No-Masks… No-Covid!

di Celeste McGovern

Calano i casi Covid e i decessi in Texas e Mississippi dopo la revoca dell’obbligo di indossare le mascherine.

TEXAS REMISSIONE DEI CASI COVID NONOSTANTE LA RIMOZIONE DELL' OBBLIGO DI MASCHERA FACCIALE. | Raggioindaco blog.

Biden, nel frattempo, “esorta i governatori a ripristinare l’obbligo”, visto l’aumento dei casi e dei morti negli stati con una rigida imposizione della mascherina.

Rochelle Walensky, direttrice del Centers for Disease Control and Prevention (CDC), sembrava trattenere le lacrime durante la conferenza stampa di lunedì 29 marzo, quando ha avvertito gli americani circa la “sensazione ricorrente di imminente catastrofe”, dopo che il numero dei casi Covid su base settimanale era aumentato in 30 stati. Allo stesso tempo, il governatore del Texas, Greg Abbott, stava festeggiando il calo dei contagi Covid nel suo Stato, da quando le imprese avevano riaperto e la gente aveva abbandonato le mascherine tre settimane prima.

“Oggi è stato registrato un nuovo minimo nel tasso di positività Covid a 7 giorni: 4,95%. Le ospedalizzazioni hanno toccato il minimo da sei mesi. Questa settimana abbiamo a disposizione 1 milione di vaccini per la prima somministrazione”, ha twittato il governatore. “Tutti ora possono fare un vaccino. Sono altamente raccomandati per prevenire la Covid, ma sempre su base volontaria“.

Anche il governatore del Mississippi, Tate Reeves, ha abrogato l’obbligo di indossare le mascherine il 2 marzo, e gli indicatori Covid dello Stato sono scesi anche lì. I funzionari sanitari e i sostenitori del lockdown in tutto il paese hanno attaccato i governatori quando hanno emesso un ordine esecutivo che annullava l’obbligo delle mascherine nei loro stati ed hanno permesso alle aziende di tutti i tipi di “riaprire al 100%” a partire dal 10 marzo.

“L’ultima cosa, l’ultima cosa di cui abbiamo bisogno è il pensiero ‘cavernicolo’ che sta andando tutto bene, toglietevi le mascherine e dimenticate il problema. Il problema esiste ancora”, aveva detto il presidente Biden riguardo alle revoche dell’obbligo di indossare le mascherine negli stati del sud.

Libri e varie...

Ciononostante, il Texas ha visto la propria percentuale di positivi ai test Covid scendere di giorno in giorno per 10 giorni consecutivi, dal 18 al 28 marzo. L’andamento settimanale del Covid esaminato da HealthData.gov indica che il Texas ha avuto un calo del 29% dei casi nell’ultima settimana, del 14% dei ricoveri e il 19% di decessi in meno.

Lo stato del Mississippi ha visto dati altrettanto positivi nell’ultima settimana di rilevazione: i casi sono scesi del 22%, i ricoveri per Covid del 19% e le morti sono diminuite del 15%. E anche altri stati che hanno recentemente abrogato l’obbligo delle mascherine – tra cui Wyoming, Georgia e Idaho – hanno visto i casi e i decessi per Covid rimanere stabili o diminuire negli ultimi giorni.

Al contrario, gli stati in cui sono ancora in vigore severe restrizioni e norme sull’uso delle mascherine, come Michigan, New York e New Jersey, hanno continuato a registrare un aumento dei casi e dei decessi da Covid.

Il Michigan ha registrato 5.177 nuovi casi di Covid-19 e 48 morti martedì ed è al primo posto per nuovi casi tra la popolazione negli ultimi sette giorni. La Pennsylvania, dove vige l’obbligo di “copertura integrale del viso”, ha registrato un aumento del 27% dei casi, così come altri stati con l’obbligo delle mascherine, tra cui Connecticut, Hawaii e Massachusetts. Secondo il CDC, il Michigan ha avuto 361,5 nuovi casi per 100.000 abitanti negli ultimi sette giorni, posizionandosi al secondo posto dietro solo a New York City con 366,5 casi per 100.000 abitanti, come riportato dal Detroit News.

La Virginia ha recentemente imposto l’obbligo delle mascherine all’aperto… i casi sono saliti di quasi il 19% nelle ultime due settimane e anche i ricoveri per infezione da Covid sono in aumento, invertendo un periodo di calo di due mesi. Inoltre, il numero di infezioni ha continuato a salire in altri stati con norme rigorose sulle mascherine, tra cui Connecticut, Hawaii, Illinois, Indiana, Maine, Minnesota, Rhode Island, Washington e West Virginia.

Via le mascherine: il Texas riapre tutto e sfida Biden | laRegione

Pare non ci sia un collegamento diretto con l’uso delle mascherine in altri stati che hanno abolito le prescrizioni, come il Missouri e il Montana, ma che hanno visto aumentare ugualmente il numero di casi di Covid.

Nonostante la mancanza di correlazione tra numero di casi e uso delle mascherine, Biden, che continua a indossare due mascherine sebbene sia totalmente vaccinato, è passato dall’insultare i governatori che hanno “alleggerito” le disposizioni sulle mascherine come se avessero un “atteggiamento da uomo di Neanderthal”, al supplicarli: “Per favore, questa non è politica. Ripristinate l’obbligo se lo avete abrogato”.

“Fatemi capire bene, POTUS Biden vuole che il Mississippi inverta la rotta e ripristini l’obbligo delle mascherine, perché i casi stanno salendo a New York e nel New Jersey”, ha commentato il governatore del Mississippi Reeves su Twitter. “No grazie, signor presidente”!

Articolo di Celeste McGovern

Fonte originale: https://www.lifesitenews.com/news/Covid-case-counts-deaths-drop-in-texas-mississippi-after-mask-mandates-repealed

Scelto e tradotto da Arrigo de Angeli e Cinthia Nardelli per ComeDonChisciotte

Fonte: https://comedonchisciotte.org/no-masks-no-covid/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *