Coronavirus, il governo minaccia restrizioni: “Mascherine all’aperto se la curva sale ancora”

di Cristina Gauri

Boccia rimprovera ai governatori delle regioni più turistiche di avere allentato le maglie dei controlli nelle località vacanziere, nemmeno una parola invece sull’ingresso continuo di clandestini.

Mascherine sul viso anche all'aperto, i sindaci biellesi si schierano con il presidente Cirio - La Stampa - Ultime ...

Non importa che buona parte dei nuovi positivi ormai si annidi nei centri di accoglienza e tra gli stranieri rientrati dai Paesi di origine; non importa nemmeno che i nuovi positivi siano quasi tutti asintomatici (quindi sani) e la pressione sulle strutture ospedaliere sia, dati alla mano, risibile. Il governo ha deciso che i cattivi italiani vanno bacchettati lo stesso per essersi “lasciati andare” durante i mesi successivi al lockdown: se la curva epidemica dovesse continuare a salire, è già pronto il piano che prevede l’obbligo di mascherine all’aperto e la chiusura di piazze e locali. I porti, invece, rimarranno, ovviamente, apertissimi.

“Alzate il livello di vigilanza e imponete linee guida rigide, altrimenti saremo costretti a intervenire su tutto il territorio. Così a scanso di fraintendimenti è intervenuto il ministro Boccia, nel corso di un colloquio con i governatori delle regioni più turistiche, per sollecitare un giro di vite sui controlli.

Tra movide, assembramenti, serate in discoteca, Boccia rimprovera agli amministratori di avere allentato le maglie dei controlli nelle località vacanziere. Un allarme a cui non corrisponde una reale impennata dei contagi, al netto degli stranieri. A nessuno invece rimprovera l’allentamento ulteriore dei controlli ai confini, ormai diventati un colabrodo in cui si riversano clandestini.

Torna l’obbligo di mascherine? Vedremo a Ferragosto…

Il giro di boa è previsto per Ferragosto. Se dopo il monitoraggio degli ultimi dati relativi al contagio e l’analisi della sintomatologia dei nuovi positivi, l’affluenza agli ospedali sarà ritenuta “traballante”, il governo minaccia restrizioni: “Mascherine all’aperto se la curva sale ancora”. Il primo passo sarà il ritorno della “cara vecchia mascherina” ovunque, anche all’aperto, come già stabilito in alcuni luoghi della Toscana, della Campania e del litorale laziale.

Il numero chiuso

Un’altra misura per evitare gli assembramenti della movida, potrebbe essere quello delle piazze a “numero chiuso”. Bisogna impedire che i giovani tornino a far circolare il virus e lo trasmettano agli anziani — spiega Boccia — bisogna impedire quello che sta accadendo in molti altri Stati. Finora abbiamo lavorato bene. Non possiamo vanificare gli sforzi fatti finora, soprattutto a poche settimane dalla ripresa della scuola e di tutte le altre attività”.

Tamponi e isolamento

Coronavirus, in Calabria tamponi per chi arriva da paesi a rischio e mascherine all'aperto - QuiCosenza.it

Al via, in Emilia-Romagna e Puglia, l’imposizione del tampone e della quarantena per chi è di ritorno dalle vacanze. Nella Regione governata da Stefano Bonaccini dovrebbe entrare in vigore già oggi: prevede l’autodenuncia alla Asl per potersi sottoporre al tampone entro 24 ore dal ritorno. “Negli ultimi due giorni abbiamo registrato numerosi casi di pugliesi risultati positivi dopo essere rientrati da Grecia, Malta, Spagna, Paesi con ‘alta circolazione virale’. L’ordinanza dispone l’obbligo di isolamento fiduciario di 14 giorni”, ha spiegato il governatore dem. Stesso copione in Sicilia, dove il presidente Nello Musumeci ha già nel cassetto un’ordinanza per imporre rigidi controlli per coloro che rientrano sempre da Malta, Spagna e Grecia. Silenzio tombale, invece, sulle positività riscontrare nei centri di accoglienza.

Test rapidi salivari

Prevista anche la diffusione capillare del test molecolare sulla saliva che fornisce una “risposta certa” in 15 minuti (sì certo… come i tamponi, che danno per lo più falsi positivi!). Per l’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza “bisogna però attendere la certificazione Ue che potrebbe arrivare entro qualche giorno”.

(*) Se qualcuno ancora non ha capito il disegno dietro tutto questo… beh, forse ha bisogno di vederlo realizzato e di viverlo sulla propria pelle: bambini a scuola trattati come animaletti in gabbia, vaccini obbligatori, nuovi blocchi, mancanza di lavoro, controllo totale, abolizione del contante, sommosse e relative repressioni, 5G, fame e… chissà forse un nuovo virus, nuovo di zecca e magari questo sì, realmente letale! E’ solo questione di tempo, passo dopo passo realizzeranno tutto il loro nefasto Progetto di Schiavizzazione dell’umanità… Questo è il futuro che hanno in serbo per noi, se non ci svegliamo… È adesso il momento!

Articolo di Cristina Gauri

(*) nota di conoscenzealconfine.it

Fonte: https://www.ilprimatonazionale.it/cronaca/coronavirus-governo-minaccia-restrizioni-mascherine-aperto-curva-sale-ancora-164992/

ANIMA GEMELLA
di Selene Calloni Williams

Anima Gemella

di Selene Calloni Williams

Dopo l'incredibile successo del suo recente libro "Ikigai" (che è ancora nella nostra classifica TOP 100 dopo quasi un anno dall'uscita), Selene Calloni Williams, esperta di psicologia del profondo e yoga sciamanico, esce con "Anima Gemella".

In questo nuovo libro l'autrice spiega che la relazione affettiva è un elemento che ci può dare molto in termini di elevazione spirituale ed è anche un percorso per giungere all'unione con il Divino.

La potenza di antichi rituali sciamanici ti aiuteranno ad incontrare l'anima gemella, ad uscire da una relazione frustrante, a recuperare una buona relazione superando le difficoltà.

BONUS: acquistando questo libro sul Giardino dei Libri riceverai in OMAGGIO il Videocorso da scaricare "Mindfulness immaginale e OMI". Riceverai via email le istruzioni per scaricarlo.

Chi ama si potenzia, si guarisce, si eleva. E questo non è dovuto al fatto di aver trovato la persona giusta, ma al fatto di aver trovato l'amore dentro di sé. Perché la persona giusta altro non è che lo specchio di ciò che tu sei.

Attrarre l'anima gemella è possibile, bisogna innanzitutto entrare in relazione con la nostra anima e con il karma che ci guida...

Attraverso esercizi guidati, la compilazione di un diario di autoanalisi e diverse tecniche di meditazione, arriviamo a riconoscere nell'anima gemella uno specchio dell'amore che abbiamo suscitato in noi stessi fino all'estasi, all'unione con il Divino, di cui il nostro partner è sempre il simbolo.

Un libro per incontrare l'anima gemella, uscire da una relazione frustrante, far risplendere una buona relazione solo momentaneamente in difficoltà.

Ci chiede di mettere da parte tutto ciò che è comunemente detto e conosciuto riguardo alla relazione di coppia e ci accompagna in un viaggio attraverso un magico mondo dominato da immagini provenienti da culture diverse e guidati dalle tre leggi del karma:

  • attenzione cosciente, per divenire consapevoli delle nostre intenzioni;
  • capacità di affidarsi senza voler caparbiamente contrastare gli eventi;
  • amore da offrire e da trovare dentro di noi.

I contenuti extra

Una serie di video di approfondimento tra i quali:

  • la cappa magica - abbraccio dello sposo mistico;
  • meditazione sull'anima gemella o con l'amante mistico;
  • viaggio attraverso il mystical marriage mantra.

 


REGALO ESCLUSIVO
Lo puoi avere solo se acquisti
uno dei libri di Selene Calloni Williams
sul Giardino dei Libri

Il videocorso Mp4 di Selene Calloni Williams
"Mindfulness Immaginale e OMI"
Videocorso della durata di 2 ore e 10 minuti
che potrai scaricare subito dopo aver acquistato il libro.

Essere più consapevoli, lucidi, avere maggiore presenza mentale è un risultato che si può raggiungere attraverso la meditazione. Ma anche sciogliere paure, insicurezze e superare la sensazione di non essere mai abbastanza, che abbiamo accumulato nella nostra infanzia ed adolescenza, ci aiuta ad essere più consapevoli, più concentrati. Paure e insicurezze, infatti, chiudono la nostra visione, i nostri sensi, ci rendono meno vivi, meno presenti, diminuendo la nostra capacità di sentire, di esserci, di vedere e comprendere.

Struttura del videocorso:

1. INTRODUZIONE ALLA MINDFULNESS IMMAGINALE
2. LA MEDITAZIONE SUL RESPIRO: ANAPANASATI I E
3. ANAPANASATI II
4. OMI, One Minute Immersion
5. La MEDITAZIONE SULLO SCHELETRO
6. LA MEDITAZIONE SUL CORPO: "LA CONTEMPLAZIONE OGGETTO CORPOREO NELL'OGGETTO CORPOREO"
7. LA MEDITAZIONE SU UN OGGETTO: "ALOKA KASINA"
8. CONCLUSIONI

Si tratta di un corso di meditazione e mindfulness ad approccio immaginale, nel quale viene spiegata anche la tecnica OMI "One Minute Immersion", creata da Selene Calloni Williams, una tecnica molto adatta al mondo di oggi, che è sempre di corsa e indaffarato. Si tratta di meditare per un minuto in modo molto intenso e di ripetere l'immersione nella meditazione più volte nella giornata. OMI, One Minute Immersion, è la potente tecnica, ideata da Selene, per il contatto diretto con la natura e con l'anima in una manciata di secondi per più volte durante la giornata, con costanza, durante diverse e specifiche attività quotidiane. Nel corso vengono spiegate anche la meditazione sul respiro, sul corpo e sullo scheletro.

 

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *