Intervista ad Aleksandr Dugin: “Nuovo Mondo Multipolare” e “Quantum Financial System”

di Armando Savini

Si intravvedono già i primi segni per la costituzione della tanto temuta unione euroasiatica, una “Heartland distribuita”, dove ogni Paese, ogni polo, sarà importante e potrà esprimere il proprio essere.

Di seguito, la mia video-intervista per la rubrica Katechon, la Fine della Storia, al filosofo e politologo Aleksandr Dugin, padre de La Quarta Teoria Politica, fondatore e dirigente del Movimento Internazionale Eurasiatista.

Aleksandr Dugin, “Nuovo Mondo Multipolare” e “Quantum Financial System”: la “Politica Aeterna”

Partendo dal suo ultimo libro “Politica Aeterna” pubblicato in Italia da AGA Editrice, il nostro percorso ci conduce dalla “dimensione metafisica della Filosofia, così come essa si è dispiegata e manifestata nel corso dei secoli”, alla “dittatura del relativismo”, la dimensione post-moderna da cui partire, per progredire verso una nuova concezione dell’Uomo.

In questa fase, la filosofia heideggeriana diviene condizione imprescindibile per recuperare una visione metafisica, ponendo il Dasein come soggetto de La Quarta Teoria Politica, in cui potrebbe confluire a pieno titolo la metafisica dell’Essere, elaborata da Tommaso d’Aquino.

Aleksandr Dugin, “Nuovo Mondo Multipolare” e “Quantum Financial System”: un Conflitto Spirituale

Per il filosofo moscovita, nonostante il conflitto tra il globalismo e i popoli liberi si svolga prettamente sul campo politico-economico e sociale, la natura di tale conflitto è prettamente spirituale. L’Operazione Militare Speciale, in questo senso, costituisce un passaggio decisivo verso il mondo multipolare.

Nonostante le potenze del male siano ancora forti e il loro dominio imperialistico ancora vivo, stiamo andando verso il crepuscolo dell’ideologia globalista. Si intravvedono, infatti, già i primi segni per la costituzione della tanto temuta unione euroasiatica, una “Heartland distribuita”, dove ogni Paese, ogni polo, sarà importante e potrà esprimere il proprio essere.

“Nuovo Mondo Multipolare” e “Quantum Financial System”

Il nuovo mondo multipolare sarà incentrato sul Quantum Financial System, il nuovo sistema finanziario quantistico, basato sul CIPS (The Cross-Border Interbank Payment System), grazie al quale ogni Paese sarà libero dal dominio del Dollaro e in grado di emettere la propria moneta, riappropriandosi pienamente della propria sovranità.

Russia come Katechon e Alleanza Antiglobalista

Nella lotta contro il globalismo, che costituisce l’antikeimenon (l’avversario), la Russia agisce come katechon (colui/ciò che trattiene) – che, secondo la concezione ortodossa, designa l’impero. Stiamo vivendo in “un ciclo fondamentalmente nuovo della storia russa e globale, in cui si decide il destino stesso del mondo”.

In tale contesto, la Russia è chiamata a condurre l’alleanza antiglobalista di cui ha parlato mons. Viganò. Le profezie di Fatima sembrano essersi già realizzate con la rinascita religiosa della Russia post-sovietica. Stiamo forse vivendo gli ultimi tempi, i tempi dello scontro finale?

Articolo di Armando Savini

Fonte: https://www.databaseitalia.it/intervista-ad-aleksandr-dugin-nuovo-mondo-multipolare-e-quantum-financial-system-video/

IL GIOCO DEL PERDONO
di Bernard Rouch

Il Gioco del Perdono

di Bernard Rouch

Dall'ambiente di lavoro contaminato, ai risentimenti nella coppia o nella famiglia, i conflitti sono all'origine di molti disturbi che finiscono per stancarci e avere un effetto negativo sulla nostra salute...

Come ricostruire relazioni più sane e armoniose con te stesso e con gli altri per vivere più serenamente e in maniera salutare?

Attraverso esercizi e pratiche esperienziali adatte a tutti.

Bernard Rouch, un ricercatore che ha sviluppato una grande sensibilità nell'approccio dei corpi sottili e delle realtà di tipo energetico e metafisico, li riporta nel nuovo libro "Il Gioco del Perdono" e ti aiuta a intraprendere la strada che conduce alla libertà.

Troverai tanti spunti per aprire la tua coscienza: la via del perdono non è semplice, perché non è semplice gestire i ricordi dolorosi che affiorano alla memoria. 

Il perdono è una vera e propria attitudine di vita: impara ad accoglierlo...

Alla fine del percorso, avvertirai un senso di leggerezza dentro e fuori di te: la strada del perdono ti consente di ripristinare il contatto con la tua personale essenza, con la tua anima e la tua vita sarà molto più vicina a ciò che sei davvero. 

Tutti i carichi di emozioni e dispiaceri finiscono per appesantire non solo il corpo fisico, ma anche la tua crescita spirituale...

Ecco perché il lavoro che questo libro stimola ti consente di lavare, nel profondo, le tue cellule dalla ruggine e dalle incrostazioni del tempo. 

Queste pagine sono come una bussola che ti permette di orientarti e ritrovare la giusta via, dentro e fuori di te.

Al suo interno, trovi pratiche esperienziali per comprendere a fondo il processo del perdono. 

Gli esercizi pratici sono utili per liberarti da tutti quei nodi che ancora ti frenano, e superare così quegli ostacoli che sembrano in apparenza insormontabili. 

Brevi meditazioni sono alleate preziose per accompagnarti lungo il processo di guarigione dell'anima, un aiuto concreto per consentire a ciascuno di offrire e chiedere perdono.  

"Una vita pienamente vissuta al servizio dell'amore porta sempre alla felicità."
L'autore, Bernard Rouch

"Perdona gli altri, non perché essi meritano il perdono, bensì perché tu meriti la pace."
Jonathan Lockwood Huie

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *