Orwell scansate…

di Andrea Zhok

Ricapitolando… l’altro ieri annuncio a reti unificate: “La Federal Drug Administration ha approvato in via definitiva il vaccino Pfizer”.

Orwell scansate...

Titolo sul Corriere: “Dagli USA ok definitivo a Pfizer”. Poi i carbonari in rete portano alla luce il documento di approvazione, dove sta scritto nero su bianco che si tratta non di un’approvazione definitiva, ma di un rinnovo dell’approvazione per uso emergenziale (vedi screenshot). (Uso emergenziale trattato come fake news fino a l’altro ieri).

Ecco, perché è così che funzionano le cose. Tu cittadino del menga devi impiegare il tuo tempo libero per fare l’investigatore, devi rifarti ad articoli peer-reviewed, devi cercarti le informazioni sui siti governativi, trovando le contraddizioni e componendo i pezzi come un puzzle.

Qualunque passo falso, qualunque citazione non garantita su testi originali di prima mano verrà denunciata da rigorosissimi censori delle “fake-news” (che curiosamente non toccano mai nulla dell’informazione ufficiale).
Intanto giornali e tv ti sparano la prima puttanata a spanne che gli passa per la mente, e che serve alla causa del momento.

Vaccino Pfizer, ritardare la seconda dose può non essere indicato per chi ha un tumore - la Repubblica

Subito, forti di questo autorevole sostegno, arriva una banda di ovini mannari a spiegarti, con sorrisetto di sufficienza, che le tue son bufale, che c’hai il cappello di carta stagnola, che la scienza… gli esperti… Orwell scansate…

Articolo di Andrea Zhok

Fonte: Andrea Zhok – http://antropologiafilosofica.altervista.org/

Visto su: https://www.ariannaeditrice.it/articoli/orwell-scansate

CUCINA BOTANICA. VEGETALE, FACILE, VELOCE
di Carlotta Perego

Cucina Botanica. Vegetale, facile, veloce

di Carlotta Perego

La cucina di Carlotta Perego si contraddistingue da sempre per la grande semplicità e per la capacità di unire gusto e benessere. Questo suo secondo libro pone ancora di più l'accento sulle ricette veloci e semplici da realizzare, grazie a ingredienti sani oltre che "buoni" per noi e per il pianeta.

Suddivise per categoria (colazione, antipasti, primi, secondi, dolci ma anche snack creativi, condimenti, salse e bevande) le 80 ricette del volume si adattano facilmente a qualsiasi occasione e sorprendono per la loro immediatezza. Inoltre, la parte introduttiva dell'opera costituisce un vero e proprio tesoro dedicato all'organizzazione in cucina.

Fra gli argomenti: 

  • come fare "decluttering" in cucina;
  • quali sono gli utensili essenziali per lavorare in modo efficace e sostenibile; 
  • come organizzare la dispensa (con trucchi e astuzie per essere ancora più pratici);
  • come risparmiare tempo e denaro ottimizzando la spesa e molto altro.

Un libro che non mancherà di stupire i tantissimi sostenitori di Carlotta Perego e di Cucina Botanica ma che allo stesso tempo promette di conquistare tutti quei lettori alla ricerca di una cucina semplicissima, buona e sana.

Perché acquistare questo libro

  • 80 ricette facili, veloci e mai pubblicate prima.
  • Tantissime nuove idee, dalla colazione ai condimenti, passando per antipasti, primi, secondi, piatti unici e dolci, per realizzare interi menu sani e gustosi con estrema semplicità.

Dalla quarta di copertina

Un manuale ricco di sapori per menu vegetali versatili, adatti a chiunque, perfetti in ogni occasione: crêpe di ceci con rucola e avocado, polpette verdi ai piselli, torta soffice con pere e cannella... Piatti facili, veloci e deliziosi.

Insieme a Carlotta scoprirete strategie utili per organizzare la vostra cucina, conservare gli alimenti, fare la spesa, velocizzare le preparazioni, oltre a idee per uno stile di vita più sostenibile. Tutti gli ingredienti che hanno reso Cucina Botanica un punto di riferimento assoluto per la cucina vegetale in Italia.

...

Un commento

  1. Laura Belisario

    Sono contro questo “vaccino” per una lunga serie di motivi ma mi sembra che quanto riportato su questo articolo non sia del tutto corretto. Perlomeno la mia interpretazione del Press Release della FDA( vedi link qui sotto dal sito uffiale) e’ che il vaccino Pfizer-BioNtech ha ricevuto l’approvazione ufficiale per le persone dai 16 anni in su mentre continuera’ ad essere usato ANCHE con l’approvazione di emergenza EUA, sopratutto per le persone dai 12 ai 16 anni e gli immunocompromessi.

    https://www.fda.gov/news-events/press-announcements/fda-approves-first-covid-19-vaccine

Rispondi a Laura Belisario Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *