In Vaticano si parla di Transumanesimo…

Oggi 23 ottobre, mentre in tutta Italia sono previste mobilitazioni contro il Green Pass in risposta alla resistenza triestina dei portuali, in Vaticano ci sarà una conferenza particolare.

WISeKey International Holding Ltd, una delle principali società di sicurezza informatica, ha annunciato che David Fergusson e Carlos Moreira, autori di “The transHuman Code” e “Artificial Humanity” presenteranno l’introduzione del libro “The Code to the Metaverse – Programming Our Future For Good” al Collegio Teutonico, Città del Vaticano. Verranno affrontati argomenti importanti come l’acqua, la finanza, il lavoro e la salute. Il libro darà una visione globale su come l’umanità e la tecnologia potranno essere in armonia in questa rivoluzione digitale.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con la Pontificia Università Lateranense in Vaticano e Umanità 2.0, ma solo su invito. L'”Elite Global Leader’s Conference”, dunque, riunisce leader finanziari, spirituali, aziendali ma anche accademici vari. Il fine? Discutere dei passi che l’umanità deve attuare per il futuro. Un invito alla digitalizzazione.

A destare non pochi sospetti è il fatto che mentre si combatte contro la certificazione verde, vista come inizio della digitalizzazione sfrenata e di un ossessivo controllo sulla vita dell’individuo, tale evento si terrà proprio in Vaticano. Secondo le teorie più drastiche, il fatto che un simile convegno si verifichi nella “casa del Signore”, non rappresenta altro che la graduale deriva che la chiesa modernista sta prendendo in nome di una sorta di nuovo credo, una “religione terapeutica”. Riflessioni che lasciano comunque pensare, visto l’atteggiamento del Papa, secondo molti favorevolmente eccessivo, verso un argomento preciso legato a queste tematiche, ovvero il vaccino.

Sono molte le frasi che deducono un chiaro schieramento del Pontefice Bergoglio in materia: “date i vaccini, condonate i debiti”. Ma questo non è nulla: nel mese di luglio, mentre in Italia l’idea del Green Pass era ancora pura teoria, il Vaticano aveva già pensato a tutto. Si era deciso che durante il viaggio di Papa Francesco a settembre solo i fedeli completamente vaccinati e in possesso di una card sarebbero stati autorizzati a partecipare agli eventi pubblici. Verso la fine di settembre era invece cominciata la trattativa Stato-Chiesa per introdurre il Green pass anche a messa. Ad ammetterlo erano stati gli stessi ambienti interni proprio alla Curia.

In risposta a ciò risuonano pesanti le parole di Monsignor Carlo Maria Viganò, il quale oltre che scagliarsi contro Il Green Pass, definito in questi giorni come “un passo verso l’inferno”, ha attaccato lo stesso Pontefice: “La dichiarazione di Bergoglio secondo cui il siero sarebbe un dovere morale per ogni cristiano, l’introduzione del lasciapassare in Vaticano, nelle scuole cattoliche e in alcuni seminari… è tutto una vergogna!”

Fonte: https://mepiu.it/vaticano-si-parla-di-transumanesimo-e-metaverso/

Libri e varie...
L'ISTITUTO TAVISTOCK
L'organismo occulto che governa le nostre menti - Controllo mentale e ingegneria sociale: gli oscuri meccanismi per sottomettere l'umanità
di Daniel Estulin

L'Istituto Tavistock

L'organismo occulto che governa le nostre menti - Controllo mentale e ingegneria sociale: gli oscuri meccanismi per sottomettere l'umanità

di Daniel Estulin

Conoscete l'Istituto Tavistock?

Situato nell'omonima cittadina nella contea del Sussex in Inghilterra, è considerato come il massimo centro mondiale delle attività di controllo mentale e di ingegneria sociale.

Il famoso giornalista investigativo Daniel Estulin ci rivela l'esistenza di questo organismo creato per controllare il destino di tutto il pianeta e per cambiare la società contemporanea. 

In questo libro rivoluzionario, Estulin svela l'origine e il modus operandi dell'Istituto, chi lo governa, quali sono i suoi obiettivi e come influenza noi tutti - le vere vittime ignare - durante la nostra vita quotidiana.

Siamo veramente tutti in pericolo?

Veniamo esposti ogni giorno agli oscuri meccanismi creati da un gruppo di psicologi, psichiatri e antropologi pagati dall'oligarchia internazionale che controlla il mondo per favorire i propri interessi.

Dalla musica alla contro-insorgenza, dalla droga alla televisione, ascolta i consigli di Daniel Estulin per capire come difenderti ogni giorno dall'Istituto Tavistock, combattere i suoi metodi ed essere finalmente libero da ogni controllo mentale.

Anteprima - L'Istituto Tavistock - Daniel Estulin

La località Tavistock, situata nella contea del Sussex (Inghilterra), è il centro mondiale delle attività di lavaggio di massa dei cervelli e di ingegneria sociale. Dopo un inizio alquanto approssimativo a Wellington House [edificio sede dell'ufficio di propaganda britannico; N.d.T.], si sviluppò una sofisticata organizzazione, che doveva influenzare il destino dell'intero Pianeta e allo stesso tempo cambiare il paradigma della società moderna.

In questo lavoro rivoluzionario, che avrà senza dubbio l'effetto di un'esplosione nucleare di cinquecento chilotoni, scopriamo tanto la rete di Tavistock quanto i metodi di lavaggio del cervello e di guerra psicologica; metodi che, proprio mentre ne parliamo, vengono adattati per essere applicati a progetti di ingegneria sociale su vasta scala.

Continua a leggere: > Anteprima - L'Istituto Tavistock - Daniel Estulin

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.