Odia lavorare, così abbandona la carriera per girare il mondo in bici

USA: il 35enne Benedict per 6 mesi lavora duramente e per il resto dell’anno… gira il mondo in bicicletta!

benedict bicicletta campo di grano

Benedict in bicicletta

Benedict ha una visione propria della vita e di come gli esseri umani dovrebbero viverla: secondo lui non è umano lavorare per 40 ore a settimana.

Dopo la laurea, ha iniziato subito a lavorare come pescatore professionista, sportivo e guida turistica in una località dello stato del Connecticut, vicino alla metropoli di New York. Ma dopo 15 anni ha deciso di cambiare drasticamente il suo tran tran quotidiano: ha ridotto i suoi bisogno primari a poche borse e zaini, ha rinunciato a possedere un’automobile e non vive nello stesso posto per più di 6 mesi.

Durante questo periodo lavora ininterrottamente, per mettersi da parte quel che basta per vivere il resto dell’anno spostandosi in bicicletta. Benedict infatti ha scelto un tipo di vita on the road, viaggiando in bicicletta per tutti gli Stati Uniti e anche all’estero, lavorando qua e là. Si è fatto conoscere sul web come Ultra Romance, pubblicando su Instagram tutte le sue avventure, e il suo profilo è seguitissimo perché rappresenta un ideale che chiunque vorrebbe mettere in pratica ma non può, non riesce o non vuole. Ultra Romance invece riesce a vivere con non più di 10 dollari al giorno.

benedict bicicletta lago sera

Quello che c’è in gioco ha molto più valore del denaro o di condizioni atmosferiche avverse: la ricerca di se stessi e di una motivazione per stare al mondo. Al di là della filosofia o del richiamo della natura, Benedict afferma senza vergogna che odia lavorare.

Prima di cambiare vita lavorava tutta la settimana in un ufficio e negli ultimi anni stava diventando soffocante. Ha cominciato a vedere le cose da un punto di vista più semplicistico ed il primo passo da fare è stato lasciare il lavoro stressante. Da allora ha lasciato perdere scartoffie o bollette, anche se ha mantenuto il conto in banca che usa per comprare o vendere biciclette online.

All’università ha studiato storia e antropologia e una volta laureatosi ha cercato di diventare insegnante o personal trainer, ma affacciandosi a ciò che poteva diventare, ha realizzato che fidanzarsi, mettere su casa, occuparsi della famiglia non faceva per lui. 

Riviste di bicicletta l’hanno intervistato, facendolo diventare un simbolo per gli appassionati di questo sport: Ultra Romance ha raccontato di quanto gli piaccia viaggiare da solo ma anche in compagnia. Lo scorso anno dice che ha dormito all’aperto soltanto 14 notti, mentre le altre ha fatto campeggio.

Trova molto appagante la vita che conduce adesso in giro per il mondo: le fotografie che pubblica online, a chiunque le osservi dalla scrivania del proprio ufficio, fanno sicuramente venire l’acquolina in bocca. In esse si vede Benedict mentre pedala con splendidi paesaggi alle spalle, mentre ammira tramonti o albe in riva ai fiumi.

benedict bicicletta spaiggia mare tramonto birra

Ed è tutto ciò di cui ha bisogno: andare in bicicletta e fare campeggio. Ecco cosa risponde ai giornalisti che gli chiedono cosa significhi per lui vivere dando un senso a tutto.

Fonte: http://nr.news-republic.com/

Libri e varie...

Cambio Vita

La voglia di ricominciare daccapo, due amiche con l'idea giusta e un mondo nuovo tutto da scoprire

di Lorraine Fouchet

CAMBIO VITA
La voglia di ricominciare daccapo, due amiche con l'idea giusta e un mondo nuovo tutto da scoprire
di Lorraine Fouchet

La città ti logora? 
Il lavoro ti stressa? 
Vuoi ricominciare daccapo ma non sai come fare? 
L'agenzia di Juliette ti aiuta a cambiare vita!
Se la vita in città è diventata insostenibile e il traffico ti soffoca. Se il lavoro ti logora e ti ruba il sonno. Se vuoi andare a vivere in campagna per ritrovare il rapporto con la natura e respirare con l'alternarsi delle stagioni. Insomma, se vuoi davvero cambiare vita, questo è il romanzo che fa per te. La protagonista di Cambio vita, Juliette, è una giornalista trentenne, vive e lavora a Parigi con la sorellina Alice e il figlio Aurélien. 
Quando si rende conto che la sua vita professionale e sentimentale sta andando a rotoli, prende una decisione coraggiosa: mollare tutto ? il lavoro nel frattempo l'ha perso, grazie alla nuova caporedattrice ? per andare a vivere in campagna. Ma che fare, una volta trasferiti al Sud? Con un'amica d'infanzia, Sarah, ha un'idea semplice e geniale: aprire un'agenzia che sotto l'insegna "Cambiare tutto" offre consigli, aiuto e supporto logistico a chi vuole abbandonare la metropoli e trovare un ritmo di vita più sano, in solitudine o con la propria famiglia. 
L'agenzia "Cambiare tutto" aiuta a scegliere la località e una nuova attività, la casa e magari anche la scuola per i bambini.
Per Juliette comincia così una nuova fase dell'esistenza, popolata di nuovi amici, allegri e rumorosi, di nuovi amori, ma anche di vicini diffidenti o addirittura ostili, in un crescendo di avventure simpaticamente divertenti. E soprattutto arrivano i clienti dell'agenzia "Cambiare tutto", che portano il loro desiderio d'avventura e la loro briciola di mistero, dimostrando a sé stessi ? e anche a Juliette ? che è sempre possibile dare una svolta al proprio destino....

Alle Cellule Piace Andare in Bicicletta

Combattere e prevenire ipertensione, arteriosclerosi, ictus, infarto, vivendo più sani e più a lungo

di Martin Halle

ALLE CELLULE PIACE ANDARE IN BICICLETTA  - LIBRO
Combattere e prevenire ipertensione, arteriosclerosi, ictus, infarto, vivendo più sani e più a lungo
di Martin Halle

L'età anagrafica rispecchia solo in parte la buona forma fisica e mentale e non fornisce alcuna informazione sulle nostre condizioni di salute, tanto meno sulla nostra aspettativa di vita.
 Questo libro vi aiuterà a identificare la vostra età biologica e in caso di bisogno, a riportare un po' indietro le lancette del tempo.
 Infatti, forse non siamo più giovanissimi, abbiamo condotto una vita sedentaria o sregolata, avvertiamo i primi spiacevoli segnali dell'età e ci sembra un'impresa impossibile tornare ad avere lo stato di benessere di vent'anni fa. Eppure, non è mai troppo tardi per iniziare a occuparci della nostra salute, migliorandola sensibilmente in poco tempo.
 L'autore rivolgendosi in particolare a chi è inattivo o vuole riprendere l'attività fisica abbandonata da tempo, fornisce i suggerimenti più efficaci per influire concretamente e positivamente sull'invecchiamento delle cellule del nostro corpo, a partire dal recupero della salute cardiovascolare. 
 Sarà facile con il suo aiuto capire:
 
 - Come predisporre un programma di allenamento ottimale;
 - Quali sono i segreti di una sana e semplice alimentazione;
 - Quali errori evitare per condurre un'attività fisica realmente sana.
  Hanno scritto di questo libro
 "Un libro davvero riuscito grazie alla chiarezza espositiva, alle illustrazioni e alle tesi scientificamente fondate."
 Netdoktor...

Smettere di Lavorare

Cambiare vita - Guadagnare risparmiando - Far fruttare le proprie passioni - Vivere bene con poco - Trasferirsi all'estero

di Francesco Narmenni

SMETTERE DI LAVORARE
Cambiare vita - Guadagnare risparmiando - Far fruttare le proprie passioni - Vivere bene con poco - Trasferirsi all'estero
di Francesco Narmenni

Smettere di lavorare ti insegna come fare per cambiare radicalmente la tua vita e riuscire a liberarti dalla schiavitù del lavoro. Contiene esempi concreti da applicare al quotidiano, conteggi precisi e una tabella di marcia da seguire.
 Un manuale concreto e ricco di spunti, frutto dell'esperienza diretta di Francesco Narmenni, che un giorno ha deciso di trasformarsi da impiegato a padrone della propria vita, adottando passo dopo passo tutta una serie di accorgimenti che gli hanno permesso di vivere bene senza il tanto ambito "posto fisso".
 È arrivato il momento di dare una scossa alla tua esistenza, di dire addio ai mal di testa da lunedì mattina, al traffico dell'ora di punta, allo stress onnipresente, alle vacanze forzate nella settimana di Ferragosto, ai capi incompetenti che guadagnano alle tue spalle e scaricano su di te le loro responsabilità.
 Puoi uscire da questo folle meccanismo, tornare a essere libero, sfruttare a pieno il tuo tempo… e vivere senza lavorare. Il risultato è straordinario: vivere felici con meno di cinquecento euro al mese! Provare per credere.
 
 - Come smettere di acquistare il superfluo
 - Strategie per risparmiare
 - Autoprodursi il necessario
 - Raggiungere l'indipendenza energetica
 - Investire i propri risparmi
 - Vivere delle proprie passioni
 - La riscoperta del baratto
 - Opportunità di vita all'estero...

La Decrescita Felice

Versione nuova

di Maurizio Pallante

LA DECRESCITA FELICE
Versione nuova
di Maurizio Pallante

I segnali sulla necessità di rivedere il parametro della crescita su cui si fondano le società industriali continuano a moltiplicarsi: l'avvicinarsi dell'esaurimento delle fonti fossili e le guerre per averne il controllo, i mutamenti climatici, lo scioglimento dei ghiacciai, l'aumento dei rifiuti, le devastazioni e l'inquinamento ambientale. 
 Eppure gli economisti e i politici, gli industriali e i sindacalisti con l'ausilio dei mass media continuano a porre nella crescita del prodotto interno lordo il senso stesso dell'attività produttiva.
 In un mondo finito, con risorse finite e con capacità di carico limitate, una crescita infinita è impossibile, anche se le innovazioni tecnologiche venissero indirizzate a ridurre l'impatto ambientale, il consumo di risorse e la produzione di rifiuti.
 Queste misure sarebbero travolte dalla crescita della produzione e dei consumi in paesi come la Cina, l'India e il Brasile, dove vive circa la metà della popolazione mondiale. Né si può pensare che si possano mantenere le attuali disparità tra il 20 per cento dell'umanità che consuma l'80 per cento delle risorse e l'80 per cento che deve accontentarsi del 20 per cento.
 Forse è arrivato il momento di smontare il mito della crescita, di definire nuovi parametri per le attività economiche e produttive, di elaborare un'altra cultura, un altro sapere e un altro saper fare, di sperimentare modi diversi di rapportarsi col mondo, con gli altri e con se stessi....

Scelta Vegetariana e Vita in Bicicletta

Una Guida per la salute e il benessere

di Michela De Petris, Mauro Destino

SCELTA VEGETARIANA E VITA IN BICICLETTA  - LIBRO
Una Guida per la salute e il benessere
di Michela De Petris, Mauro Destino

Da una parte la scelta etica: nutrirsi in maniera rispettosa e sostenibile e muoversi pensando all'ambiente. Dall'altra, l'opzione salutistica: mangiare sano e fare esercizio.
 Questo libro è la sintesi tra le due prospettive e si rivolge sia al nutrizionista sia alla persona che desidera sapere perché dieta vegetariana e pedali sono nostri preziosi alleati.
 Della scelta vegetariana sono illustrati vantaggi e caratteristiche, ma la ricca documentazione è utile a tutti, onnivori compresi, per conoscere gli alimenti e sfruttarne a pieno le proprietà nutrizionali. Prezioso per gli amanti della bicicletta, indispensabile per i sedentari, l'esame del dispendio energetico e dell'attività fisica.
 Numerosissime le indicazioni pratiche, i consigli e le esperienze raccontate, e, per concludere, ricette, menu e itinerari cicloturistici.
 Uno stile di vita più sano e sostenibile è alla portata di ognuno di noi....

Mollo Tutto!

E faccio solo quello che mi pare

di John Williams

MOLLO TUTTO!  - LIBRO
E faccio solo quello che mi pare
di John Williams

Il capo pretende da voi l'impossibile ma lo stipendio è impalpabile? Sentite il bisogno di cambiare vita e dedicare tempo a ciò che davvero vi appassiona?
 Non è della gallina dalle uova d'oro che stiamo parlando, ma della possibilità di mettere a frutto interessi e competenze ricavandone un reddito.
 Di lavorare divertendosi. Di trovare gratificazioni e opportunità di crescita. Ecco allora in questo libro le strategie che vi aiuteranno a focalizzare l'obiettivo, a superare gli ostacoli e le paure, a pianificare il cambiamento senza pericolosi colpi di testa, trasformando il lavoro in un gioco a tempo pieno. Non serve a niente essere vivi, se bisogna annoiarsi. Leggete i consigli di chi ha dato una svolta....
MOLLO TUTTO!  - LIBRO
E faccio solo quello che mi pare
di John Williams

Il capo pretende da voi l'impossibile ma lo stipendio è impalpabile? Sentite il bisogno di cambiare vita e dedicare tempo a ciò che davvero vi appassiona?
 Non è della gallina dalle uova d'oro che stiamo parlando, ma della possibilità di mettere a frutto interessi e competenze ricavandone un reddito.
 Di lavorare divertendosi. Di trovare gratificazioni e opportunità di crescita. Ecco allora in questo libro le strategie che vi aiuteranno a focalizzare l'obiettivo, a superare gli ostacoli e le paure, a pianificare il cambiamento senza pericolosi colpi di testa, trasformando il lavoro in un gioco a tempo pieno. Non serve a niente essere vivi, se bisogna annoiarsi. Leggete i consigli di chi ha dato una svolta....

Mollo Tutto!

E faccio solo quello che mi pare

di John Williams

Il capo pretende da voi l'impossibile ma lo stipendio è impalpabile? Sentite il bisogno di cambiare vita e dedicare tempo a ciò che davvero vi appassiona?

Non è della gallina dalle uova d'oro che stiamo parlando, ma della possibilità di mettere a frutto interessi e competenze ricavandone un reddito.

Di lavorare divertendosi. Di trovare gratificazioni e opportunità di crescita. Ecco allora in questo libro le strategie che vi aiuteranno a focalizzare l'obiettivo, a superare gli ostacoli e le paure, a pianificare il cambiamento senza pericolosi colpi di testa, trasformando il lavoro in un gioco a tempo pieno. Non serve a niente essere vivi, se bisogna annoiarsi. Leggete i consigli di chi ha dato una svolta.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*