Scienziati scoprono uno scudo invisibile attorno alla Terra

startrekEccola di nuovo. Una scoperta scentifica che sta confermando le teorie filosofiche e spirituali. La ricerca è riportata sulla rivista Nature. (http://www.nature.com/nature/journal/v515/n7528/full/nature13956.html)

La Terra è avvolta in un campo di forza invisibile che gli scienziati hanno paragonato agli scudi di Star Trek. Un team americano ha scoperto una barriera, a circa 7.200 miglia sopra la superficie della Terra, che blocca gli elettroni ad alta energia che minacciano gli astronauti e i satelliti.

Earths-force-field-665x385

Gli scienziati hanno identificato un confine “estremamente affilato” all’interno delle fasce di Van Allen, due grandi anelli a forma di ciambella tenuti li dal campo magnetico della Terra, che sono pieni di particelle in rapido movimento. Il capo dei ricercatori il professor Daniel Baker, presso l’Università del Colorado a Boulder, ha detto: “E’ quasi come se questi elettroni stessero correndo su una parete di vetro nello spazio.

“Come gli scudi creati dai campi di forza di Star Trek, che erano utilizzati per respingere le armi aliene, stiamo vedendo uno scudo invisibile che blocca questi elettroni. Si tratta di un fenomeno estremamente enigmatico.”

La squadra ha inizialmente pensato che gli elettroni ad alta carica, che formano un anello intorno alla Terra a più di 100.000 chilometri al secondo, sarebbero lentamente andati alla deriva verso l’atmosfera superiore. Ma un paio di sonde lanciate nel 2012 per studiare le fasce di Van Allen, ha dimostrato che gli elettroni vengono fermati nel loro tragitto prima di arrivare così lontano.

La natura del campo di forza rimane un mistero irrisolto. Non sembra essere collegato a linee di campo magnetico o segnali radio artificiali e gli scienziati non sono convinti che una nube di gas freddo elettricamente carico chiamato ‘plasmasfera’, che si estende per migliaia di chilometri nella fascia di Van Allen esterna, sia in grado di spiegare completamente il fenomeno.

Il Prof Baker ha aggiunto: “Credo che la chiave qui sia quella di continuare ad osservare la regione nei minimi dettagli, cosa che siamo in grado di fare grazie agli strumenti potenti nelle sonde di Van Allen.”

Fonte: http://www.foxnews.com/science/2014/11/27/scientists-discover-earths-star-trek-style-invisible-shield/

Libri sull'argomento
Il Mistero Svelato di Paola Leopizzi Harris
 di Mauro Biglino
Razze Aliene di Pablo Ayo
Oltre la Particella di Dio di Leon M. Lederman, Christopher T. Hill
Oltre il Cielo di Maurizio Cavallo Jhlos
La Biologia delle Credenze di Bruce Lipton
BéSAME MUCHO
Come crescere i vostri figli con amore
di Carlos Gonzàlez

Bésame Mucho

Come crescere i vostri figli con amore

di Carlos Gonzàlez

Spesso i neogenitori sono pieni di dubbi e ansie e in caso di difficoltà chiedono consiglio agli amici, anziché fermarsi a riflettere su quello che gli sta comunicando il loro bambino.

E proprio per questo Carlos Gonzales ha ritenuto indispensabile intervenire in difesa dei bambini: i bambini non fanno i capricci, non sono da punire con la forza, ma vanno semplicemente accuditi con l'istinto materno (non quello codificato negli ultimi secoli ma quello atavico che ognuno di noi possiede da milioni di anni).

Qui troverete una risposta razionale a tante domande che assillano i genitori:
• Perchè il bambino non vuole dormire da solo?
• Perchè i bambini piangono?
• Perchè richiamano la nostra attenzione?
• Perchè sono gelosi?
• Quando diventano indipendenti?
• Perchè vogliono stare sempre in braccio?
• Cos'è l'insonnia infantile?

Presentazione - Bésame Mucho - Libro

Carlos Gonzàlez ha il grande merito di mettersi esplicitamente e dichiaratamente dalla parte del bambino, anzi di mettersi nei suoi panni nelle varie situazioni, per difenderlo da quei preconcetti e modelli precostituiti che troppo spesso ispirano i libri di puericultura costituendone il punto di partenza e l'ispirazione generale. Una sorta di tacito assunto a priori che influenza i lettori-genitori, i quali finiscono col credere più alle parole dell'esperto di turno che al loro sentire più intimo e istintivo.

C'è una bella differenza a partire dall'idea che il bambino sia sostanzialmente "buono" e l'idea che invece sia un furbetto manipolatore pronto ad imbrogliarci, ad approfittare della situazione, a fare i "comodi suoi" (molti educatori professionisti e genitori nemmeno sono consapevoli di questa duplice tendenza solitamente inespressa).

C'è una bella differenza a trattarlo con affetto e rispetto praticando l'ascolto nei suoi confronti o investirlo con i nostri schemi e le nostre categorie mentali, fino a renderlo falso e ammutolirlo.

Bésame mucho si basa sul concetto che i bambini sono essenzialmente buoni, che le loro necessità affettive sono importanti e che noi genitori dobbiamo dare loro affetto, rispetto e attenzione.

Continua a leggere : > Presentazione - Bésame Mucho - Libro

 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *