Il prezzo della Vera Libertà

I mediocri, alias gli schiavi inconsapevoli di essere tali, avversano con tutte le forze e non perdonano i loro pari risvegliati che, alla luce di questa nuova e per loro incomprensibile condizione, operano scelte che riflettono amore e rispetto per sé stessi e per gli altri.

La Vera LibertàCostoro rifiutano di piegarsi ancora a regole di falsa morale, dietro cui masse di umani anestetizzati e ignoranti di sé, continuano a nascondersi per giustificare le proprie aberrazioni e intime brutture. Chi ha il coraggio di cambiare vita, rinunciando a restare nella zona comfort, affrontando le proprie paure, la propria oscurità, assumendosi i rischi che ciò comporta, attraversando lunghi e bui tunnel di dolore e disperazione, ma tenendo sempre lo sguardo puntato alla luce in fondo, è tacciato di egoismo, incuria verso chi si lascia dietro, come se trascinarsi appresso legami e situazioni che parassitano la propria energia e zavorrano la propria vita, fosse la missione eroica che fa guadagnare il paradiso.

Non può esserci libertà e risveglio, né Paradiso alcuno, se non siamo stati capaci di vincere le nostre paure più grandi, tagliando i grossi cordoni psichici e mentali che ci impediscono di volare. E per farlo è necessario lasciarsi alle spalle tutto ciò che è d’ostacolo: relazioni, situazioni di comodo, opportunità materiali, beni, agi o la subdola lusinga di esercitare forme di potere personale, a cui è fin troppo facile soggiacere.

Chi pensa di essere libero senza aver fatto tutto questo, ma anzi biasimando chi questa scelta l’ha compiuta, sappia di essere solo un illuso.

Fonte: https://lalucedigaia.wordpress.com/2016/07/18/il-prezzo-della-vera-liberta/

Libri e varie...
TRANSURFING VIVO - OLTRE I CONFINI DELLA MATRIX  - LIBRO
Risvegliati dall'incubo - Transurfing Apocrifo in versione riveduta ed ampliata
di Vadim Zeland

La realtà in cui viviamo non è la stessa di qualche decennio fa e le regole di sopravvivenza sono cambiate. L'umanità ha compiuto una svolta radicale, allontanandosi dal suo stato naturale e seguendo uno sviluppo tecnologico che ha portato la creazione di nuove leggi.
 In questo nuovo sistema, definito "Matrix" come nel famoso film, l'uomo diventa solo una semplice pila di alimentazione. Non siamo più in grado di controllare la realtà e le informazioni che vi circolano, ma siamo completamente sottomessi al sistema: siamo semplici cellule di Matrix, che è padrone della nostra energia e della nostra coscienza.
 Cosa possiamo fare? Come facciamo a liberarci da questa trappola?
 In questa sua nuova straordinaria opera, Vadim Zeland, ci spiega come diventare lucidi , una volta per tutte! La soluzione si trova in una dimensione insolita, lì dove la metafisica incontra il quotidiano. Per capire quello che normalmente sfugge alla logica, è necessario depurarsi fisicamente, in senso letterale, la coscienza e la percezione: bisogna liberarsi di tutti gli stereotipi mentali che ci impone la società.
 Titolo originale: Живой Трансерфинг
 NB. Il testo è pubblicato solo in lingua Russa e in lingua Italiana con Macro Edizioni, attualmente non esistono altre pubblicazioni.
 Anteprima Transurfing Vivo - Oltre i Confini della Matrix LIBRO di Vadim Zeland «Negli ultimi otto-dieci anni sono alla ricerca della felicità, del successo e della festa della vita. Dopo aver iniziato a leggere i suoi libri, ho trovato quello che stavo cercando e i primi due mesi era tutto meraviglioso, la vita era diventata magnifica, ero diventato profondamente sicuro di poter scegliere una qualsiasi variante.
 Ho capito il significato dell'unità dell'anima e della ragione e il mio potenziale energetico era al massimo. Grazie ai suoi libri sono passato a un nuovo lavoro. Tuttavia dopo un po' è successo qualcosa, la festa è finita nonostante io seguissi i suoi consigli continuamente, tanto da averli resi abitudinari.
 Ora non è più come prima: l'importanza interna ed esterna oscillano continuamente, io cerco di trovarmi sempre in uno stato di consapevolezza ma non riesco in alcun modo a ridurre l'importanza; il timore verso il futuro è aumentato, tutto mi sfugge di mano, non posso fare nulla che valga la pena di fare, sento un peso nell'anima... È come se mi trovassi in coma profondo.
 La negatività mi si inccolla addosso, nonostante io faccia regolarmente esercizio fisico, presti attenzione ai canali energetici e mi nutra di cibi sani e gustosi, che in realtà non mi procurano alcun piacere. Esisteranno dei metodi di programmazione del ...

Transurfing Vivo - Oltre i Confini della Matrix

Risvegliati dall'incubo - Transurfing Apocrifo in versione riveduta ed ampliata

di Vadim Zeland

La realtà in cui viviamo non è la stessa di qualche decennio fa e le regole di sopravvivenza sono cambiate. L'umanità ha compiuto una svolta radicale, allontanandosi dal suo stato naturale e seguendo uno sviluppo tecnologico che ha portato la creazione di nuove leggi.

In questo nuovo sistema, definito "Matrix" come nel famoso film, l'uomo diventa solo una semplice pila di alimentazione. Non siamo più in grado di controllare la realtà e le informazioni che vi circolano, ma siamo completamente sottomessi al sistema: siamo semplici cellule di Matrix, che è padrone della nostra energia e della nostra coscienza.

Cosa possiamo fare? Come facciamo a liberarci da questa trappola?

In questa sua nuova straordinaria opera, Vadim Zeland, ci spiega come diventare lucidi , una volta per tutte! La soluzione si trova in una dimensione insolita, lì dove la metafisica incontra il quotidiano. Per capire quello che normalmente sfugge alla logica, è necessario depurarsi fisicamente, in senso letterale, la coscienza e la percezione: bisogna liberarsi di tutti gli stereotipi mentali che ci impone la società.

Titolo originale: Живой Трансерфинг

NB. Il testo è pubblicato solo in lingua Russa e in lingua Italiana con Macro Edizioni, attualmente non esistono altre pubblicazioni.

Anteprima Transurfing Vivo - Oltre i Confini della Matrix LIBRO di Vadim Zeland

«Negli ultimi otto-dieci anni sono alla ricerca della felicità, del successo e della festa della vita. Dopo aver iniziato a leggere i suoi libri, ho trovato quello che stavo cercando e i primi due mesi era tutto meraviglioso, la vita era diventata magnifica, ero diventato profondamente sicuro di poter scegliere una qualsiasi variante.

Ho capito il significato dell'unità dell'anima e della ragione e il mio potenziale energetico era al massimo. Grazie ai suoi libri sono passato a un nuovo lavoro. Tuttavia dopo un po' è successo qualcosa, la festa è finita nonostante io seguissi i suoi consigli continuamente, tanto da averli resi abitudinari.

Ora non è più come prima: l'importanza interna ed esterna oscillano continuamente, io cerco di trovarmi sempre in uno stato di consapevolezza ma non riesco in alcun modo a ridurre l'importanza; il timore verso il futuro è aumentato, tutto mi sfugge di mano, non posso fare nulla che valga la pena di fare, sento un peso nell'anima... È come se mi trovassi in coma profondo.

La negatività mi si inccolla addosso, nonostante io faccia regolarmente esercizio fisico, presti attenzione ai canali energetici e mi nutra di cibi sani e gustosi, che in realtà non mi procurano alcun piacere. Esisteranno dei metodi di programmazione del subconscio che aiutino a uscire da questo stato oppressivo?...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*