Tanti perché… per diventare “veg”

maialino felice

Perché si decide di diventare vegetariani o vegani? Le spinte a questa scelta possono variare da una persona all’altra, ma alla base vi è la stessa motivazione: la volontà di non uccidere, non far soffrire, gli animali, esseri sensibili, che come noi possono provare sentimenti, sensazioni, emozioni, positive e negative.
Perché non è giusto
Uccidere gli altri animali è un atto di sfruttamento e violenza, e lo facciamo solo perché abbiamo il potere per farlo, non perché sia giusto così.
Perché nessuna creatura vuol vedere la sua famiglia massacrata
Le mucche amano i loro vitelli, le scrofe amano i loro maialini, e le galline amano i loro pulcini. Gli animali d’allevamento amano la propria famiglia e soffrono per l’uccisione dei loro figli.
Perché non dovresti più mentire ai tuoi figli
I bambini proverebbero orrore se sapessero delle crudeltà e della violenza usate per trasformare i polli, i maiali e altri animali in polpette, prosciutti e altri “cibi”…

Vai all’articolo

Come liberarsi dalle influenze del nostro Albero Genealogico

Avi

di Erika Ferrati 
È possibile per un individuo rimanere emotivamente coinvolto nella sfera personale di un altro soggetto, appartenente al proprio albero genealogico. Per superare i blocchi si possono, quindi, prendere in considerazione anche vite precedenti e persone ormai scomparse.
Ma come è possibile liberarsi da questi blocchi? In primo luogo è necessario capire da chi e da dove essi derivano e in quale ambito sono maturati.
I segreti dell’albero genealogico
In generale, ciò che danneggia emotivamente i membri di un albero, sono i segreti dell’albero stesso. Quelle cose non rivelate, non dette, per paura o convenzione, che sono altamente distruttive perché si annidano come un fantasma nella relazione tra i membri della famiglia.
Cerchiamo di capire come riconoscere un segreto e come liberarci dai blocchi che esso e/o i samskara (semi) familiari provocano…

Vai all’articolo

La Monsanto sarà processata per crimini contro l’umanità

monsantoland

La multinazionale Monsanto sarà processata da un gruppo internazionale di giuristi.
Il procedimento, che si terrà dal 12 al 16 ottobre 2016 all’Aja, nei Paesi Bassi, non avrà valore legale, ma sarà un’occasione per accertare le violazioni dell’azienda sull’ambiente e sulla salute delle persone. Il processo è stato organizzato dalla Fondazione Tribunal Monsanto.

L’iniziativa del Tribunale di Monsanto, deriva da una coalizione rappresentante tutti i settori della società civile e include nel suo comitato guida: Vandana Shiva di Navdanya, il precedente ministro francese…

Vai all’articolo

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato

La vita è troppo breve per fare il lavoro sbagliato, per investire tempo e sforzi in qualcosa che, lungi dall’apportarci benessere e un’identità sociale, ci conduce verso una chiara infelicità o ci fa soffrire d’ansia e di frustrazione.
Tutti sappiamo quanto sia difficile al giorno d’oggi trovare il “lavoro ideale”, quello che ci identifica e per il quale abbiamo studiato. Nella maggior parte dei casi, infatti, ci adattiamo semplicemente all’avere un lavoro, qualsiasi esso sia, perché oggigiorno i modelli sociali ed economici sono cambiati, a tal punto che la domanda di lavoro non corrisponde assolutamente all’offerta.
Se riusciamo a dedicare la nostra vita a quello che ci piace, ci guadagneremo in energia e vitalità: non esiste maggiore sensazione di pienezza che quella di guadagnarci da vivere con ciò che ci appassiona. Vi invitiamo a riflettere proprio su questo…

Vai all’articolo

Sintomi della tua Schiavitù in Matrix

Schiavi del Sistema

di Sigmund Fraud
Il mondo di oggi è uno strano posto. Fin dai primi anni di vita siamo sommersi di input che ci incoraggiano a percorrere iter preconfezionati. Lungo il percorso ci mettono i paraocchi per ostacolare la nostra ricerca di alternative, alle azioni e al pensiero della mandria.
Eppure se ci fermiamo un attimo a riflettere riusciamo a cogliere la complessità della vita. Riusciamo a realizzare che l’esperienza umana possa estrinsecarsi in un numero virtualmente infinito di possibilità e che forse il mondo oggi è in fiamme, perché sempre più raramente gli individui si fermano a chiedersi come mai le cose non siano fatte in una maniera più intelligente, etica e sensibile.
Questo articolo non vuole essere una critica alle scelte di vita o situazioni personali di chicchessia. La seguente lista di sintomi di schiavitù, è stata pensata solo come approccio osservativo, per aiutarci a identificare il disegno con cui “altri” hanno pianificato la nostra esistenza.
Paghiamo le tasse a persone che vorremmo vedere in galera. Questo è forse il più netto indicatore che siamo schiavi di un Sistema…

Vai all’articolo

8 cose da ricordare quando credi di non essere all’altezza

Amanda Cass, //amandacass.vc.net.nz

della Dott.ssa Daniela Mascaro
Tutti noi almeno una volta abbiamo fatto un pensiero negativo su noi stessi. Io stessa fino a qualche tempo fa, mi sentivo meno degli altri e avevo la sensazione che gli altri fossero migliori di me in molte cose.

Può essere che pensiamo di non essere abbastanza bravi, di non essere in grado di fare qualcosa, di non aver ottenuto abbastanza o di non avere ciò che serve per avere successo. Magari stiamo attraversando un periodo difficile e lo rendiamo ancora più duro con pensieri tipo: “Mi succede sempre così”, “Non sarò mai in grado di

Vai all’articolo

Zinaida Baranova: la “Mangiatrice di Prana”

Prana

Zinaida Baranova (nata nel 1937) non mangia né beve dall’anno 2000, affermando di nutrirsi essenzialmente di Prana.
Alcuni la contestano, accusandola di mangiare di nascosto, o di nutrirsi tramite il “vampirismo”, altri ancora la considerano un fenomeno da studiare.
Zinaida Baranova ha avuto un singolarissimo percorso di trasmutazione fisica e spirituale, che l’ha portata alla capacità di nutrirsi di energia pranica. Prima era una normalissima persona, come tante: lavorava come ingegnere in uno stabilimento dell’industria alimentare, era iscritta al partito comunista sovietico e condivideva una visione materialista del mondo. Poi, dopo la morte dei genitori e soprattutto, del figlio di 18 anni, in un incidente stradale, cadde in una grave depressione… e le malattie non tardarono ad arrivare…

Vai all’articolo

Gli scienziati ammettono che il Campo Magnetico della Terra sta collassando

Gli scienziati ammettono che il Campo Magnetico della Terra sta collassando

La notizia sta rimbalzando in tutto il mondo, ed è stata pubblicata su alcuni quotidiani internazionali, come ad esempio, il DailyMail.

Alcuni scienziati hanno deciso di rivelare una delle loro maggiori preoccupazioni per il futuro del nostro pianeta. Oltre a questo team di scienziati, sembra che anche la NASA nutra forti preoccupazioni per il campo magnetico della Terra che si dice stia per collassare.

Questo evento potrebbe danneggiare gravemente il nostro clima e spazzare via le reti elettriche in tutto il mondo. Situato negli strati profondi del nostro pianeta, c’è un enorme…

Vai all’articolo

Emozioni e DNA

dna ed emozioni

La ricerca ha dimostrato che le emozioni esercitano un’influenza diretta sul funzionamento delle cellule del corpo umano.
Nel ‘900 alcuni scienziati che collaboravano con l’esercito USA, svolsero una ricerca per verificare se il potere delle emozioni continuavano ad avere un effetto sulle cellule viventi, in particolare sul DNA, anche quando quelle cellule non facevano più parte dell’organismo umano.
Seguendo la linea di pensiero tradizionale, i tessuti, la pelle, gli organi o le ossa, una volta rimossi dal corpo umano, non dovrebbero avere più alcun collegamento con esso. Questo esperimento ci mostra invece come ciò che accade sia esattamente il contrario. In una ricerca pubblicata sul periodico Advances nel 1993, l’esercito americano riferisce di aver condotto esperimenti per stabilire con precisione il collegamento emozione/DNA dopo una separazione…

Vai all’articolo

9 cibi che sarebbe meglio comprare Bio

Uva nera

di Paola Magni
Ci sono alimenti, che più di altri, meritano di essere acquistati bio, perché nella loro versione “convenzionale” sono a rischio pesticidi o hanno un impatto ambientale alto.
1 Mele. Da alcuni anni le mele si piazzano tristemente in cima alla classifica degli alimenti più trattati con pesticidi e con più residui chimici sulla buccia. Ne sono stati rilevati fino a 40 diversi; gli antiparassitari sono stati riscontrati anche nel succo di mela non biologico. Uno studio svizzero pubblicato negli atti del 25° International Horticultural Congress, ha riscontrato nelle mele…

Vai all’articolo

Esperti in fisica quantistica, affermano che si può dimostrare l’esistenza dell’anima

Esistenza dell'anima

Due scienziati di fama mondiale, esperti in fisica quantistica, dicono che è possibile dimostrare l’esistenza dell’anima.
Lo studioso americano Stuart Hameroff e il fisico inglese Roger Penrose, hanno sviluppato una teoria quantistica della coscienza, affermando che le anime sono contenute all’interno di strutture chiamate “microtubuli”, che vivono all’interno delle cellule cerebrali (neuroni).
L’anima sarebbe composta da prodotti chimici quantistici, che nel momento della morte fuggono dal sistema nervoso, per ritornare all’universo. La loro idea nasce dal concetto del cervello visto come un computer biologico. La coscienza sarebbe una sorta di programma per contenuti quantistici nel cervello, che persiste nel mondo dopo la morte dell’individuo…

Vai all’articolo

Ricordare Atlantide

Anima antica

Siamo anime antiche ed il nostro viaggio come Esseri di Luce che hanno sperimentato la materia, è iniziato molte migliaia di anni fa attraverso la civiltà di Atlantide.
La visione che possiamo abbracciare di Atlantide, grazie alle informazioni raccolte da medium, channeler e veggenti, è quella di una civiltà avanzata, fondata da un popolo spiritualmente evoluto, che inizialmente fu capace di vivere in amore e pace con il Pianeta Terra. La grande Età dell’Oro dell’umanità nella quale, anche se per breve tempo rispetto alle migliaia di anni della sua esistenza, si riuscì a realizzare l’idea della comunione della vita tra Madre Terra, gli esseri umani e le energie dell’Universo, nella Legge dell’Uno…

Vai all’articolo

Scudo Solare Chimico: l’alibi per la guerra climatica

Scie chimiche e geoingegneria

«Se partiamo dal presupposto che nel 2025 la nostra strategia di sicurezza nazionale includerà la modificazione del clima, il suo uso nella nostra strategia militare nazionale sarà la naturale conseguenza».
Modificare il clima: era l’orizzonte a cui già nel lontano 1996 puntava la Air University, una dépendance dell’aviazione USA, con sede nella base aerea di Maxwell, in Alabama.
A quanto pare, avvertono Giulietto Chiesa e Paolo De Santis, citando fonti delle Nazioni Unite, la “conquista” del clima è già cominciata: per l’Ipcc, il panel scientifico dell’Onu sul clima, la creazione di uno “scudo termico” per proteggere la Terra dall’irraggiamento del sole, sarebbe l’unica possibilità di scongiurare la catastrofe del surriscaldamento globale.
Lavori già in corso da tempo? «Nessuno di noi ne deve sapere nulla, perché evidentemente la missione è stata interamente delegata ai militari». E mentre i “debunker” tentano di ridicolizzare chi parla di “scie chimiche”, il Palazzo di Vetro squarcia un velo sulle nuove frontiere della geo-ingegneria. E ammette: nessuno è in grado di valutarne gli “effetti collaterali” sul pianeta…

Vai all’articolo

A volte abbiamo bisogno di un abbraccio che ci avvolga l’anima

Abbracciarsi - Illustrazione di Franco Pagliarulo, www.altamiradecor.com

Tutti abbiamo bisogno degli abbracci. Abbracci che donino sollievo, che ci consolino, che ci facciano sentire amati. E non è importante solo riceverli, ma anche darli.
Gli abbracci sono un modo di esprimere l’affetto, il riconoscimento, l’amore e l’approvazione. Mormorano un “tutto passa” e un “sono qui con te” che tutti noi abbiamo spesso bisogno di sentirci dire.

È molto importante mettere in pratica regolarmente queste dimostrazioni d’affetto che vanno ben oltre un semplice contatto tra corpi, sono un confronto tra cuore e cuore, offrono reciprocità e soprattutto avvolgono l’anima.
Gli abbracci che curano e scacciano le paure
Iniziamo parlando di quegli abbracci in grado di risolvere molti problemi, quasi senza nemmeno il bisogno di parlare…

Vai all’articolo

Garibaldi, il criminale al soldo degli inglesi!

La verità su Garibaldi

A scuola ci hanno raccontato una Storia d’Italia assai mistificata, in cui alcuni personaggi che, in realtà, erano criminali o mercenari di bassa lega, appaiono come eroi di primario splendore. 

Tutti sanno che esistono parecchie vie dedicate a Garibaldi, e anche diverse vie che portano il nome di Nino Bixio. Chi erano questi ultimi? Se hanno dedicato loro piazze o vie si intende che possano essere eroi, o perlomeno persone degne di onore.

Tuttavia, chi fa ricerca storica si accorge che molti personaggi onorati o spacciati per eroi nell’attuale sistema, in realtà erano criminali…

Vai all’articolo

L’Onore Sovrano

Sovranità spirituale

Le parole di un filosofo contemporaneo, Neil Kramer, a proposito dell’Onore e della Sovranità sono quanto di più chiaro e utile possiamo leggere su come Onore e Sovranità siano inscindibilmente connessi.
La comprensione comune della parola “sovrano” riporta alla mente immagini di re, regine e sovrani supremi, con tutte le insegne associate, pompa e circostanza che abbiamo imparato a conoscere. È difficile allontanarsi da questo, in particolare in Gran Bretagna, dove la regina Elisabetta II è a soli 31 posti di distanza nella “linea reale diretta senior” di origine francese da Guglielmo il Conquistatore (o Guglielmo il Bastardo come era conosciuto prima del 1066). Con una tale lunga e ricca storia di dominio reale ereditario, è comprensibile che la gente non può fare a meno di pensare alla sovranità come a qualcosa al di fuori di se stessi. Ma questo sta cominciando a cambiare…

Vai all’articolo

Gente incapace di omologarsi

Gente non omologabile

Dr.ssa Carla Sale Musio
Come psicoterapeuta, incontro spesso persone dotate di un’ottima salute mentale ma sofferenti, a causa della patologia sociale in cui vivono immerse.
Nel corso degli anni ho individuato, dietro a tante richieste di aiuto, una struttura di personalità dotata di sensibilità, creatività, empatia e intuizione, che ho chiamato: Personalità Creativa.
In questi casi non si può parlare di cura (anche se, chi chiede una terapia, si sente patologico e domanda di essere curato) perché: essere emotivamente sani in un mondo malato genera, inevitabilmente, un grande dolore e porta a sentirsi diversi ed emarginati…

Vai all’articolo

Per essere in perfetta salute…

“Dovete visualizzarvi sempre in perfetta salute e non dubitare mai di questa salute perfetta! Nel momento in cui dubitate, emettete dei pensieri contrari a ciò che desiderate”.
“Quella che chiamate cattiva salute non fa infatti parte della natura umana. Sono semplicemente i vostri pensieri riguardanti le disarmonie che impregnano costantemente tali pensieri e quindi il vostro corpo, poiché avete sempre paura di qualcosa. Appena avete l’impressione di un cattivo funzionamento nel vostro corpo, ecco che emettete un pensiero di paura o di «malattia».
Tutto ciò è umano, ma evitate di farlo! Bloccate subito questo pensiero dicendo: «no, il mio corpo funziona perfettamente e sono in perfetta salute»! Questo è un modo per programmarla di continuo. Se dite «io sono ammalato, mi fa male qui, mi fa male là», voi programmate delle disfunzioni in voi! Se affermate «io sono in perfetta salute», la pianificate dentro di voi…

Vai all’articolo

Nasa: l’asse della Terra si sta spostando verso est

Spostamento dell'asse terrestre

di Brian Kahn
NASA: l’asse della Terra si sta spostando verso est, “colpa dei cambiamenti climatici”
Come noto, la Terra ruota sul suo asse in modo irregolare, oscillando e sobbalzando: queste variazioni naturali sono accompagnate da quelle generate dai cambiamenti climatici, spiega la NASA. I ghiacci che si sciolgono ai poli e le falde idriche depauperate, sulla terraferma modificano la distribuzione della risorsa idrica sul pianeta, alterando la rotazione della Terra, il cui spostamento è tale da inficiare l’accuratezza dei gps.

L’oscillazione fa variare leggermente…

Vai all’articolo

Aglio: dieci ottime ragioni per mangiarlo

Aglio Rosso

di Eleonora Lanzetti
Chi non lo tiene in cucina? Non solo come ornamento in quelle fantastiche e super country ghirlande con peperoncini coloratissimi, ma per insaporire alcuni piatti e stare in salute.
Oggi parleremo dell’aglio e di tutte le proprietà benefiche che ha. Non protegge solo cuore ed arterie… ci sono almeno 10 buoni motivi per mangiarlo.

L’aglio è una delle piante medicinali considerate da sempre un rimedio dalle infinite proprietà salutari. Contiene allicina, un solforato che ha funzione di antibiotico naturale, responsabile dell’odore forte dell’aglio quando viene tagliato o spremuto, e una serie di sali minerali e sostanze benefiche come la garlicina, il  magnesio, calcio, fosforo, iodio, ferro; manganese, selenio, vitamina C (solo nell’aglio fresco), provitamina A, vitamine B1-B2-PP…

Vai all’articolo

L’attenzione, come concentrazione o consapevolezza

Consapevolezza

di Tenzin Palmo
L’attenzione può essere interpretata in due modi: come “concentrazione”, ristretta e affilata come un raggio laser, o come “consapevolezza”, dove si ha una visione più panoramica.
Si potrebbe prendere ad esempio l’ascolto della musica. Se stiamo veramente ascoltando la musica, è come se ne fossimo assorbiti. Per dirla con T.S. Eliott, “la musica udita a fondo non viene udita affatto, bensì noi stessi siamo la musica finché la musica dura.” Questa è la concentrazione. Sapere invece che siamo assorbiti dalla musica, è consapevolezza. Capite la differenza? Quando siamo consapevoli siamo attenti non solo a ciò che facciamo, ma anche ai sentimenti e alle emozioni che nascono in noi e a ciò che ci succede intorno…

Vai all’articolo

Il Captagon e le altre droghe usate in guerra per togliere la paura

Vietnam, 1971. Un soldato statunitense in un centro di primo soccorso per le tossicodipendenze.

Le anfetamine usate dai terroristi dell’Isis sono solo le ultime di una lunga serie di sostanze usate in guerra per togliere le inibizioni, sconfiggere la paura, sopportare la fatica e innalzare la soglia del dolore. Dai nazisti ai soldati vichinghi, passando per Vietnam e Afghanistan, la tragica storia della droga al fronte.
C’è un motore invisibile che toglie ai terroristi dell’Isis anche l’ultimo scampolo di umanità risparmiato da fanatismi e ideologie: si chiama Captagon e molto spesso scorre nelle loro vene al momento in cui compiono una strage. La “droga della Jihad” come è stata soprannominata, è un cloridrato di fenetillina, un composto di anfetamina e altre sostanze stimolanti da decenni diffuso nei Paesi del Golfo, e ora diffusosi in modo capillare tra chi combatte la “Guerra Santa”…

Vai all’articolo

Vivere tra i due Mondi

Vivere tra due mondi

Vivere in questo periodo di grandi cambiamenti è così spiazzante e decentrante che le persone non riescono neanche a realizzare continuità nell’attuare i progetti.

Questa realtà (illusione) che tutti stanno osservando è, a livello emozionale, frustrante e schizofrenica. La coscienza collettiva non ha più basi solide su cui poggiare i propri progetti, perché sta vivendo uno stato di grande disagio portando le emozioni alla massima potenza, ai limiti della linea temporale.

Si sente la necessità di uscire dai vecchi schemi, perché vivere negli schemi preconfezionati e manipolati…

Vai all’articolo

Rapporto di coppia e salute psico-fisica

Coppia felice

Il rapporto di coppia influenza la salute mentale e fisica dei partner, soprattutto in relazione alla gestione di eventuali conflitti.

Lo sostengono la professoressa Angela Hicks e il suo gruppo di lavoro in uno studio pubblicato sulla rivista Personal Relationships. La ricerca ha preso in esame un campione di 39 partecipanti e ha valutato i cambiamenti emozionali e fisiologici che si verificavano nella coppia il giorno dopo il verificarsi di un litigio. L’analisi ha altresì tenuto conto dell’attaccamento emotivo tra i partner e delle differenze tra l’uno e l’altra.

In modo…

Vai all’articolo

Al sognatore che c’è in tutti noi

di Sergio Bambarén
“Possano i tuoi sogni avverarsi, sognatore, e possano sempre portarti felicità e saggezza. Arriva un momento nella vita in cui non rimane altro da fare che percorrere la propria strada fino in fondo. Quello è il momento d’inseguire i propri sogni, quello è il momento di prendere il largo…”
Dove vado adesso, come faccio a sapere che cosa fare, come trovo il vero scopo della mia vita? Troverai il vero scopo della tua vita il giorno in cui cavalcherai l’onda perfetta… quando piombi nella disperazione più cupa, ti si offre l’opportunità di scoprire la tua…

Vai all’articolo

Mantenere il controllo quando le cose vanno male

Mantenere il controllo quando le cose vanno male

Di sicuro vi sarà capitato di vedere tutto nero in qualche momento o periodo della vostra vita, tanto che vi sembra di non vedere il sole all’orizzonte.

Come recita un famoso proverbio “le disgrazie non vengono mai da sole” ed è davvero così, perché sono sempre accompagnate da una sensazione insopportabile e terribile.

È importante essere coscienti… che comunque non “tutto” va male. Avete l’affetto delle persone che vi circondano e la forza per andare avanti. Anche se credete di non potercela fare, il vostro cuore continua a battere e il vostro cervello continua a…

Vai all’articolo

Eco-terapia: a contatto con la natura, si sta meglio

Eco-terapia, contatto con la Natura

di Francesca Mangiarotti
Passeggiare in mezzo al verde, sdraiarsi su un bel prato, fare un’arrampicata in montagna, queste sono solo alcune delle attività proposte dalla “Eco-terapia”, una  pratica per ritrovare il benessere, che sfrutta il contatto con la natura.
L’eco-terapia, cos’è?
Riferimenti alla coltivazione delle piante e al contatto con la natura come terapie si trovano già nel trattato medico del greco Ippocrate. Nella storia, poi, molti studiosi hanno parlato di terapia legata alla riscoperta della natura, ma il primo ad utilizzare il termine fu Howard Clinebell, nel suo libro “Ecotherapy”. Nel mondo esistono, fin dagli anni ’50, numerose associazioni che utilizzano la natura come co-terapeuta nella cura di diverse malattie. L’eco-terapia è una pratica naturistica che ricorre a trattamenti posti in relazione con i quattro elementi: acqua, terra, fuoco e aria…

Vai all’articolo

L’Amicizia… prima di tutto con se stessi

Amicizia profonda

di Marco De Biagi 
L’amicizia “vera” di questi tempi è, senza forse, uno dei beni più preziosi che si possa desiderare… o possedere.
Infatti quando ci sentiamo veramente soli, quando ci sembra che le cose non vadano bene, quando non abbiamo più risposte da darci… a chi mai potremmo appellarci? Ad un amico, ad un’amica. Questo perché l’amicizia è circondata da valori come la lealtà, il supporto, la fiducia, che sono ossigeno puro per l’anima.
Esiste, tuttavia, oltre all’amicizia anche la meditazione, che se praticata con sincerità e costanza, può portarci a sperimentare un’alleanza con noi stessi in grado di fornirci proprio quei valori speciali…

Vai all’articolo

Le 8 pratiche mattutine della Longevità

Vitalità e benessere

La mattina è il momento cruciale della giornata in cui si gioca l’andamento del nostro stato fisico e mentale.
È bene quindi iniziare col piede giusto per ottenere le migliori prestazioni dal punto di vista lavorativo e relazionale, e soprattutto della nostra salute. Ecco 8 “semplici” consigli che puoi mettere in pratica per sentire fin da subito che “il buon giorno si vede dal mattino”. Puoi sceglierne solo alcuni che ti sono più congeniali o magari farli tutti durante il weekend, quando hai più tempo per rilassarti e curare corpo e mente.
1) RESPIRAZIONE YOGICA COMPLETA
La respirazione è una delle chiavi della salute, e in oriente lo sanno da millenni tanto da farne il fondamento di una disciplina dello yoga, chiamata Pranayama. Questa è la respirazione naturale che hanno tutti i bambini e permette di buttare via l’aria vecchia, migliorare l’ossigenazione del corpo, sciogliere le tensioni. «Con la respirazione yogica il corpo diventa forte e sano; il grasso superfluo scompare, il viso si fa luminoso, gli occhi scintillano, un fascino particolare emana da tutta la persona. La digestione si svolge con facilità. Il corpo si purifica interamente e la mente diviene calma, obbediente. La pratica costante apporta felicità e pace.» Dovrebbe essere la prima cosa da fare, quando si è ancora nel letto, o anche da seduti. Impiega solo un paio di minuti mentre i benefici sono netti…

Vai all’articolo

Invasione terrestre

Multinazionali

Molte persone nel mondo pensano di essere dotate di un totale libero arbitrio.

In realtà oggi più che in passato il libero arbitrio è molto limitato, in particolar modo in quelle persone che nascono e vivono nei paesi considerati democratici o pseudo tali, (NdA – nei modelli dittatoriali le persone sono consapevoli che gli è negata ogni libertà decisionale dopo quella di opinione, e non si vuole certo paragonare il sistema “democratico” con quello dittatoriale).

I “poteri forti” consolidati nel tempo, in queste nazioni conoscono molto bene i meccanismi con i quali è…

Vai all’articolo