Quando l’anima entra nel feto

Cosa avviene prima della nostra nascita? Quando l’anima decide di entrare nel feto?

Feto umano

Feto umano


Esiste la vita prima della nascita? Un’eminente psicologa, Helen Wambach, ha esplorato con l’aiuto dell’ipnosi, i ricordi e le esperienze vissute di 750 soggetti, uomini e donne, che hanno accettato di ricostruire e rivedere i momenti e il periodo precedenti la loro nascita. 

Ogni storia, naturalmente, ha caratteristiche individuali, ma tutte coincidono in numerosi aspetti e dettagli. Raggruppati e studiati statisticamente, i casi costituiscono una ulteriore conferma del fenomeno della reincarnazione.

Fra le migliaia di risposte alcune delle più significative sono state:

Libri e varie...

Lo Specchio del Tempo

di Brian Weiss

LO SPECCHIO DEL TEMPO
di Brian Weiss

"Lo Specchio del Tempo" di Brian Weiss contiene esercizi di regressione alle vite passate che, insieme al CD Audio allegato, sono preziosi strumenti per trovare la soluzione ai nostri problemi e per scoprire l'origine delle passioni che ci animano e dei nostri interessi.
 Attraverso il ricordo delle vite passate, siamo in grado di alleviare i conflitti interiori e di raggiungere il benessere psicofisico ed emotivo, svelando e accettando pienamente la nostra identità.
 CD allegato: contiene la regressione guidata alle vite passate e la base musicale per eseguire la regressione in modo autonomo seguendo la trascrizione contenuta nel libro.
 Le regressioni non solo ti permettono di affrontare in modo positivo i traumi del passato ma ti portano anche in un profondo stato di rilassamento che apre le porte a nuove possibilità.
 Dice testualmente Brian Weiss: "La regressione è affine alla psicoterapia e alla psicoanalisi tradizionale. Quando eventi traumatici sono portati in superficie con la regressione, interpretati e integrati, di solito si osserva un miglioramento clinico. La differenza principale è che la regressione allarga il campo in modo tale che è possibile far emergere ricordi non solo di questa vita, ma anche di altre."
 Introduzione:
 "Nel corso degli ultimi vent'anni ho usato le tecniche di meditazione e di regressione alle vite passate con migliaia di pazienti, aiutando molti di loro ad alleviare i sintomi psicologici e fisici.
 I benefici della meditazione, della visualizzazione di guarigionee, della regressione sono stati ampiamente documentati nei miei libri precedenti. 
 Lo Specchio del Tempo ti permette di compiere il passo successivo. 
 Ascoltando il CD allegato, ora puoi sottoporti alle stesse tecniche di regressione che uso con i pazienti. 
 Puoi tornare indietro nel tempo per ricordare gli eventi del passato che potrebbero aver scatenato i sintomi e le difficoltà che stai vivendo oggi. 
 Attraverso il processo di rievocazione di questi avvenimenti, i disturbi di cui soffri tenderanno ad affievolirsi e probabilmente emergerà un forte senso di pace e benessere. 
 Talvolta i ricordi risalgono all'infanzia o alla vita intrauterina, ma se senti il bisogno di tornare a episodi di vite passate per risolvere problemi attuali, puoi farli riaffiorare grazie all'ascolto del CD.
 I benefici della terapia di regressione vanno ben oltre l'attenuazione dei sintomi. Spesso la guarigione si verifica su tutti i livelli dell'essere, compreso quello fisico, emotivo e spirituale.
 Quasi tutti i miei pazienti praticano gli esercizi di meditazione e/o regressione tra una visita e l'altra, perché quanto più si esercitano, tanto più in profondità riescono ad andare.
 L'esercizio proposto nella traccia audio è molto sicuro e migliaia di persone lo usano da anni.
 Tuttavia è fondamentale che tu sia paziente se non noti subito dei risultati.
 Allenati con regolarità e vedrai che la tua salute fisica ed emotiva ne gioverà; inoltre si dischiuderanno prospettive spirituali in grado di dare un nuovo senso alla tua esistenza.
 Spero che con la pratica di questo esercizio di regressione tu possa provare più gioia, pace e amore nella tua vita."
Brian Weiss ...

Molte Vite, un'Anima Sola

Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione

di Brian Weiss

MOLTE VITE, UN'ANIMA SOLA
Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione
di Brian Weiss

Stupefacente e innovatore come sempre, con questo libro Brian Weiss rompe un'altra barriera e un altro tabù: quello del futuro. Diventato celebre per le sue sedute di regressione, nelle quali faceva rivivere ai propri pazienti le vite precedenti, inaugura adesso la tecnica della terapia della progressione.
 Scritto con il suo consueto stile semplice e coinvolgente, Molte vite, un'anima sola riesce al medesimo tempo a stordire e a consolare, e regala un viaggio indimenticabile e benefico nelle vite che saranno.
 "Mi si spalancavano dimensioni di cui avevo sempre ignorato l'esistenza. Ero entusiasta, sbalordito... e spaventato. Chi mi avrebbe creduto? Io stesso ci credevo? Ero impazzito? Mi sentivo come un bambino a conoscenza di un segreto che, se rivelato, avrebbe cambiato per sempre il modo in cui vediamo la vita. [...] Oggi, però, sono nuovamente scioccato ed elettrizzato dalle conseguenze della mia ultima scoperta: ora posso portare i miei pazienti nel futuro e vederlo insieme a loro. [...] Mi ci sono voluti ventiquattro anni per cogliere la semplice verità che sta alla base di questo libro. Noi siamo immortali. Noi siamo eterni. La nostra anima non morirà mai. [...] Preparandoci all'immortalità placheremo le paure presenti, avremo un'opinione migliore di noi stessi e cresceremo spiritualmente. E, allo stesso tempo, guariremo le nostre vite future."...

Dopo la Morte prima della Rinascita

Un'affascinante indagine sul Bardo, il periodo intermedio tra la morte e una nuova vita

di Joel L. Whitton - Joe Fisher

DOPO LA MORTE PRIMA DELLA RINASCITA
Un'affascinante indagine sul Bardo, il periodo intermedio tra la morte e una nuova vita
di Joel L. Whitton - Joe Fisher

Joel L. Whitton, psichiatra e studioso della reincarnazione, si è dedicato per oltre tredici anni a un programma di ricerca sullo stato di esistenza conosciuto come "bardo", lo spazio temporale immediatamente successivo alla morte e che precede la rinascita e ha esaminato oltre trenta casi clinici alla luce degli insegnamenti di studiosi e maestri spirituali che si sono pronunciati su questo momento di passaggio. 
 Le testimonianze raccolte nel presente volume (già pubblicato come "Vita tra le vite") ottenute grazie alla regressione ipnotica, intendono dimostrare che scegliamo la nostra vita, scrivendo il copione karmico di ogni incarnazione proprio mentre siamo nel bardo....

Di Vita in Vita

Un approccio terapeutico alla reincarnazione

di Andy Tomlinson

DI VITA IN VITA
Un approccio terapeutico alla reincarnazione
di Andy Tomlinson

Appoggiandosi a numerosi quanto avvincenti casi-studio, il dottor Tomlinson ci spiega che l’approccio terapeutico fondato sulla regressione consente di risalire a cause che affondano le radici nelle vite precedenti, o in ciò che l’anima esperisce fra un’incarnazione e l’altra, e quindi di curare dolori cronici altrimenti inspiegabili, schemi comportamentali deleteri quanto reiterati, nevrosi, incubi, fobie. 
 Il libro è corredato di un’accurata e chiarissima spiegazione del metodo terapeutico in ogni sua fase, ed è dunque un prezioso strumento sia per i lettori affascinati dal tema delle vite passate e dei ricordi dell’anima fra una vita e l’altra, sia per i terapeuti che desiderano imparare nuove tecniche e soprattutto un metodo ormai diffuso e consolidato, che si rivolge a tutti, anche agli scettici (la terapia funziona anche per coloro che non credono nella reincarnazione) per guarire non solo il corpo ma anche lo spirito. 
 Sebbene la scienza occidentale punti perlopiù a padroneggiare il mondo materiale, e sappia molto poco sulla nostra coscienza, ha già cominciato a spiegarci come a molte afflizioni fisiche e psicologiche si possa dare una spiegazione (e una soluzione) ricercandone l’origine nel proprio passato: ma il dottor Tomlinson, un esperto a livello europeo di terapia della regressione, si spinge ben oltre....

Resurrezione Reincarnazione

Favole consolatorie o realtà?

di Mauro Biglino

RESURREZIONE REINCARNAZIONE
Favole consolatorie o realtà?
di Mauro Biglino

Scritto per donne e uomini che non hanno il bisogno disperato di credere, ma che sono spinti dal desiderio profondo di conoscere; che pensano che il dubbio sia garanzia di libertà di pensiero e che l'oro promesso dalla pietra filosofale non sia il risultato della ricerca ma la ricchezza insita nella ricerca stessa.
 L'autore, studioso di storia delle religioni, traduttore di lingue antiche - ebraico, latino e greco - pone domande e fornisce risposte sorprendenti che scaturiscono dall'accesso ai codici più antichi:
 
 - Gli Ebrei dell'Antico Testamento credevano nella resurrezione? 
 - Quando è nata l'idea della resurrezione della carne? 
 - Lazzaro è veramente risorto? 
 - I vangeli scritti in greco corrispondono ai vangeli scritti in ebraico? 
 - Buddha predicava la dottrina della reincarnazione o l'attribuiva a "chi non conosce la verità"? 
 - Che cosa dice il Dalai Lama della sua personale rinascita? 
  E molto altro...
 Poche e mirate indicazioni bibliografiche danno infine al lettore la possibilità di verificare e proseguire autonomamente nel cammino. ...

Reincarnazione: 20 casi a sostegno

Impressionanti ricordi di vite precedenti esaminati da uno dei più grandi parapsicologi del mondo

di Ian Stevenson

REINCARNAZIONE: 20 CASI A SOSTEGNO
Impressionanti ricordi di vite precedenti esaminati da uno dei più grandi parapsicologi del mondo
di Ian Stevenson

Ian Stevenson, parapsicologo di fama internazionale, esamina l'ipotesi della sopravvivenza della personalità umana dopo la morte, presentando venti casi che sembrano suffragarla. I soggetti presi in esame sono in genere bambini o ragazzi che conservano precisi ricordi di un'esistenza precedente: se non si ammette l'idea della reincarnazione, ricordi di questo tipo (che si affievoliscono con il passare degli anni) rimangono inspiegabili. 
 Il libro mette a disposizione del lettore tutto il materiale raccolto dall'autore nell'arco di molti anni di studio, dando vita a una suggestiva "geografia della reincarnazione, che va dall'India allo Sri Lanka, dal Brasile all'Alaska sud-orientale....

“Sì, ho scelto io di nascere. Qualcuno mi aiutò a scegliere: una voce in cui ho molta fiducia, generosa e saggia… “.

“Penso di essere stato convinto a fatica a venire al mondo: un saggio, che io rispettavo, amavo, al quale obbedivo contribuì a convincermi”.

“Ho conosciuto mia madre in un’altra vita come sorella, e mio padre in una vita diversa; conoscevo anche mio marito, i miei bambini e i miei amici…”. “Ho scelto questo periodo perché le condizioni sono favorevoli. Sono venuta ad amare”. 

NeonatoLa psicologa fornisce delle risposte interessanti riguardo alla consapevolezza dell’anima che si andrà a incarnare nel nascituro e ai sentimenti della madre.

Dai suoi studi, in cui ha analizzato 750 casi, risulta che l’89% dei soggetti afferma di non essere divenuto parte del feto o di non essersi sentito coinvolto con esso, prima del sesto mese di gestazione. Pare che in quel lasso di tempo molti soggetti riferiscono di essere entrati e usciti dal corpo fetale. Essi percepivano se stessi come coscienza adulta, in rapporto al corpo fetale visto come forma di vita meno evoluta.

Quasi tutti riferirono di essere stati consapevoli, presumibilmente attraverso un canale telepatico, delle emozioni della madre sia prima che durante la nascita.

Il 33% di queste persone affermava di non essersi uniti al feto, o di non essersi sperimentati dentro di esso, fino al momento prima della nascita o addirittura durante il processo del parto.

Ecco alcune testimonianze:

“Io me ne stavo fuori, aspettando che il corpo fosse pronto a nascere per poterci entrare. Riguardo i sentimenti di mia madre, mi sono reso conto che lei era nervosa e non era poi tanto contenta di questa nascita”.

“Io sono entrata nel feto praticamente alla fine del nono mese. Riguardo i sentimenti di mia madre subito prima della nascita, ho provato la sensazione che lei fosse indifferente. Strano… mi sono resa conto che lei stava discutendo di problemi economici con mio padre. Non sono riuscita ad avere un’immagine chiara di dove io mi trovassi prima di nascere. Mi sembra che fossi troppo confusa e mi sentivo come seccata di dovermi unire a questo feto e vivere questo ciclo”.

“Sono entrato nel feto alla nascita. Quando tu mi hai chiesto di mia madre, ho sentito che essere incinta per lei, costituiva un danno e anche che questa era, almeno in parte, la ragione per cui non mi ero attaccato al feto prima, perché non era molto gradevole”.

“Io non ero completamente entrato nel feto e riuscivo a muovermi prima di reincarnarmi in lui. Sono venuto stabilmente soltanto quando lui era pronto per nascere. Ero consapevole dell’emozione di mia madre. Lei aveva paura e anche io mi sono accorto in quel frangente del dottore, delle infermiere e di tutta la sala parto”.

“Mi sono sentita in un certo modo spaventata dalla sua crescita. Mi sono resa conto che il feto diventava sempre più grande ed era sempre più prossimo al momento della nascita, ma io sono rimasta fuori fino al momento del parto”.

“Io ci sono entrata un pochino all’inizio, quando stava cominciando a svilupparsi, ma poi mi sono staccata quando è diventato troppo ‘appiccicoso’ e non sono tornata fino a pochi attimi prima di nascere. Quando hai fatto la domanda sulle emozioni di mia madre subito prima e durante il parto, ho sentito che lei non aveva coscienza di me quando sono nata perché l’avevano addormentata. Ho captato da lei tristezza, perché il mio arrivo le induceva paura di ritrovarsi sola”.

“Io mi sono incarnato nel feto poco prima che iniziasse il travaglio. Ero consapevole dei sentimenti di mia madre e ho avvertito il suo senso materno. Lei era addormentata durante il parto e questo mi ha dato un senso di alienazione”

Fonte: http://www.coscienza-universale.com

Libri e varie...

Dove va l'Anima dopo la Morte?

Cosa accade, come comportarsi, come accompagnare il morente

di Cesare Boni

DOVE VA L'ANIMA DOPO LA MORTE?
Cosa accade, come comportarsi, come accompagnare il morente
di Cesare Boni

Questo libro è uno studio serio, profondo e comparato dei più grandi testi sapienziali di tutte le tradizioni che ci descrivono, istante per istante, il viaggio dell'anima dopo la morte, una ricerca condotta meticolosamente da uno dei più brillanti tanatologi italiani.
 La paura della morte fa parte del naturale istinto di sopravvivenza dell'uomo, ma l'Occidente non ha solo un comprensibile timore per un processo che non conosce: è ossessionato dal mito dell'eterna giovinezza, vede la morte come la fine della vita, e dunque la tratta come un argomento tabù.
 Eppure i grandi libri sapienziali di tutte le tradizioni e i grandi saggi di ogni epoca dicono esattamente l'opposto, descrivendo una dimensione eterna della vita, che già esisteva ben prima della nascita e che non finirà con la nostra morte.
 Cesare Boni ha confrontato i suoi studi con il professor Moody, la dottoressa Kübler-Ross e il dottor Melvin Morse ed i maggiori studiosi occidentali di questa fase dell'esistenza umana.
 Dalla prefazione di Mario Mastropaolo:
 "Il libro che vi accingete a leggere è un racconto attendibile e circostanziato del viaggio che attende l'anima, una volta lasciato il corpo, verso il compimento del suo destino: la fusione con la Luce. Intriso della tristezza del distacco, struggente per l'inevitabilità dell'evento e nello stesso tempo gioioso, aperto, fiducioso della realtà ultima dell'uomo. 
 Un viaggio. 
 Al quale, come viene suggerito da tutti quelli che hanno elaborato l'angoscia della morte prima di noi, è possibile affidarsi con umiltà purché la loro rappresentazione cosmologica, intuita ed espressa simbolicamente, non venga ridotta spregiativamente ad una configurazione delirante tipica dei "visionari". 
 Un viaggio al quale, secondo l'ammonimento esplicito dei Maestri che hanno battuto la strada prima di noi e sono diventati guide illuminate del percorso che ci separa dalla Totalità, è necessario prepararsi immediatamente, dopo aver preso coscienza della dimensione dualistica dell'esistere e di quella profonda nostalgia per l'unità perduta che viene continuamente espressa dal tentativo di confluire nell'indifferenziato senza aver raggiunto la piena consapevolezza della separazione e della disperazione che ne consegue."
 Attenzione: l'opera è stata edita in precedenza da Elvetica Edizioni con il medesimo tìtolo; questa edizione, tuttavia, è stata totalmente riveduta e ampliata dall'Autore. ...

Lo Specchio del Tempo

di Brian Weiss

LO SPECCHIO DEL TEMPO
di Brian Weiss

"Lo Specchio del Tempo" di Brian Weiss contiene esercizi di regressione alle vite passate che, insieme al CD Audio allegato, sono preziosi strumenti per trovare la soluzione ai nostri problemi e per scoprire l'origine delle passioni che ci animano e dei nostri interessi.
 Attraverso il ricordo delle vite passate, siamo in grado di alleviare i conflitti interiori e di raggiungere il benessere psicofisico ed emotivo, svelando e accettando pienamente la nostra identità.
 CD allegato: contiene la regressione guidata alle vite passate e la base musicale per eseguire la regressione in modo autonomo seguendo la trascrizione contenuta nel libro.
 Le regressioni non solo ti permettono di affrontare in modo positivo i traumi del passato ma ti portano anche in un profondo stato di rilassamento che apre le porte a nuove possibilità.
 Dice testualmente Brian Weiss: "La regressione è affine alla psicoterapia e alla psicoanalisi tradizionale. Quando eventi traumatici sono portati in superficie con la regressione, interpretati e integrati, di solito si osserva un miglioramento clinico. La differenza principale è che la regressione allarga il campo in modo tale che è possibile far emergere ricordi non solo di questa vita, ma anche di altre."
 Introduzione:
 "Nel corso degli ultimi vent'anni ho usato le tecniche di meditazione e di regressione alle vite passate con migliaia di pazienti, aiutando molti di loro ad alleviare i sintomi psicologici e fisici.
 I benefici della meditazione, della visualizzazione di guarigionee, della regressione sono stati ampiamente documentati nei miei libri precedenti. 
 Lo Specchio del Tempo ti permette di compiere il passo successivo. 
 Ascoltando il CD allegato, ora puoi sottoporti alle stesse tecniche di regressione che uso con i pazienti. 
 Puoi tornare indietro nel tempo per ricordare gli eventi del passato che potrebbero aver scatenato i sintomi e le difficoltà che stai vivendo oggi. 
 Attraverso il processo di rievocazione di questi avvenimenti, i disturbi di cui soffri tenderanno ad affievolirsi e probabilmente emergerà un forte senso di pace e benessere. 
 Talvolta i ricordi risalgono all'infanzia o alla vita intrauterina, ma se senti il bisogno di tornare a episodi di vite passate per risolvere problemi attuali, puoi farli riaffiorare grazie all'ascolto del CD.
 I benefici della terapia di regressione vanno ben oltre l'attenuazione dei sintomi. Spesso la guarigione si verifica su tutti i livelli dell'essere, compreso quello fisico, emotivo e spirituale.
 Quasi tutti i miei pazienti praticano gli esercizi di meditazione e/o regressione tra una visita e l'altra, perché quanto più si esercitano, tanto più in profondità riescono ad andare.
 L'esercizio proposto nella traccia audio è molto sicuro e migliaia di persone lo usano da anni.
 Tuttavia è fondamentale che tu sia paziente se non noti subito dei risultati.
 Allenati con regolarità e vedrai che la tua salute fisica ed emotiva ne gioverà; inoltre si dischiuderanno prospettive spirituali in grado di dare un nuovo senso alla tua esistenza.
 Spero che con la pratica di questo esercizio di regressione tu possa provare più gioia, pace e amore nella tua vita."
Brian Weiss ...

I Nove Scalini

Cronaca di una reincarnazione

di Daniel Meurois , Anne Givaudan

I NOVE SCALINI
Cronaca di una reincarnazione
di Daniel Meurois
                                  ,                          Anne Givaudan

Dopo tanti anni di studio e di esperienza riguardanti il "dopo-vita", ora gli Autori hanno avuto modo di studiare l'"ante-nascita"; servendosi del metodo di uscita cosciente dal corpo, hanno seguito l'itinerario dell'incarnazione di un'anima durante i nove mesi di gravidanza.
 Giorno per giorno hanno annotato scrupolosamente tutte le metamorfosi psichiche e fisiche di Rebecca, l'entità consenziente sotto osservazione. La vita fetale, il processo di reincarnazione, i legami fra genitori e figli, la comunicazione intra-uterina vengono proposti sotto una luce assolutamente nuova.
 Lo stile diretto e semplice veicola una summa di informazioni che si rivolgono non solo a chi si appresta a dare alla luce un nuovo essere umano, ma a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla loro stessa nascita....

Molte Vite, un'Anima Sola

Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione

di Brian Weiss

MOLTE VITE, UN'ANIMA SOLA
Il potere di guarigione delle vite future e la terapia della progressione
di Brian Weiss

Stupefacente e innovatore come sempre, con questo libro Brian Weiss rompe un'altra barriera e un altro tabù: quello del futuro. Diventato celebre per le sue sedute di regressione, nelle quali faceva rivivere ai propri pazienti le vite precedenti, inaugura adesso la tecnica della terapia della progressione.
 Scritto con il suo consueto stile semplice e coinvolgente, Molte vite, un'anima sola riesce al medesimo tempo a stordire e a consolare, e regala un viaggio indimenticabile e benefico nelle vite che saranno.
 "Mi si spalancavano dimensioni di cui avevo sempre ignorato l'esistenza. Ero entusiasta, sbalordito... e spaventato. Chi mi avrebbe creduto? Io stesso ci credevo? Ero impazzito? Mi sentivo come un bambino a conoscenza di un segreto che, se rivelato, avrebbe cambiato per sempre il modo in cui vediamo la vita. [...] Oggi, però, sono nuovamente scioccato ed elettrizzato dalle conseguenze della mia ultima scoperta: ora posso portare i miei pazienti nel futuro e vederlo insieme a loro. [...] Mi ci sono voluti ventiquattro anni per cogliere la semplice verità che sta alla base di questo libro. Noi siamo immortali. Noi siamo eterni. La nostra anima non morirà mai. [...] Preparandoci all'immortalità placheremo le paure presenti, avremo un'opinione migliore di noi stessi e cresceremo spiritualmente. E, allo stesso tempo, guariremo le nostre vite future."...

Reincarnazione: 20 casi a sostegno

Impressionanti ricordi di vite precedenti esaminati da uno dei più grandi parapsicologi del mondo

di Ian Stevenson

REINCARNAZIONE: 20 CASI A SOSTEGNO
Impressionanti ricordi di vite precedenti esaminati da uno dei più grandi parapsicologi del mondo
di Ian Stevenson

Ian Stevenson, parapsicologo di fama internazionale, esamina l'ipotesi della sopravvivenza della personalità umana dopo la morte, presentando venti casi che sembrano suffragarla. I soggetti presi in esame sono in genere bambini o ragazzi che conservano precisi ricordi di un'esistenza precedente: se non si ammette l'idea della reincarnazione, ricordi di questo tipo (che si affievoliscono con il passare degli anni) rimangono inspiegabili. 
 Il libro mette a disposizione del lettore tutto il materiale raccolto dall'autore nell'arco di molti anni di studio, dando vita a una suggestiva "geografia della reincarnazione, che va dall'India allo Sri Lanka, dal Brasile all'Alaska sud-orientale....

Il Chakra Dimenticato - Il Libro della Placenta

Come far nascere senza traumi e in salute il proprio bambino

di Ibu Robin Lim

IL CHAKRA DIMENTICATO - IL LIBRO DELLA PLACENTA  - LIBRO
Come far nascere senza traumi e in salute il proprio bambino
di Ibu Robin Lim

La Placenta non è semplicemente una parte del corpo femminile, ma è molto di più: 
è il mezzo attraverso cui si sviluppa tra madre e figli uno strettissimo rapporto, 
sia fisico sia spirituale.
Per questo motivo la Placenta è sempre stata al centro di tradizioni, miti, pratiche e rituali, in tutte le culture del mondo. E quello che ti offriamo oggi è un meraviglioso viaggio nel mondo della placenta, approfondita sia dal punto di vista della fisiologia, che da quello spirituale.
Ibu Robin Lim chiama la placenta il Chakra dimenticato: la sua ricerca ha infatti evidenziato come i centri energetici (chiamati appunto chakra dalla tradizione Vedica) che tantissime tradizioni, dall'ayurveda, alla medicina tradizionale cinese, all'ascetismo sufi, hanno riscontrato all'interno del corpo umano, siano collocati in corrispondenza delle ghiandole endocrine, ovvero i punti con la più alta concentrazione di ormoni. Questi ultimi, sarebbero, secondo Lim, il ponte tra la materia e lo spirito, e la Placenta, l'organo in assoluto più ricco di ormoni, sarebbe uno tra questi importanti punti energetici, un chakra, che però la nostra cultura ha cancellato e dimenticato.
"Il libro della Placenta" è una lettura raccomandata a chiunque voglia accrescere la sua comprensione della nascita, alle ostetriche, alle operatrici e alle famiglie in attesa. La nascita di ogni bambino è infatti un'unica e preziosa opportunità di procedere con lentezza e prevenire qualsiasi trauma legato al parto.
Poiché la pace può cominciare un bambino alla volta, è indispensabile praticare una nascita senza violenza.
Introduzione - Il Libro della Placenta - Libro di Robin Lim
La Placenta, radice delle tue origini, è un organo miracoloso che è parte della tua vita e la protegge. È il tramite che ti unisce a tua madre e funziona come pannello di controllo della nave-utero che ti accoglie fino al momento della nascita. È stata concepita al momento della tua genesi....
 ....Se ora sei qui che stai leggendo, probabilmente nutri un interesse verso le tue intricate radici spirituali e verso l'origine umana. Voglio darti il benvenuto in questo libro di storie, che parla della Placenta, l'Albero della Vita, l'origine, il Chakra dimenticato.
Continua a leggere : > Introduzione - Il Libro della Placenta
Indice
Ringraziamenti
Prefazione
Introduzione
Che cos'è la Placenta? 
La capacità protettiva della Placenta
Che cosa sono i Chakra? 
La nostra mappa dei Chakra
La Placenta attraverso i miti e la storia
La Gorgone - Totem - Il drago placentare - L'albero della Vita - Ezechiele - Racconti e tradizioni globali sulla Placenta - La Placenta a Bali - Il mito della Creazione - La tradizione buddhista - Apara : la Placenta di Vishnu il protettore
Modernità e tradizione nel trattamento della Placenta
 Tagliare il cordone ombelicale - Tetano neonatale: problemi e soluzioni - Istruzioni per bruciare il cordone ombelicale - Taglio del cordone e malattie - Il fattore Rh nelle madri, nei bambini e nelle placente - La banca del cordone ombelicale - Cosa fare nel caso di bambini prematuri - Storia di un bambino prematuro - Placenta e cibi OGM - Cosa fare in caso di HIV/AIDS 
Onoriamo la terza fase del parto: La nascita della Placenta 
La sacra Trinità - Traumi della Placenta - Placente perdute
Come conservare la Placenta e cerimonie per la Placenta
Portare a casa la Placenta - Preparare una cerimonia per la Placenta - Ai genitori: opzioni da considerare per prepararsi alla nascita del bambino/a e della Placenta - L'impronta della Placenta - Costruire un Acchiappasogni - Una conversazione tra la Placenta e il Bambino/a
Nascita Lotus 
Come avere una nascita Lotus: veniamo al sodo - Nascita Lotus dopo il cesareo - Parto cesareo e nascita Lotus di Chiyo & Liang
Racconti di nascite Lotus 
Cuocere la torta - Nascita Lotus: un rituale dei nostri giorni - Nascita Lotus: la prospettiva di una madre - Nascita Lotus a Denpasar, Bali - La nonna interiore - Prendere in considerazione la nascita Lotus - La nascita di Roan. La storia di una nonna - Lo scienziato e la nascita Lotus - Nascita Lotus: la prospettiva di un padre - L'albero di Bodhi 
Placentofagia: nutrirsi della Placenta 
I benefici dell'ingestione della Placenta per tutti i mammiferi. Umani inclusi! - La testimonianza di dani - una storia sulla Placenta da un'ostetrica di Maui - I Primati e la Placenta - Preparare la Placenta - Preparare la Placenta secondo la Medicina tradizionale cinese - Mangiare la Placenta cruda 
Ricette con la Placenta 
Spaghetti alla bolognese - Paté di Placenta - Placenta Stroganoff - Buon compleanno! - Gina's Placenta Poem
Altre storie 
La Placenta di Joe - Mangku Ketut Liyar, una storia d'amore e un piccolo sbaglio - La Placenta di Adhiti - Chiedere aiuto alla Placenta - Ari-Ari, il guaritore 
Allattare al seno per non rompere il cerchio 
Fare pace per la nascita Lotus 
Non si muore da soli
Ricerche di cui tenere conto 
Futuro: la nostra amata Placenta nell'ambito della ricerca - Studi riguardo ai benefici del posticipare clampaggio e taglio del cordone ombelicale - Effetti sul volume sanguigno - Studi su nati pretermine - Cellule staminali e banca del cordone ombelicale - Studi a proposito della sensibilizzazione Rh - Studi sul tetano - Studi sugli OGM e la riproduzione
Note 
Film, letture e materiali consigliati - Altre pubblicazioni di Robin Lim - Fondazione Bumi Sehat
Biografia dell'Autrice ...
I NOVE SCALINI
Cronaca di una reincarnazione
di Daniel Meurois
                                  ,                          Anne Givaudan

Dopo tanti anni di studio e di esperienza riguardanti il "dopo-vita", ora gli Autori hanno avuto modo di studiare l'"ante-nascita"; servendosi del metodo di uscita cosciente dal corpo, hanno seguito l'itinerario dell'incarnazione di un'anima durante i nove mesi di gravidanza.
 Giorno per giorno hanno annotato scrupolosamente tutte le metamorfosi psichiche e fisiche di Rebecca, l'entità consenziente sotto osservazione. La vita fetale, il processo di reincarnazione, i legami fra genitori e figli, la comunicazione intra-uterina vengono proposti sotto una luce assolutamente nuova.
 Lo stile diretto e semplice veicola una summa di informazioni che si rivolgono non solo a chi si appresta a dare alla luce un nuovo essere umano, ma a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla loro stessa nascita....

I Nove Scalini

Cronaca di una reincarnazione

di Daniel Meurois , Anne Givaudan

Dopo tanti anni di studio e di esperienza riguardanti il "dopo-vita", ora gli Autori hanno avuto modo di studiare l'"ante-nascita"; servendosi del metodo di uscita cosciente dal corpo, hanno seguito l'itinerario dell'incarnazione di un'anima durante i nove mesi di gravidanza.

Giorno per giorno hanno annotato scrupolosamente tutte le metamorfosi psichiche e fisiche di Rebecca, l'entità consenziente sotto osservazione. La vita fetale, il processo di reincarnazione, i legami fra genitori e figli, la comunicazione intra-uterina vengono proposti sotto una luce assolutamente nuova.

Lo stile diretto e semplice veicola una summa di informazioni che si rivolgono non solo a chi si appresta a dare alla luce un nuovo essere umano, ma a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla loro stessa nascita.

...

Un commento

  1. Ricordo molto bene quando sono nata..appena uscita la pelle sembrava infuocata bruciava da morire..ho sentito sollievo quando mi hanno lavata..e mi hanno messa alla luce..era forte e mi dava fastidio..tenendo gli occhi chiusi vedevo le palpebre all’interno rosse..come quando sei sdraiato al sole al mare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*