spavento. Tutti quanti conosciamo bene gli effetti dello stress sulle capacità cardiache e sulla pressione sanguigna. Esempi banali che dimostrano inequivocabilmente l’influenza delle emozioni sul nostro corpo. Allo stesso modo la nostra biologia influenza i nostri pensieri. Quindi il corpo e la mente sono indissolubilmente legati a doppia via: andata e ritorno. E’ ormai scientificamente provato che i nostri pensieri, le nostre emozioni e quindi i nostri sentimenti possono modificare il nostro corpo.

Esistono delle molecole (neuropeptidi) che collegano i nostri pensieri ad ogni parte del nostro organismo. Alcuni esperimenti hanno perfino dimostrato che i pensieri di un individuo riguardo un’altro individuo, modificano il sistema nervoso di quest’ultimo (vi è mai capitato di sentirvi osservati e di scoprire che qualcuno vi sta proprio guardando?).

Tutto questo è ulteriormente dimostrato dalla fisica quantistica, che ormai ha individuato la Matrice energetica all’interno della quale tutto è indissolubilmente collegato. Questo collegamento è tale che i nostri pensieri hanno potere sulla realtà indipendentemente dalla nostra volontà. Quindi, se scegliamo consapevolmente di amare e di essere compassionevoli nella nostra vita individuale, saremo in grado non solo di migliorare la nostra esistenza, ma di portare il nostro notevole contributo al cambiamento in positivo del mondo intero.

Inoltre, guardare l’esistenza con atteggiamento positivo aiuta a rimanere in salute, perchè il potere curativo della mente è sbalorditivo. Il fatto che la mente possa sconfiggere completamente la malattia o che possa solamente aiutare il processo di guarigione dipende dal livello di convinzione e di fiducia dell’individuo nelle sue capacità. Qualunque malattia o disturbo vi affligga, siate determinati a sentirvi bene al più presto. “La determinazione unita alla fiducia muove le montagne” ha detto a suo tempo un grande uomo.

Articolo di Giovanna Garbuio

Fonte: https://www.lamatrixdivina.it/blog/noi-siamo-cio-che-pensiamo/

Libri e varie...
LA MENTE SUPERA LA MEDICINA
La prova scientifica che si può guarire da soli
di Lissa Rankin

La Mente supera la Medicina

La prova scientifica che si può guarire da soli

di Lissa Rankin

Un libro rivoluzionario che cambierà la storia della medicina
La prova scientifica che si può guarire da soli

Esistono prove secondo cui puoi guarire il tuo corpo semplicemente cambiando modo di pensare e sentire. Esistono prove secondo cui puoi ammalarti se hai pensieri non sani.
E non è solo una questione di testa. È qualcosa di fisiologico.

Si può davvero guarire il corpo semplicemente cambiando modo di pensare e sentire? È vero che esistono prove secondo cui è più facile ammalarsi se non si hanno pensieri sani e positivi? È solo una questione di testa, o c'è qualcosa di fisiologico? Come avviene?

In questo straordinario libro, l'esperto medico Lissa Ranking ti spiega esattamente in che modo pensieri ed emozioni negativi possono trasformarsi in malattie e in che modo invece pensieri ed emozioni buoni possono favorire l'autoguarigione del corpo.

Ma c'è dell'altro.

Esistono prove secondo cui i medici possono favorire la tua guarigione,
non tanto per il trattamento che prescrivono, quando per l'autorità che attribuisci loro.

In questo libro Lissa Rankin ci dimostra che:

  • una bella sorpresa può giovare alla tua salute più dell'eliminazione delle sigarette;
  • qualcosa che ritenevi assolutamente irrilevante per il tuo benessere può donarti sette anni di vita;
  • una sola cosa divertente può ridurre drasticamente il numero di visite mediche di cui hai bisogno;
  • un cambiamento positivo nel tuo atteggiamento può farti vivere dieci anni di più;
  • un'abitudine lavorativa può accrescere il tuo rischio di morire;
  • un'attività piacevole, che forse non hai mai collegato alla salute, può ridurre drasticamente i rischi di patologia cardiaca, infarto e cancro al seno;
  • il modo in cui il medico si rapporta al paziente e crea con esso un rapporto costruttivoe di fiducia, influenza fortemente le possibilità di guarigione del malato.

Questi sono solo alcuni dei fatti scientificamente verificabili che Lissa presenta in queste pagine e che stanno radicalmente cambiato il mondo della medicina convenzionale.

"La Mente supera la Medicina" è diviso in 3 parti:

Parte Uno – Lissa dimostra come la mente ha il potere di alterare fisiologicamente il corpo attraverso la potente combinazione tra credenze positive e cure amorevoli da parte dei medici;

Parte Due – L'autrice ci mostra in che modo la mente può alterare la fisiologia corporea, partendo da scelte di vita quali le relazioni che scegliamo di alimentare, la vita sessuale, il lavoro, le scelte economiche, la creatività, l'essere ottimisti o pessimisti, la felicità, il modo in cui si passa il tempo libero;

Parte Tre - L'autrice introduce un modello radicalmente nuovo di benessere da lei creato e in cui guida all'autoguarigione tramite sei passi

"Non esiste una malattia del corpo che prescinda dalla mente"
Socrate

...

Un commento

  1. Argomento ostico ma scritto bene e comprensibile. A qualcuno può dare l’idea della
    nostra individualità (Spirito). Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*