Paura… di vivere

di Mr. Loto

Diverse persone dicono di temere la morte, ma in poche ammettono la paura di vivere.

Paura di vivere

A pensarci bene morire è qualcosa che la maggior parte delle volte non dipende direttamente da noi, da una nostra scelta, mentre vivere richiede energia, impegno, scelte e spesso anche molto coraggio.

Ad accrescere la paura di vivere si aggiunge il fatto che nessuno di noi, nonostante le aspettative, ha un’esistenza perfetta ed è più che umano, di tanto in tanto, soffrire pensando a tutto quello che ci manca. Così pian piano, i pensieri diventano sempre più cupi e ci trascinano verso il fondo.

Per questo, il mondo è pieno di gente che convive ogni giorno con la paura di vivere ed ognuno la manifesta a proprio modo. C’è chi coltiva quotidianamente l’autodistruzione mangiando troppo o troppo poco, bevendo o abusando di droghe o medicinali. C’è chi non esce mai di casa per difendersi dai giudizi altrui e chi, al contrario, è sempre in giro nel tentativo di non fermarsi a pensare. Ma la paura di vivere è sempre con loro.

C’è chi punta tutto sui soldi, sull’estetica o sul lavoro, cercando di nascondere agli altri i brutti pensieri e l’inquietudine che prova dentro. E poi c’è chi pensa di superare la paura di vivere, cercando una gratificazione trasversale, un valido motivo per stare al mondo, nei figli o negli animali domestici.

Paura di vivereEppure per superare la paura di vivere basterebbe semplicemente cambiare i propri pensieri. Perché se è vero che nessun essere umano ha il privilegio di avere un’esistenza perfetta, perché nessuno di noi ha tutto, tutti uniti abbiamo molto!

Abbiamo sfide da affrontare ed opportunità da cogliere, gioie e dolori in sfumature individualmente diverse ed ognuno di noi ha uno scopo per essere al mondo, che tu ci creda oppure no!

Mettiamo quindi da parte la paura di vivere, perché mentre siamo impegnati a sopravvivere ai nostri peggiori pensieri, la vita ci passa tra le mani senza fermarsi.

Quello che la vita ci offre, lo avremo a disposizione soltanto per un certo numero finito di volte… ma nessuno ci pensa mai. Quante volte ti sei soffermato davanti ad un tramonto in tutta la tua vita?

Su una panchina di Central Park qualcuno ha scritto “Oggi è il primo giorno del resto della tua vita”. Non avere più paura di vivere, accogli piuttosto il futuro con un sorriso…

Articolo di Mr. Loto

Fonte: http://www.mr-loto.it

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *