Le strabilianti coincidenze Lincoln-Kennedy

di Giuseppe Genna

Un’incredibile serie di coincidenze accomunano le persone e le caratteristiche delle morti di Abraham Lincoln e John Fitzgerald Kennedy. La lista che segue è composta da affermazioni storicamente accertate.

– Abraham Lincoln viene eletto per il Congresso nel 1846.

– Abraham Lincoln viene eletto presidente nel 1860.

– John F. Kennedy si elegge per il Congresso nel 1946.

– John F. Kennedy viene eletto presidente nel 1960.

– I cognomi Lincoln e Kennedy sono composti da 7 lettere.

– Le spose dei due presidenti hanno avuto i figli mentre abitavano nella Casa Bianca.

– I due presidenti furono uccisi entrambi con uno sparo in testa.

– I due presidenti hanno perso la vita di mercoledì.

– La segretaria di Lincoln si chiamava Kennedy.

– La segretaria di Kennedy si chiamava Lincoln.

– Sono stati assassinati da “gente del Sud”.

– I due presidenti hanno avuto come successori un “sudista”.

– I nomi dei successori erano composti da 7 lettere, e i due si chiamavano entrambi Johnson.

– Andrew Johnson, che successe Lincoln, nacque nel 1808.

– Lyndon Johnson, che successe Kennedy, nacque nel 1908.

– John Wilkes Booth, che uccise Lincoln, nacque nel 1839.

– Lee Harvey Oswald, che uccise Kennedy, nacque nel 1939.

– I due assassini erano conosciuti con il doppio nome per esteso.

– Il totale delle lettere dei nomi di ogni assassino era 15.

– Lincoln morì dentro un cinema chiamato “Kennedy”.

– Kennedy morì in una macchina chiamata “Lincoln”.

– John Wilkes Booth scappò dal cinema ed è stato arrestato all’interno di un edificio.

– Lee Harvey Oswald scappò dall’alto di un edificio ed è stato arrestato dentro un cinema.

– Booth e Oswald furono entrambi assassinati prima del processo.

– Una settimana prima di essere ucciso, Lincoln era in ferie a Monroe, nel Maryland.

– Una settimana prima di essere ucciso, Kennedy era in “ferie” con Marilyn Monroe.

Articolo di Giuseppe Genna

Rivisto da Conoscenzealconfine.it

Fonte: http://www.carmillaonline.com/

Libri e varie...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*