Cioccolato Superfood?

di Massimo Bianchessi

Diciamo subito che non si tratta del cioccolato che troviamo normalmente nei negozi di alimenti o nei supermercati, quelli infatti contengono spesso anche ingredienti poco indicati per la nostra salute, come zucchero, grassi idrogenati, latte, additivi chimici, esano o altri solventi.

Pianta del cacaoBiologico o no non è questa la caratteristica che lo rende un SUPERFOOD. Innanzitutto non è il Cioccolato in sé il Superfood, ma lo è il suo componente principale: il CACAO. Occorre sapere che il Cacao per essere un Superfood non deve aver subito processi di riscaldamento come quelli previsti nella tostatura che, proprio perché utilizza temperature elevate, è un processo distruttivo di gran parte dei micronutrienti contenuti nel prodotto non ancora tostato: Vitamine, Minerali e Antiossidanti. Non dimentichiamo poi che la tostatura, rendendolo marrone e quindi bruciato, lo arricchisce di sostanze cancerogene, dovute alla carbonizzazione delle sostanze organiche.

Le fave di cacao contengono più di 300 composti chimicamente identificabili, risultando tra i più complessi della Terra. Fra questi troviamo molti flavonoidi antiossidanti, così come numerose sostanze con effetti sul cervello, come i neurotrasmettitori dopamina e serotonina, il triptofano, un antidepressivo, l’arginina, il viagra della natura, la teobromina, uno stimolante, e gli ingredienti della “beatitudine e dell’amore”, anandamide e feniletilamina (PEA). Il Cacao contiene anche lo Zolfo, minerale della bellezza, e inibitori enzimatici che placano l’appetito” (“Superfoods – Il cibo è la medicina del futuro” di Matt Traverso)

Cacao crudo

Il Cacao vero e benefico, il Superfood, è infatti il CACAO CRUDO. Le fave di cacao devono essere semplicemente essiccate senza surriscaldamenti. Quindi possono essere polverizzate e la polvere di cacao crudo ottenuta, potrà essere utilizzata per produrre finalmente un ottimo CIOCCOLATO CRUDO, che si porterà dietro tutte le buone caratteristiche nutrizionali della polvere di cacao con cui è fatto.

Questo argomento l’ho approfondito con la lettura del libro “Cioccolato crudo” di Laurence Alemanno. L’inizio della storia del Cacao lo si fa risalire alle prime piante cresciute spontaneamente nella foresta tropicale del bacino del Rio delle Amazzoni, più di 4000 anni fa; i nativi ne scoprirono presto le caratteristiche e impararono ad utilizzarlo. Ma i veri benefici del Cacao furono scoperti dagli Atzechi che consideravano le fave di cacao e la bevanda che con esse si poteva preparare, il “Cibo degli Dei”, la “Bevanda Divina”. Il loro Imperatore Montezuma le conservava in un vero proprio forziere poiché le fave di cacao erano considerate più preziose dell’Oro. “La Bevanda divina, che aumenta la resistenza e combatte la fatica. Una tazza di questa preziosa bevanda, consente a un uomo di camminare per un giorno intero senza cibo” (Montezuma)

Ora che abbiamo chiarito di cosa stiamo parlando, che dire dunque del potere nutritivo del Cioccolato Crudo? La qualità principale che più colpisce è il suo potere antiossidante. Per dare un’idea del potere antiossidante del cacao crudo, possiamo pensare che i Mirtilli hanno un punteggio ORAC (Capacità di assorbimento dei radicali dell’Ossigeno) di 2.200 unità, il cioccolato fondente normale arriva a 13.200 unità, la regina degli alimenti antiossidanti, la Bacca di Goji raggiunge 18.500 unità, così come la normale polvere di cacao che raggiunge il medesimo punteggio. Il vero primato nella scala degli antiossidanti lo detiene però la polvere di cacao Crudo, che vanta il primato assoluto con un punteggio ORAC di 95.500 unità!

Ecco perché possiamo permetterci di assumere poco cioccolato, ma crudo, anche se magari può costare un po di più! Il Cacao è la principale fonte alimentare di Magnesio. Il Cacao contiene flavonoidi benefici per la salute del cuore e lo Zolfo, un minerale utile al mantenimento di una pelle sana e bella, di capelli forti e unghie resistenti: infatti lo Zolfo è un componente importante del Collagene, della Cartilagine e della Cheratina.

Proprietà del cacaoIl Cacao contiene inibitori dell’enzima MAO (MonoAminoOssidasi) permettendo quindi il permanere nel cervello di una maggior quantità di Serotonina e altri neurotrasmettitori; il senso di sazietà e benessere sono un segnale dell’attività anti-MAO del cioccolato. Il Cacao contiene anche l’aminoacido Arginina, il cosiddetto “viagra naturale”, che potenzia le sensazioni e l’eccitazione sia nell’uomo che nella donna. Contiene l’aminoacido Triptofano, precursore dell’ormone Serotonina, l’ormone del Benessere e della Felicità e per questo si attribuiscono al cioccolato proprietà antidepressive… di certo quando mangiamo cioccolato il buonumore non manca mai. Il Cacao contiene anche bassissime quantità di stimolanti come la Caffeina e la Teobromina. Quest’ultima è una sostanza rilassante della muscolatura liscia, dilata i vasi sanguigni, contribuendo assieme al Magnesio, a regolare la pressione sanguigna, se è alta.

Le Fave di Cacao sono dunque un vero Superfood, ma se non vengono trasformate in Cioccolato rimangono dei prodotti pressochè sconosciuti, noti solo a coloro che li trasformano per farne uno dei prodotti più gustati del Pianeta. In realtà, in commercio si possono trovare sia le Fave di Cioccolato essiccate, quindi non tostate, e anche la Polvere di Cacao Crudo.

Articolo di Massimo Bianchessi

Fonte: http://naturolisticamente.blogspot.it/2016/04/cioccolato-un-superfood.html

Libri e varie...
PEPITE DI FAVE DI CACAO CRUDO BIO
Deliziose pepite di fave di cacao. Cioccolatini alternativi, a base di ingredienti biologici
di Gusto Vivo

Pepite di Fave di Cacao Crudo Bio

Deliziose pepite di fave di cacao. Cioccolatini alternativi, a base di ingredienti biologici

Azienda: di Gusto Vivo

Golosi cioccolatini ripieni di fave di cacao e dolcificate con zucchero di canna, rigorosamente crudi per preservare tutte le proprietà del cacao.

Una ricetta semplice per un’esperienza sensoriale unica.

Pepite di Fave di Cacao Crudo Bio di Gusto Vivo decorticate, ricoperte di cioccolato crudo, con pasta di cacao e burro di cacao, tutto rigorosamente biologico e crudo, ricche di proprietà energizzanti per l'organismo, dal gusto persistente ed equilibrato, con sfumature aromatiche infinite, ideale per chi studia, per gli sportivi.

Per chi vuole scoprire l’autentica natura del cacao con quel qualcosa in più.

Consigli d'uso: consigliamo 2 a 3 pepite al giorno, di preferenza al mattina o al massimo nel primo pomeriggio.

Ingredienti: fave di cacao* 70%, pasta di cacao*, burro di cacao*, zucchero di canna*, vaniglia*.

(*biologico)

Può contenere tracce di frutta a guscio e sesamo.

Valori medi per 100 gr. Valore energetico 472 kcal / 1963 kJ Proteine 7.4 gr. Carboidrati 41.7 gr. di cui zuccheri 31.2 gr. Grassi 26.9 gr. di cui saturi 17 gr. Fibre alimentari 0 gr. Sale -0.1 gr.

 

Gusto Vivo

"Un marchio nato dalla passione, la ricerca continua per un benessere maggiore e per vivere la vita con energia e vitalità."

Da oltre vent’anni Anne-Lise, Vanessa e Bernardine diffondono in tutto il mondo “cibi crudi”, mettendo in risalto non solo l’alta qualità di questi alimenti, ma anche tutti i benefici salutari di una dieta cruda.

I prodotti Gusto Vivo sono 100% naturali, crudi e ideali per tutti i tipi di alimentazione, anche vegetariana e vegana, pensati per una cucina sana, creativa e colorata, con alimenti ricchi di proprietà benefiche, nutritivi e senza rinunciare al gusto ed al piacere.

Scegliere alimenti Raw Food (Cibi Crudi)

I cibi crudi o raw food significa nutrirsi di prodotti non modificati dalla cottura, con le loro proprietà al 100%. Scegliere di non cuocere un alimento non significa mortificarlo o rischiare di mangiare un cibo malsano, e nemmeno non amare la cucina, ma anzi! Il crudismo è dieta colorata, ricca di gusto, sapore, nutriente e sana, con scelta di prodotti preferibilmente bio e provenisti dalla natura.

...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *