Il Nuovo Schiaffo della Lagarde ai Lavoratori

di Diego Fusaro

Stipendi a rischio? Arriva l’ultima trovata della BCE…

Troppe persone non hanno ancora compreso cosa sia l’Unione Europea. Molti infatti ritengono che l’UE sia il compimento di un sogno, di un progetto, l’idea di un’Europa unita nel segno della democrazia e della fraternità. Queste sono ottime idee e in nome di queste idee che dobbiamo contrastare l’Unione Europea, gelido mostro tecnocratico, belva selvatica all’insegna del neoliberismo.

Basti pensare a una delle ultime notizie che giungono da Bruxelles. Leggo su Adnkronos: “Salari più alti contro l’inflazione. Ecco perché la BCE si oppone”. L’articolo spiega perché l’UE si sia opposta all’idea dell’innalzamento dei salari.

L’Unione Europea spiega che i salari non devono aumentare. In particolare Lagarde, presidente BCE, ha spiegato il motivo, allertando che i salari della zona euro stanno aumentando più velocemente di quanto stimato. La BCE deve quindi impedire che ciò si aggiunga all’inflazione già elevata nel blocco valutario.

L’Unione europea, una volta di più, ha assunto posizioni palesemente opposte agli interessi delle classe lavoratrici e dei ceti medi, facendolo in maniera apertissima ed essendo la propria vocazione. I salari non devono salire, lo ha detto espressamente la BCE.

Come continuare a cullarsi nell’illusione secondo cui l’Unione Europea avrebbe a cuore l’interesse dei lavoratori e dei popoli? Come non vedere che l’Unione Europea nasconde un progetto osceno, quella della riorganizzazione classista e verticista del capitale dopo il 1989?

Come non vedere che oltre a distruggere le identità e le culture nel nome del nulla, l’Unione Europea prende di mira i lavoratori e i ceti medi a beneficio del blocco oligarchico neoliberale?

È importante risvegliare il pensiero e diventa decisivo ritrovare l’immunità dal gregge, la possibilità di pensare altrimenti.

Articolo di Diego Fusaro

Fonte: https://www.radioradio.it/2023/01/il-nuovo-schiaffo-della-lagarde-ai-lavoratori-stipendi-a-rischio-arriva-lultima-trovata-della-bce/

BéSAME MUCHO
Come crescere i vostri figli con amore
di Carlos Gonzàlez

Bésame Mucho

Come crescere i vostri figli con amore

di Carlos Gonzàlez

Spesso i neogenitori sono pieni di dubbi e ansie e in caso di difficoltà chiedono consiglio agli amici, anziché fermarsi a riflettere su quello che gli sta comunicando il loro bambino.

E proprio per questo Carlos Gonzales ha ritenuto indispensabile intervenire in difesa dei bambini: i bambini non fanno i capricci, non sono da punire con la forza, ma vanno semplicemente accuditi con l'istinto materno (non quello codificato negli ultimi secoli ma quello atavico che ognuno di noi possiede da milioni di anni).

Qui troverete una risposta razionale a tante domande che assillano i genitori:
• Perchè il bambino non vuole dormire da solo?
• Perchè i bambini piangono?
• Perchè richiamano la nostra attenzione?
• Perchè sono gelosi?
• Quando diventano indipendenti?
• Perchè vogliono stare sempre in braccio?
• Cos'è l'insonnia infantile?

Presentazione - Bésame Mucho - Libro

Carlos Gonzàlez ha il grande merito di mettersi esplicitamente e dichiaratamente dalla parte del bambino, anzi di mettersi nei suoi panni nelle varie situazioni, per difenderlo da quei preconcetti e modelli precostituiti che troppo spesso ispirano i libri di puericultura costituendone il punto di partenza e l'ispirazione generale. Una sorta di tacito assunto a priori che influenza i lettori-genitori, i quali finiscono col credere più alle parole dell'esperto di turno che al loro sentire più intimo e istintivo.

C'è una bella differenza a partire dall'idea che il bambino sia sostanzialmente "buono" e l'idea che invece sia un furbetto manipolatore pronto ad imbrogliarci, ad approfittare della situazione, a fare i "comodi suoi" (molti educatori professionisti e genitori nemmeno sono consapevoli di questa duplice tendenza solitamente inespressa).

C'è una bella differenza a trattarlo con affetto e rispetto praticando l'ascolto nei suoi confronti o investirlo con i nostri schemi e le nostre categorie mentali, fino a renderlo falso e ammutolirlo.

Bésame mucho si basa sul concetto che i bambini sono essenzialmente buoni, che le loro necessità affettive sono importanti e che noi genitori dobbiamo dare loro affetto, rispetto e attenzione.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.