Chi sta muovendo guerra contro la Terra?

di Gardner Zen

Questo argomento è quanto di più inquietante possa esistere, quando ci si rende pienamente conto della sua portata. Il nostro pianeta è palesemente sotto attacco.

obama new world order

obama new world order

Chiunque non sia del tutto addormentato può realizzare come il mondo vada scivolando verso il disastro, quando in realtà non c’è alcuna buona ragione per cui ciò debba accadere. Le risorse sono abbondanti, e la gran parte della gente è amorevole, etica e benevola.

Tuttavia, coloro i quali detengono il controllo della autorità e del potere economico sembrano essere diventati degli intriganti psicopatici alla costante ricerca di nuovi modi per abusare dell’umanità e della sua bella casa chiamata Terra. In ogni campo; politico, economico, sociale, ambientale. Sembra che siamo stati letteralmente invasi da qualcosa di estraneo al nostro mondo che sistematicamente abusa di noi e ci sta smontando per condurci alla distruzione.

Basta guardare l’incubo nucleare, di cui nessuno sembra accorgersi. Radiazioni nucleari vanno spargendosi ovunque! A parte la costante e mortifera diffusione di radiazioni di Fukus-up-shima, le radiazioni vengono somministrate praticamente da tutte le direzioni, su questo folle pianeta. Decennali residui radioattivi derivanti da esplosioni nucleari compiute per test, piogge di Fukushima, telefoni cellulari, TSA check-points, esami medici, alimenti irradiati, uranio impoverito utilizzato in zone di guerra ed altrove, rilasciato da reattori nucleari. Tutto ciò è patetico. Ed è solo ciò che ci è dato di sapere.

Per non paralre delle scie chimiche e altri folli esperimenti di geoingegneria. I disastri petroliferi e la intossicazione delle falde acquifere, attraverso le fratture per la estrazione dei gas, per non parlare delle folli guerre combattute in giro per il mondo…

Perché lo stanno facendo?

Per ridurre la popolazione? Modificare il nostro patrimonio genetico? Produrre una razza umana mutata e sottomessa, che esista solo per compiacere una razza padrona immune o protetta da queste influenze, su un pianeta trasformato? Lo so, suona assurdo. Ma in realtà è plausibile.

Come può essere?

Personalmente preferisco cercare spiegazioni sul perché simili fattispecie abbiano luogo, e non cercare motivi per minimizzarle. Di fronte a simili assurdità non vi è alcun bisogno di esaminare dietrologicamente il mondo attuale; basta prendere realmente atto delle situazioni già perfettamente visibili davanti ai nostri occhi.

Bonifica del territorio e agenda di spopolamento

Fondamentalmente è esattamente a questo che stiamo assistendo. Il processo di trasformazione è proseguito per secoli attraverso la sedazione, la alterazione e la decimazione della mandria per gestirla agevolmente, mentre i Controllori portavano avanti la loro agenda di creazione di un distopico mondo illuminato… con tutti noi come loro schiavi.

Ed oggi stiamo assistendo ad un nuovo stadio ultra-orwelliano, in questa guerra finalizzata alla modificazione della umanità. Se state seguendo gli eventi emersi nel corso degli ultimi anni, avrete intuito come sia in corso una sorta di accelerazione. Mentre i nostri cieli sono irrorati con sostanze chimiche che creano cortine metalliche – le quali arginando i raggi solari avvelenano la popolazione, le piante, gli animali, l’acqua ed il suolo delle generazioni future – la nostra catena alimentare viene geneticamente modificata, con l’avallo dello stato.

Tossine chimiche vengono addizionate in misura sempre maggiore all’acqua e agli alimenti; la gente viene imbottita di farmaci che alterano ulteriormente i suoi equilibri naturali e il suo comportamento. I mass media e la scienza ci spronano ad ‘abbracciare’ tali cambiamenti tecnologici esponenzialmente crescenti e ad accettare che siano impiantati nei nostri organismi dei chip per il controllo sociale ed economico. Aguzzando la attenzione non è difficile scorgere una massiccia campagna propagandistica che ci incoraggia a diventare”transumani” concetto promosso nei campi della musica e del cinema.

Perché lo fanno?

Questa battaglia per la Terra, e la connessa preparazione del terreno da parte di poteri occulti in funzione del raggiungimento di tali finalità, stanno avendo luogo da millenni. Diamo un’occhiata più approfondita ad alcuni aspetti di questa lotta per il dominio portata avanti da generazioni dai mercanti del potere.

Le vecchie generazioni hanno preparato il terreno

George W. Bush intese sancire i termini illimitati di una guerra internazionale contro… una emozione e la inaugurazione del Nuovo Ordine Mondiale. Tutto ciò sembra essere stato ricalcato fedelmente dal romanzo ‘1984’ di George Orwell, in cui il mondo è impegnato in una continua battaglia contro la malvagità di una serie di nemici del tutto inventati. “O siete con noi, o con i terroristi.” Tutto ciò lasciò ben poco spazio di manovra. E da quel momento fu esattamente ciò che avemmo: minori libertà, maggiori restrizioni imposte dal metastatico governo americano e dai suoi tirapiedi internazionalisti.

Una Guerra contro la Terra? Il loro obiettivo è il dominio del mondo

Poteri Occulti

Poteri Occulti

Le elite degli Illuminati ed i loro tirapiedi stanno chiaramente cercando di soggiogare tutti i popoli in un grande climax raggiunto dopo migliaia di anni di pianificazione, manipolazione ed ingegneria sociale. Come sappiamo i veri eventi storici sono stati insabbiati, distorti e riscritti non solo da parte dei vincitori, ma anche dei controllori che manipolarono tutti gli schieramenti.

Tuttavia, oggi un crescente risveglio sta scuotendo il nostro pianeta; un risveglio che sta progressivamente esponendo e portando alla luce i loro piani e sistemi. A riprova di quanto detto, durante le mie ricerche mi sono imbattuto nel lavoro del ricercatore, appassionato attivista della verità: Ian Crane. Ian R. Crane collega la crisi petrolifera e la artificiosa scarsità di cibo con il piano di introdurre gli alimenti OGM, non solo per massimizzare i profitti delle industrie dell’olio combustibile e del gas, ma anche allo scopo di fornire una scusa per introdurre nuove tassazioni che finanzino un numero crescente di guerre preventive illegali.

Da quando la legislazione britannica ha legalizzato la “ricerca scientifica” riguardo la Ingegneria Genetica e Transgenica, secondo l’autore (che presenta un gran numero di prove a sostegno) la umanità sarebbe sotto attacco da parte di coloro i quali si ritengono i legittimi detentori di un dominio globale.

Il Controllo psico-sociale – La dialettica hegeliana degli Illuminati

In primo luogo, è importante capire in che modo riescono a soggiogare intere nazioni e popolazioni. Si tratta ovviamente di un argomento molto vasto, dal momento che costoro utilizzano numerosi metodi che vanno dall’inculcamento della paura, a vere e proprie balle supportate da falsi presupposti, fino alla stregoneria ed al controllo mentale, in aggiunta alle tecnologie mediante le quali alterano gli alimenti e drogano le persone.

Assistiamo impotenti alla ascesa e caduta dei governi; i mercati sono manipolati a beneficio degli stessi avidi baroni Illuminati, e la società viene sconvolta mediante un incessante bombardamento di obnubilanti informazioni diramante dai mass media edonisti.

Tira e molla: la dissonanza cognitiva

Comportamenti violenti, sesso e ribellione sono costantemente condannati e allo stesso tempo vengono ferocemente promossi e pubblicizzati. In nome della cosiddetta ‘libertà’ vengono instaurati vincoli e limitazioni della libertà di intere popolazioni, le quali finiscono per accettarle di buon grado di fronte a false minacce esterne, come il “terrorismo.”

