Mattarella: Serve una Governace Globale per un Ordine Mondiale imperniato sull’ONU

Intervento del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, alla cerimonia dello scambio degli auguri di Natale e di fine anno con il Corpo Diplomatico (16/12/2022).

Serve una governance globale e un rilancio urgente di un multilateralismo efficace che contribuisca allo sviluppo di un “ordine mondiale”, imperniato sulle Nazioni Unite.

Mai avremmo pensato di dover assistere all’immane disastro causato dalla guerra di aggressione scatenata dalla Russia contro l’Ucraina. Un’aggressione che ha fatto ripiombare l’Europa in un incubo che eravamo certi fosse destinato a rimanere nelle pagine più buie della nostra storia. Mai avremmo pensato che quell’incubo potesse ripresentarsi. E mai avremmo pensato che un Paese come la Russia, a noi così vicino per cultura e storia, potesse arrivare al punto di attaccare le infrastrutture civili dell’Ucraina, al fine crudele di privare la popolazione di luce, acqua e riscaldamento per tutto il lungo e rigido inverno di quei luoghi”. Lo ha affermato il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in occasione dell’incontro con il Corpo diplomatico per gli auguri natalizi. Mattarella, ancora “positivo” al Covid, ha parlato in collegamento streaming dal suo appartamento al Quirinale.

A causa delle conseguenze determinate dalla guerra in Ucraina “vengono violati insieme ai diritti del popolo ucraino, i diritti fondamentali di milioni di persone nel mondo, diritti che sono le fondamenta delle nostre democrazie” ha sottolineato il capo dello Stato.

“Come possiamo accudire le nostre democrazie? Come possiamo lavorare per una pace giusta? La comunità internazionale dispone degli strumenti per assolvere questo compito, ed è necessario – ha ribadito Mattarella – che i Governi ripongano fiducia in quelle organizzazioni, a cominciare dalle Nazioni Unite, che nacquero proprio per rispondere all’esigenza di tutelare pace e democrazia. Serve una governance globale e un rilancio urgente di un multilateralismo efficace che contribuisca allo sviluppo di un ‘ordine mondiale’, imperniato sulle Nazioni Unite e portatore di pace e giustizia, basato su istituzioni rappresentative, democratiche, trasparenti, responsabili ed efficienti“.

Mattarella colpisce ancora… e senza troppo sforzo ci è venuto in mente Orwell… (nota di conoscenzealconfine)

Leggi l’intervento completo qui: https://www.quirinale.it/elementi/75531

Fonte: https://www.imolaoggi.it/2022/12/16/mattarella-una-governace-globale-ordine-mondiale/

GUADAGNARE SENZA LAVORARE
Manuale pratico. Come sfruttare a proprio vantaggio le opportunità che offre il sistema finanziario
di Francesco Narmenni

Guadagnare Senza Lavorare

Manuale pratico. Come sfruttare a proprio vantaggio le opportunità che offre il sistema finanziario

di Francesco Narmenni

Con questo libro Francesco Narmenni, già autore di "Diventare Invisibili" e "Smettere di Lavorare", vuole metterti a disposizione un bagaglio culturale importantissimo, che può letteralmente aiutarti a realizzare i tuoi sogni.

"Guadagnare Senza Lavorare" è un manuale pratico che ti insegna a sfruttare i mercati finanziari per generare una rendita solida nel tempo e resistente alle crisi che ciclicamente colpiscono l'economia globale.

Ti aiuta a scegliere i prodotti finanziari più adatti ai tuoi obiettivi, come comprarli in totale autonomia e monitorare nel tempo i tuoi investimenti.

Diventa il consulente finanziario di te stesso! Risparmierai moltissimo denaro e potrai migliorare notevolmente la tua situazione economica. Potrai persino vivere di rendita...

Investire è molto più semplice di come ti hanno sempre fatto credere. Non hai bisogno di comprendere arcani meccanismi, non devi stare tutto il giorno davanti a uno schermo o eseguire calcoli complicati. Prova invece a moltiplicare i tuoi risparmi in modo esponenziale grazie a collaudate strategie fuori dagli schemi.

"Per anni sono stato un gran risparmiatore, ma un pessimo investitore ed è un vero peccato perché, se qualcuno mi avesse spiegato quanto descritto in questo libro, probabilmente mi sarei licenziato molto prima.

Avevo forti pregiudizi nei confronti dei mercati finanziari, credevo si trattasse di un azzardo, un modo estremamente rischioso per tentare di moltiplicare il proprio denaro, ma mi sbagliavo.

Come molti, ero caduto vittima della narrazione distorta dei guru del trading, che ci fanno credere che investire significhi analizzare complicati grafici o prevedere gli andamenti di Borsa, mentre le banche hanno tutto l'interesse a fare apparire complicati dei concetti che, in realtà, sono piuttosto semplici. D'altronde, se tutti investissimo autonomamente, loro non potrebbero più fare palate di soldi sulla nostra ignoranza finanziaria.

Quando ho compreso che è possibile guadagnare sfruttando il sistema, ho capito la grossa opportunità che avevo perduto fino ad allora.

Così ho cambiato direzione e iniziato a moltiplicare il denaro che avevo risparmiato, costruendo una solida stabilità economica.

Per evitare che altri commettano il mio errore, cioè perdere soldi senza accorgersene, senza ottimizzare i guadagni, ho deciso di scrivere questo manuale pratico, utile a coloro che vogliono imparare come investire in totale autonomia, ovvero diventare consulenti finanziari di se stessi."

Francesco Narmenni

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *