Pandemia autoritaria Globale

La pandemia Covid-19 ha innescato una deriva politica autoritaria in tutto il mondo.

Cosa abbiamo imparato dalla pandemia per il futuro dell'assistenza - Fnopi L'infermiere

Una deriva politica autoritaria, non solo nei regimi già considerati disciplinari o tirannici, ma anche nelle democrazie liberali, consolidate con sistemi di garanzia costituzionale dei diritti fondamentali.

Questa deriva autoritaria dei governi in nome dell’emergenza sanitaria è caratterizzata, nel contesto attuale, da diverse combinazioni di abuso governativo ed amministrativo, dall’adozione di misure di emergenza eccessive e sproporzionate, dall’annullamento delle libertà civili e delle libertà fondamentali, dall’incapacità di impegnarsi in un processo decisionale trasparente e dalla centralizzazione di tale processo decisionale, fino alla sospensione di un efficace controllo democratico.

In sintesi, la pandemia è stata utilizzata come giustificazione per una deriva autoritaria – processo secondo il quale le autorità statali ‘minano gradualmente i vincoli istituzionali all’esercizio del potere’, attraverso varie combinazioni di quanto elencato sopra – a cui le popolazioni (purtroppo) hanno per la maggior parte risposto con l’obbedienza.

Fonte originale: https://academic.oup.com/jlb/advance-article/doi/10.1093/jlb/lsaa064/5912724

Fonte: https://www.nogeoingegneria.com

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *