Ecco il BIO BUS: l’autobus che va a Escrementi Umani!

In Uk è già in funzione, e in Italia?

Ecco il BIO BUS: l’autobus che va a Escrementi Umani!

Il Bio-Bus, il primo autobus che va con biometano prodotto da scarti alimentari ed escrementi umani gira già per Bristol. Mentre noi cerchiamo petrolio, gli altri cercano energie alternative e rinnovabili! Questa è Green Economy, non quella varata dal nostro governo, la quale punta a rivalutare petrolio e carbone..

L’Inghilterra occidentale è percorsa da un autobus con l’immagine di cinque persone sedute al gabinetto dipinta sulla fiancata. Inquina poco, consuma poco e, a detta di chi ci è salito, non puzza neanche un po’: Stiamo parlando del nuovo autobus a bio-metano che collega la cittadina inglese di Bath con l’aeroporto di Bristol. L’autonomia per ogni pieno è di trecento chilometri e il combustibile – capirete – è praticamente infinito.

autobus bio bus escrementi umani

L’immagine sulle fiancate del veicolo descrive in modo “estremamente concreto” cos’è che alimenta il motore, ovvero un biometano che viene ricavato, dopo un breve trattamento, dai liquami delle fogne e dai cosiddetti “rifiuti umidi”, oltre che da altre sostanze di rifiuto dell’industria alimentare.

Questo disgustoso miscuglio viene trasformato in metano e CO2 all’interno di speciali vasche di fermentazione, grazie alla collaborazione di batteri anaerobici. Al termine del processo la CO2 viene eliminata e si aggiunge del gas propano. Un ultimo passaggio tra potenti filtri, elimina le impurità e di consguenza (e per fortuna) anche la puzza.

Fonti: http://www.focus.it/ambiente/ecologia/biocarburante-verde-dalla-toilette

Libri e varie...

Il Fotovoltaico per Tutti

Manuale pratico per esperti e meno esperti

di Francesco Groppi

IL FOTOVOLTAICO PER TUTTI
Manuale pratico per esperti e meno esperti
di Francesco Groppi

Il volume costituisce una guida efficace per il lettore interessato ad addentrarsi nel settore, a saperne di più e, sperabilmente, a costruire qualcosa che possa tornargli utile.
 Il fotovoltaico è un comparto ancora giovane che permette a tutti, dai professionisti ai semplici curiosi, di trovare qualcosa di nuovo, apportare migliorie o trovare nuove applicazioni.
 Per questo motivo si è cercato di trattare i vari argomenti in modo semplice, senza però mai banalizzare, e di fornire tutte quelle informazioni eminentemente pratiche utili per la progettazione e realizzazione di impianti solari.
 In appendice sono inoltre riportate tutte le disposizioni di legge che riguardano i criteri per l'incentivazione della produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare e le delibere dell'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas inerenti le modalità e condizioni economiche per il ritiro dell'energia elettrica da parte degli enti distributori di energia....

Soft Economy

Vivere meglio si può. E conviene. Tradizione e hi-tech, parchi e centri di ricerca, turismo e industria innovativa. Il nuovo made in Italy contro il declino

di Ermete Realacci, Antonio Cianciullo

SOFT ECONOMY
Vivere meglio si può. E conviene. Tradizione e hi-tech, parchi e centri di ricerca, turismo e industria innovativa. Il nuovo made in Italy contro il declino
di Ermete Realacci, Antonio Cianciullo

Contro il declino economico. Contro il degrado ambientale. Contro l’impoverimento sociale. Contro il pessimismo. Reagire si può. Lo dimostra questo libro che racconta un’altra Italia, un’Italia che ce la fa. Che punta all’eccellenza mettendo insieme l’elettronica avanzata e la qualità del paesaggio, l’innovazione e il patrimonio storico, i centri di ricerca e i prodotti tipici.
 La soft economy è questa: venticinque storie, da Mandello sul Lario dove si costruiscono gli alberi da regata più sofisticati al mondo a Contessa Entellina in Sicilia dove il vino s’intreccia alla letteratura, passando per l’avamposto tecnologico della nascente Pisa Valley. L’Italia può trasformarsi in un brand di successo, a patto che si costituisca una rete di qualità dal basso, dal territorio, usando l’arma della creatività, della coesione sociale e della valorizzazione della tradizione. Solo così potremo competere nella sfida globale....

Autocostruzione dei Pannelli Fotovoltaici

Manuale pratico

di Lucio Sciamanna

AUTOCOSTRUZIONE DEI PANNELLI FOTOVOLTAICI - LIBRO + DVD
Manuale pratico
di Lucio Sciamanna

Un manuale pratico con Dvd per realizzare un impianto fotovoltaico di tipo domestico. Basta un cacciavite, un trapano elettrico, un piccolo saldatore e un minimo di capacità manuali.
 Al resto pensa l'autore di questo agile manuale che, con le sue minuziose istruzioni e il dvd allegato, accompagna il lettore passo dopo passo attraverso le varie fasi: assemblaggio delle celle, montaggio e installazione del pannello.
 Con l'aiuto di questo libro, chiunque sarà in grado di produrre dal sole l'energia elettrica necessaria per illuminare una baita di montagna o alimentare una piccola pompa per giochi d'acqua.
 Il testo è rivolto a tutti coloro che ritengono l'alfabetizzazione al solare una scelta necessaria e irrinunciabile per il futuro del Pianeta. A completare il libro, un'appendice per utilizzare al meglio gli incentivi statali stanziati a favore di chi installa un impianto fotovoltaico....

Green Italy

Perché ce la possiamo fare

di Ermete Realacci

GREEN ITALY
Perché ce la possiamo fare
di Ermete Realacci

Possiamo battere la crisi? Non sarà facile, ma la risposta è sì. Se sapremo guardare l'Italia con occhi diversi da quelli delle agenzie di rating, con l'affetto e la curiosità necessari a cogliere i nostri tanti talenti.
 Ermete Realacci prova a farlo. Racconta, dal Nord al Sud, storie di un'alleanza tra imprese e comunità, tra ambiente e nuovi modi di vivere che possono traghettarci verso un paese più desiderabile e più competitivo. E Green Italy. Dove la green economy sposa le vocazioni nazionali, tiene insieme le tradizioni con l'elettronica e la meccanica di precisione. Punta su qualità, ricerca e conoscenza per produrre un'economia più sostenibile e innovativa. Si apre ai mercati globali e rinsalda i legami con il territorio, facendosi forte della coesione sociale e del capitale umano.
 È la via di un patriottismo dolce che può cambiare l'Italia. Un'idea di futuro per l'economia, la società, la politica.
 Prefazione di Ivan Lobello, postfazione di Alberto Meomartini....

Eco-efficienza

Metodologie, strumenti, casi di successo

di a cura di Emilio Cristofaro, Paolo Trucco

ECO-EFFICIENZA
Metodologie, strumenti, casi di successo
di a cura di Emilio Cristofaro, Paolo Trucco

Questo volume si propone di mettere le basi per la creazione di un nuovo approccio all'eco-efficienza, che non sia più pionieristica e improvvisata, ma che si basi sul raggiungimento di risultati pianificati attraverso l'impiego sistematico ed integrato di metodologie consistenti. Vengono presentate le esperienze positive di aziende grandi e piccole di tutto il mondo, di settori industriali diversi, che hanno saputo creare valore attraverso una gestione attiva della dimensione ambientale e vengono illustrati i criteri metodologici per l'applicazione degli strumenti che hanno consentito il raggiungimento di tali risultati.
 "Ecoefficienza" indica la relazione tra il valore prodotto e le risorse ambientali impiegate; "sviluppo sostenibile" la strategia globale che permette alle generazioni odierne di soddisfare i propri bisogni senza compromettere le possibilità di quelle future. Questi obiettivi si possono raggiungere solo a condizione che le imprese si impegnino in un processo di riformulazione delle modalità di business, dei prodotti e dei processi. Il libro presenta casi aziendali di successo, evidenziando i criteri metodologici che hanno portato a tale risultato....

I Signori della Green Economy

Neocapitalismo tinto di verde e movimenti locali di resistenza

di Monica di Sisto, Alberto Zoratti

I SIGNORI DELLA GREEN ECONOMY  - LIBRO
Neocapitalismo tinto di verde e movimenti locali di resistenza
di Monica di Sisto, Alberto Zoratti

Finché non si è scoperto che il Ddt è indistruttibile e che si accumula nelle catene alimentari, si è pensato che il capitalismo fosse solo nemico del lavoro. Ma oggi che l'acqua sta calando, che i terreni si stanno impoverendo, che l'aria sta diventando irrespirabile, abbiamo capito che il capitalismo è nemico addirittura della vita.
 La sua strategia verso i beni comuni è nota: prima saccheggia, poi, quando li ha trasformati in risorse scarse, se ne impossessa per farne oggetto di mercato. Così le multinazionali, che oggi si presentano col volto pulito della green-economy, compromettono la nostra vita e costruiscono un mondo sempre più a misura dei ricchi.
 Ma noi possiamo fermarle organizzando la denuncia, praticando la resistenza, vivendo l'alternativa.
 Piccoli granelli di sabbia che possono cambiare il futuro.

 I Signori dell'aria, della terra, dell'acqua e del fuoco (l'energia) si buttano sulla Green Economy in tutte le sue manifestazioni: da un iper-consumismo verniciato di sostenibilità a un'autoproclamata responsabilità sociale e ambientale.
 Il libro analizza questa realtà fornendo nomi e dati.
 La speranza viene dai movimenti sociali locali e globali, "ultimo baluardo nella tutela di un pianeta sotto attacco"....
BLUE ECONOMY
10 anni -100 innovazioni - 100 milioni di posti di lavoro
di Pauli Gunter

A quattro anni di distanza dalla prima pubblicazione, Edizioni Ambiente presenta una nuova edizione completamente rivista di uno dei testi fondamentali dell'ambientalismo scientifico, in cui Gunter Pauli dà conto dei successi degli imprenditori e delle aziende che hanno abbracciato i principi della blue economy. La blue economy si basa sull'imitazione dei sistemi naturali, riutilizza continuamente le risorse e produce zero rifiuti e zero sprechi.
 Diversamente dalla green economy, non richiede alle aziende di investire di più per salvare l'ambiente. Anzi, con minore impiego di capitali è in grado di creare maggiori flussi di reddito e di costruire al tempo stesso capitale sociale. I risultati ci sono, e in tutto il mondo laboratori di ricerca, aziende e innovatori hanno adottato questi principi per aumentare la loro competitività dando nuova forma alle nostre economie. 
 Sommario 
 - Prefazione di Catia Bastioli
 - Dall'ecoefficienza alla biomimetica: la nuova economia per i nuovi sistemi di produzione sostenibili di Gianfranco Bologna
 - Introduzione
 - di Achim Steiner e Ashok Khosla
 - Dedica
 - Prefazione dell'autore
  1. Risorse eterne per le sfide del nostro tempo
 2. Imitare gli ecosistemi per una blue economy
 3. L'efficienza della natura nell'uso delle risorse
 4. Aprire la strada alle imprese
 5. Il master in gestione aziendale della natura: il master degli adattamenti brillanti
 6. Modelli a cascata, flussi multipli di liquidità
 7. La seta sul filo del rasoio
 8. Dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo
 9. Un arcobaleno di possibilità: reinventare la colorazione e i cosmetici
 10. Nuove energie
 11. Una vera miniera d'oro
 12. Edifici progettati in base ai flussi
 13. L'effetto a cascata della blue economy
 
 - Conclusione: realizzare un sogno
 - Appedice 1. Diffusione a cascata come negli ecosistemi
 - Appedice 2. 100 innovazioni che possono ispirare modelli di business competitivi
 - Bibliografia
   
  ...

Blue Economy

10 anni -100 innovazioni - 100 milioni di posti di lavoro

di Pauli Gunter

A quattro anni di distanza dalla prima pubblicazione, Edizioni Ambiente presenta una nuova edizione completamente rivista di uno dei testi fondamentali dell'ambientalismo scientifico, in cui Gunter Pauli dà conto dei successi degli imprenditori e delle aziende che hanno abbracciato i principi della blue economy. La blue economy si basa sull'imitazione dei sistemi naturali, riutilizza continuamente le risorse e produce zero rifiuti e zero sprechi.

Diversamente dalla green economy, non richiede alle aziende di investire di più per salvare l'ambiente. Anzi, con minore impiego di capitali è in grado di creare maggiori flussi di reddito e di costruire al tempo stesso capitale sociale. I risultati ci sono, e in tutto il mondo laboratori di ricerca, aziende e innovatori hanno adottato questi principi per aumentare la loro competitività dando nuova forma alle nostre economie.

Sommario

  • Prefazione di Catia Bastioli
  • Dall'ecoefficienza alla biomimetica: la nuova economia per i nuovi sistemi di produzione sostenibili di Gianfranco Bologna
  • Introduzione
  • di Achim Steiner e Ashok Khosla
  • Dedica
  • Prefazione dell'autore

1. Risorse eterne per le sfide del nostro tempo

2. Imitare gli ecosistemi per una blue economy

3. L'efficienza della natura nell'uso delle risorse

4. Aprire la strada alle imprese

5. Il master in gestione aziendale della natura: il master degli adattamenti brillanti

6. Modelli a cascata, flussi multipli di liquidità

7. La seta sul filo del rasoio

8. Dall'infinitamente grande all'infinitamente piccolo

9. Un arcobaleno di possibilità: reinventare la colorazione e i cosmetici

10. Nuove energie

11. Una vera miniera d'oro

12. Edifici progettati in base ai flussi

13. L'effetto a cascata della blue economy

  • Conclusione: realizzare un sogno
  • Appedice 1. Diffusione a cascata come negli ecosistemi
  • Appedice 2. 100 innovazioni che possono ispirare modelli di business competitivi
  • Bibliografia

 

 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*