Politici ed organi istituzionali dichiarano alcuni intenti, e poi fanno esattamente l’opposto. Le religioni manipolano e influenzano enormi masse di persone per renderle insicure, sottoponendole ad una gerarchia autoritaria che impone loro di amare un Dio, che in caso contrario le spedirà all’inferno. Gli abusi sui minori sono stigmatizzati e condannati mentre è noto quanto dilaganti e impuniti siano gli stessi tra le elite e gli ordini religiosi.

Chiunque focalizzando l’attenzione può rendersi conto di come ci troviamo al centro di un fuoco incrociato. Tutti questi input ci sospingono verso un insieme di idee e comportamenti attraverso l’uso di quella che viene chiamata la dialettica hegeliana. In termini pratici e semplici David Icke spiega la dialettica hegeliana come la strategia del problema-reazione-soluzione.

Fingono di difendere l’ambiente mentre lo attaccano

Basta osservare l’avvelenamento intenzionale della nostra atmosfera attraverso le scie chimiche ed altri agenti inquinanti e inutili come i combustibili fossili, mentre allo stesso tempo il Sierra Club ci condanna perché guidiamo le automobili o espiriamo CO2. Ditemi se questa non è follia. Poi c’è la sofisticazione della nostra acqua potabile attraverso l’aggiunta di fluoro, cloro, metalli e altri additivi mentre siamo aspramente criticati perché dubitiamo della sapienza divina del governo, responsabile di tutto ciò. Notate le restrizioni imposte in materia di omeopatia e integratori naturali mentre sono spacciati pericolosi farmaci che fruttano miliardi e miliardi di dollari. E poi la modificazione genetica del cibo che ingeriamo per il nostro sostentamento – mentre allo stesso tempo sono dichiarati illegali il giardinaggio domestico, le sementi e le piccole aziende! Tutta roba difficile da digerire consapevolmente, per così dire ….

La verità sulla questione

Il mondo non dovrebbe affatto essere com’è. Oggi vige il disordine solo perché è così che i manipolatori vogliono che sia. Se i legittimi abitanti della Terra fossero stati governati dalle leggi coscienti del disegno universale, oggi avremmo abbondanza di cibo, energia libera, dibattiti pubblici amorevoli e razionali, felici interazioni tra le genti e grande consapevolezza mediante cui tutti noi saremmo naturalmente allineati con le leggi di miglioramento dello Universo.

Ma la cosa peggiore per i controllori sarebbe se noi tutti prendessimo realmente coscienza del nostro potere, così che non saremmo più costretti a lavorare, ed essi non sarebbero più in grado di succhiare letteralmente le nostre energie e forze vitali, da vampiri quali in realtà sono.

Ma chi c’è dietro gli Illuminati? Qual è il piano?

I ricercatori hanno scavato, studiato, collegato puntini, speculando e ipotizzando per lungo tempo. La verità ha un potere dal valore intrinseco, il quale è di gran lunga più forte della magia che cerca di usurpare il tutto per se stessa. E la verità sta venendo fuori!

Potrebbero essere alieni trans-dimensionali, o un gruppo di persone possedute dal demonio che eseguono gli ordini del loro padrone. Potrebbe trattarsi di entrambe le cose. Ma piuttosto che arrovellarsi su una falsa scelta in materia, perché non provate voi stessi a figurarvelo?

Qualche importante interrogativo

Esiste davvero una cospirazione ed una agenda nascosta da entità potenti, oppure tutto ciò è solo il frutto del caso e di una convergenza di evoluzione essenzialmente accidentale e casuale? E’ possibile che un gruppo di personaggi potenti si incontrino effettivamente per organizzare una esplicita ‘cospirazione’ che conduca il mondo verso la loro personale idea di utopia, nociva per tutti gli altri abitanti del pianeta? Potrebbero costoro essere influenzati o controllati in larga misura da potenti entità aliene trans-dimensionali o spirituali, nel tentativo di attuare qualche piano esoterico?

Difficile saperlo per certo. Però la storia antica di molte culture sembra raccontare sempre la stessa storia di una primordiale invasione della Terra da parte di una specie non terrestre che si ibridò con i primi ominidi per creare ciò che oggi è conosciuto come homo sapiens.

E’ tempo di tornare coscienti. Se è vero che siamo tutti coscienza e sostanzialmente parti di un universo infinito, faremmo meglio a iniziare ad ascoltare i nostri cuori, sfiduciando la linea ‘ufficiale’ e mettendoci a fare qualche ricerca seria al riguardo.

Conclusione

La Terra e l’umanità stanno palesemente subendo una trasformazione; tutto ciò non è un caso e di certo non sta avvenendo col nostro consenso, ma tramite la nostra ignoranza. Se riusciamo a prendere atto che i governanti di questo mondo stanno eseguendo un piano – cosa che ormai sarebbe da pazzi non capire – allora il nostro compito è quello di sputtanargli il piano e fare la nostra parte per fermarlo.

La trasformazione non sta avvenendo lentamente, ma in maniera sempre più veloce, in qualcosa di diverso da ciò che dovrebbe essere naturalmente. A quanto pare, quelli che sopravvivranno a tale processo di rielaborazione costituiranno il team di supporto per tali controllori trans-dimensionali, i quali stanno cercando di creare l’habitat più congeniale alla loro sopravvivenza. In realtà, probabilmente questa ‘nuova terra’ potrebbe sostenere la loro forma di vita meglio di quanto abbia fatto finora la ‘vecchia terra.’

Suona molto come una trama da sci-fi?

In realtà tali concetti non sono lontani da molti insegnamenti religiosi. Il problema è che attraverso la manipolazione delle religioni le masse sono state strette in una morsa culturale che le ha indotte a dipendere da una sedicente gerarchia, in attesa che la cavalleria giunga a salvarli. Mentre in realtà esistono delle verità all’interno degli insegnamenti religiosi, i cui paradigmi sono stati limitati e resi poco efficaci.

Intanto i controllori letteralmente continuano a farla franca attraverso l’omicidio. Da qualsiasi prospettiva la si guardi, l‘umanità è sotto attacco, ed il tempo stringe. Più persone apriranno gli occhi su tale disegno efferato, reagendo con consapevolezza, meno potere avranno tali entità per condurlo a compimento.

Come il sole risorge dopo una notte buia, nell’umanità sta sorgendo un cambiamento vibrazionale verso una maggiore coscienza. Fino ad allora dobbiamo illuminare quante più torce possibili!

Amore, Zen

Articolo in lingua inglese, pubblicato sul sito Before It’s News: http://beforeitsnews.com/story/1364/801/Who_Is_Waging_The_War_On_Terra.html

Traduzione a cura di Anticorpi.info

Libri sull'argomento
Il Bruco dalle Uova d'Oro di Daniele Porretta
A chi convengono gli Ogm? di Jacques Testart
Il Pianeta Impolverato di Stefano Montanari
La Globalizzazione della Nato di Mahdi Darius Nazemroaya
La Tratta degli Schiavi di Jeffrey Kaye
Quello che le Etichette non Dicono di Pierpaolo Corradini
Libri e varie...

Un commento

  1. Pierluigi Scabini

    Si la Terra è sotto attacco e chi se ne accorge non può che rimanerne colpito………..
    Io osservo molto la natura, il cielo e le stelle, e ho come l’impressione che tutta
    la vita intorno a noi, lo spazio, il tempo, il tutto intorno a noi non “abbia tutti questi timori”…….. Intuitivamente e percepisco l’avanzata incessante della Terra e della totalità dell’esistenza naturale verso un nuovo stato esistenziale, una sorta di evoluzione naturale universale che farà il suo corso………
    Si i tiranni hanno imperversato su questo pianeta, e penso che questi siano entità extraterrestri che in qualche modo siano pregni del loro profondo bisogno di dominare; tuttavia non umani siamo Infinito, e abbiamo scelto inconsapevolmente e in parte consapevolmente di perderci in dolore e sopravvivenza, in istinti o potere e questo da spazio all’egolatria del potere, sulla Terra o altrove, di venire qui su questo pianeta e tentare la carta del controllo o potere globale in nome del profondo bisogno di potere e di essere venerati. E chiunque essi siano, sono dei “morti” anche se hanno una vita immortale, “morti” nel loro cammino evolutivo verso lo sconosciuto, incapaci di superare l’emozione del potere e del bisogno di potere o di essere riconosciuti. Sono poveri di spirito, persi in una scienza e conoscenza che se anche fosse più evoluta della nostra, è limitata nella sua evoluzione dal bisogno del potere. Tutto è Dio e tutti siamo Dio, ma il Dio che scegli il potere come suo fine ultimo, limita la sua evoluzione con questa scelta, fino a ridurla a un cumulo di bisogni emozionali egolatrici di potere, che se sono realizzati nella realizzazione di un corpo immortale o di una vita immortale, data da una scienza “supertecnologica”, significa aver realizzato la propria “morta eterna”; e questo semplicemente perche si arriva a una vita immortale senza piu evoluzione di consapevolezza, senza piu consumo di sconosciuto, senza piu cambiamento verso nuove forme di vita, di sentimenti, di pensiero, etc.

    E’ vero che c’è un accelerazione del dominio globale, del voler ridurre la razza umana a una razza sottomessa, ma allo stesso tempo c’è un accelerazione verso la super consapevolezza……… E piu ci sara un azione per massacrare la consapevolezza, piu ci sara una accelerazione da parte di alcuni nella consapevolezza, nell’acquisizione di coscienza; un accelerazione potente……….
    In questo momento sulla Terra ci sono diverse forze in azione, quelle che operano per far collassare la consapevolezza umana nella sottomissione e quelle che operano a livello globale per l’evoluzione di coscienza sia come terrestri che come extraterrestri……..
    In questo processo evolutivo, se ci pensiamo bene, nulla può fermarci; se si comprende bene la fonte di tutto cio che esiste, la totalità del Pensiero, si comprende anche come oggi è nostra possibilità morire e resuscitare dalla morte, ricrearci, creare un nuovo tempo e un nuovo spazio; possiamo creare e ricreare tutto, tornando al vuoto consapevolmente attraverso un processo evolutivo di coscienza ascensionale e poi ritornando in un corpo-mente creato da noi stessi in coscienza e consapevolezza; è quello che ha fatto un gesù cristo accettando di potere morire e resuscitare dalla morte, ricreando il suo corpo………

    Ad osservare la natura, sembra che non sia cosi “preoccupata”, tutta l’energia “negativa” che gli forniamo, sarà semplicemente trasformata, forse in modo violento attraverso violenti cataclismi e rigenererà se stessa in nuova vita……..

    Su questa terra esistono processi degenerativi e di intenzioni di dominio globale, ma anche processi evolutivi di coscienza e consapevolezza e se osservate l’accelerazione dei processi degenerativi, dovreste anche osservare i processi rigenerativi ed evolutivi verso un nuovo stato esistenziale…………

    Il tempo sta accellerando e per questo i processi degenerativi come il dominio globale e i processi evolutivi con la trasmutazione in nova coscienza stanno entrambe accellerando, e alla fine ognuno ha la sua realtà, quella equivalente alla sua consapevolezza; dobbiamo cambiare il nostro concetto di realtà, di mondo, di tempo, di noi stessi e trasmutarci in nova coscienza che sa operare “miracoli rigeneranti” senza tempo………….. E la rivoluzione verso un novo mondo basato sull’amore parte da noi; ormai sono pronto a morire e resuscitare dalla morte, questi dominatori globali sono persi nel loro ego, non li odio, ho compassione di loro, ma sono anche pronto a combatterli se serve a creare un novo futuro globale di nova coscienza d’amore e libertà………….. Io continuo con la mia trasmutazione energetica, con l’evoluzione di frequenza energetica che immetto nel mio corpo e mi trasmuta in sentimenti e pensieri e in spirito; mi rendo conto come realtà, tempo, spazio, noi stessi può essere cambiato totalmente………… Serve un focus costante su cio che ci si aspetta come realtà, piuttosto che un accettazione della realtà dettata dai 5 sensi…………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *